Venerdì 14 Maggio 2021 | 16:08

NEWS DALLA SEZIONE

Il bollettino
Coronavirus, in Puglia 14 maggio

Coronavirus, in Puglia 591 nuovi casi su 9827 test (6%). Altre 23 vittime, quasi raggiunta quota 200mila guariti

 
Inquinamento elettromagnetico
Vincitorio: «La Regione riconosca i diritti di chi si ammala»

Vincitorio: «La Regione riconosca i diritti di chi si ammala»

 
Concerti
Locus Festival: il programma dell'estate 2021, da Bersani a Diodato e Niccolò Fabi, tutti i nomi

Locus Festival: il programma dell'estate 2021, da Bersani a Diodato e Niccolò Fabi, tutti i nomi

 
Il bollettino
Coronavirus, in Basilicata 14 maggio

Coronavirus, in Basilicata 116 nuovi contagi e un decesso

 
La fortuna bacia la Puglia
Superenalotto: tre «5» a Corato, Taranto e Cavallino

Superenalotto: tre «5» a Corato, Taranto e Cavallino

 
Originario di Policoro
Pozzovivo, l'orgoglio del vecchio Sud: «Sogno di vincere nel tappone di Cortina»

Pozzovivo, l'orgoglio del vecchio Sud: «Sogno di vincere nel tappone di Cortina»

 
Atto incivile
Foggia, rubato tandem donato a Unione Italiana Ciechi, la denuncia

Foggia, rubato tandem donato a Unione Italiana Ciechi, la denuncia

 
Migranti
Taranto, 250 minori non accompagnati arrivati da hotspot Lampedusa

Taranto, 250 minori non accompagnati arrivati da hotspot Lampedusa

 
Ciclismo
Amore per il Giro d'Italia, Foggia è pronta e si tinge di rosa

Amore per il Giro d'Italia, Foggia è pronta e si tinge di rosa

 
Nel Barese
Monopoli, negozio vendeva centinaia di mascherine FFP2 non conformi: denunce

Monopoli, negozio vendeva centinaia di mascherine FFP2 non conformi: denunce

 

Il Biancorosso

L'intervista
Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'emergenza
Foggia, prima visita di un familiare a paziente Covid

Foggia, prima visita di un familiare a paziente Covid

 
TarantoL'iniziativa
Taranto, raddoppiano gli spazi all'aperto per bar e ristoranti

Taranto, raddoppiano gli spazi all'aperto per bar e ristoranti

 
Brindisila denuncia
Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

 
PotenzaOccupazione
Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

 
HomeEmergenza migranti
Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo 13 migranti

Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo di 13 migranti

 
BatLa curiosità
Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

 
MateraLa novità
Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

 

i più letti

L'operazione

Potenza, il bar del Tribunale gestito dal clan

Scacco ai Riviezzi: le dichiarazioni del procuratore Curcio

Potenza,  il bar del Tribunale gestito dal clan

il Bar del Tribunale sequestrato dalla polizia

Potenza - Il sequestro del bar all’interno del Palazzo di Giustizia, eseguito stamani dalla Squadra mobile del capoluogo lucano, «ha un forte valore simbolico». Lo ha detto il Procuratore distrettuale, Francesco Curcio, nel corso della conferenza stampa sull'operazione antimafia «Iceberg» che stamani ha portato a 17 ordinanze (undici persone in carcere, tre ai domiciliari e tre obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria).
Curcio ha inoltre evidenziato che «c'è evidentemente qualcosa che non va nel controllo antimafia» e ha «ribadito la richiesta di avere la Dia nel capoluogo lucano», anche in relazione alla presenza di clan mafiosi nell’area del Metapontino.
All’operazione condotta della Polizia contro il clan Riviezzi di Pignola, alle porte del capoluogo lucano, ha «offerto un importante contributo - ha aggiunto Curcio - anche la Guardia di Finanza, che ha fatto luce su alcuni passaggi societari». Il clan Riviezzi «influenzava - ha evidenziato il Procuratore che ha coordinato le indagini insieme al pm Gerardo Salvia - anche l’attività dell’amministrazione comunale di Pignola, con la capacità tipica mafiosa di far paura e intimidire pure gli amministratori pubblici».

L’opera della criminalità organizzata in Basilicata e «anche in provincia di Potenza» è un fenomeno che fa registrare «non di rado una sottovalutazione», ha aggiunro il procuratore distrettuale antimafia Francesco Curcio, che  ha definito «di assoluto rilievo» il risultato dell’operazione contro il clan Riviezzi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie