Venerdì 24 Settembre 2021 | 05:58

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

la conferenza

Riapertura scuole fino alla prima media dopo Pasqua: l'annuncio di Draghi. Tar sospende Dpcm su chiusura in zona rossa

"Le evidenze scientifiche mostrano che le scuole sono un punto di contagio molto limitato solo in presenza delle altre restrizioni»

Riapertura scuole fino alla prima media dopo Pasqua: l'annuncio di Draghi

«Riapertura della scuola fino alla prima media». Lo ha detto il premier Mario Draghi in conferenza stampa.

Draghi ha confermato l'apertura di asili nido, elementari e prima media anche in zona rossa dopo Pasqua. Inoltre, secondo le indiscrezioni, niente zone gialle: fino al 30 aprile dovrebbero essere confermate le misure oggi in vigore che prevedono solo zone arancioni e rosse. Le misure dovrebbero essere in vigore fino a fine mese. A parte la novità sulla scuola, per il resto dovrebbero essere confermate tutte le restrizioni.

«Le evidenze scientifiche mostrano - ha aggiunto il Draghi - che le scuole sono un punto di contagio molto limitato solo in presenza delle altre restrizioni». Alla conferenza ha preso parte anche il ministro della Salute, Roberto Speranza. 

LA DECISIONE DEL TAR LAZIO - Il Tar Lazio ha sospeso l’efficacia del Dpcm del 2 marzo scorso che ha disposto la didattica a distanza in tutte le scuole delle Regioni in «zona rossa». I giudici, presidente Antonino Savo Amodio e estensore Lucia Maria Brancatelli, hanno così accolto la domanda cautelare presentata da un gruppo di studenti e genitori di alunni minorenni di tutta Italia, rappresentati dagli avvocati Valerio Onida e Barbara Randazzo, rinviando la discussione di merito all’udienza del 14 luglio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie