Venerdì 05 Marzo 2021 | 11:13

NEWS DALLA SEZIONE

Blitz della Polizia
Noicattaro, oltre 400 chili di hashish tra aglio e cipolle spagnole: in manette coniugi albanesi

Noicattaro, oltre 400 chili di hashish tra aglio e cipolle spagnole: in manette coniugi albanesi

 
la truffa
Cassano, conto «svuotato» di 94mila euro: Popolare Bari condannata a risarcire anziani emigranti

Cassano, conto «svuotato» di 94mila euro: Popolare Bari condannata a risarcire anziani emigranti

 
L'inchiesta
Giovinazzo, la «discarica» iniettava percolato sottoterra e la ditta risparmiava: 7 indagati, sequestrati 1,5 mln

Giovinazzo, la «discarica» iniettava percolato sottoterra e la ditta risparmiava: 7 indagati, sequestrati 1,5 mln

 
la minaccia
San Severo, busta con proiettili recapitata al sindaco: «Non mi lascio intimidire»

San Severo, busta con proiettili recapitata al sindaco: «Non mi lascio intimidire»

 
il blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 10 ordinanze

 
Operazione Taros
Taranto, operazione «Taros» dei carabinieri contro la Scu: 16 arresti

Mafia, droga e voto di scambio: blitz dei Cc a Taranto, 16 arresti

 
La cattura
Mafia, arrestato in Salento il boss Notaro, latitante della Scu

Mafia, arrestato in Salento il boss Notaro, latitante della Scu

 
A MOTTOLA
Lavoro, Albini chiude tessitura nel Tarantino e delocalizza

Lavoro, Albini chiude tessitura nel Tarantino e delocalizza

 
Lotta alla droga
Maxi sequestro di droga nel Salento: oltre 3 quintali tra hashish e marijuana, 2 arresti

Maxi sequestro di droga nel Salento: oltre 3 quintali tra hashish e marijuana, 2 arresti

 
Il caso
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer chiede il trasferimento in carcere di Milano

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer chiede il trasferimento in carcere di Milano

 
Agricoltura
Xylella in Puglia, Patuanelli: «Contrasto a diffusione del batterio è tra le priorità»

Xylella in Puglia, Patuanelli: «Contrasto a diffusione del batterio è tra le priorità»

 

Il Biancorosso

Serie C
Gioco gol punti se l’«effetto Carrera» cambia il Bari

Gioco gol punti se l’«effetto Carrera» cambia il Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBlitz della Polizia
Noicattaro, oltre 400 chili di hashish tra aglio e cipolle spagnole: in manette coniugi albanesi

Noicattaro, oltre 400 chili di hashish tra aglio e cipolle spagnole: in manette coniugi albanesi

 
FoggiaCriminalità
Bandito scatenati nel Foggiano: presi di mira ieri sera market e tabaccheria

Banditi scatenati nel Foggiano: presi di mira ieri sera market e tabaccheria

 
Potenzaambiente
Basilicata, assegnati 2,3 mln per bonificate 17 cave inquinate da fibre di amianto

Basilicata, assegnati 2,3 mln per bonificare 17 cave inquinate da amianto

 
Brindisiil blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 10 ordinanze

 
TarantoOperazione Taros
Taranto, operazione «Taros» dei carabinieri contro la Scu: 16 arresti

Mafia, droga e voto di scambio: blitz dei Cc a Taranto, 16 arresti

 
LecceLa cattura
Mafia, arrestato in Salento il boss Notaro, latitante della Scu

Mafia, arrestato in Salento il boss Notaro, latitante della Scu

 
MateraIl caso
Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

 
BatL'emergenza
Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

 

i più letti

Il caso

Calunniò il premier Conte, interrogato per 4 ore a Roma l'ex giudice Bellomo

Il procedimento, nato a Bari, è stato trasmesso nella Capitale per competenza territoriale nel settembre scorso dal gup

Francesco Bellomo

Francesco Bellomo

BARI -  E’ durato oltre quattro ore l'interrogatorio svolto oggi in Procura, a Roma, per l’ex giudice del Consiglio di Stato, Francesco Bellomo. L’atto istruttorio, sollecitato dall’indagato, si è svolto davanti al pm Carlo Villani che gli contesta i reati di calunnia e minacce nei confronti dell’attuale premier Giuseppe Conte, quando quest’ultimo era vicepresidente del Consiglio di Presidenza della giustizia amministrativa e di Concetta Plantamura, ex componente dell’organismo chiamato, nel 2017, a pronunciarsi su Bellomo quando fu sottoposto a procedimento disciplinare e poi destituito. Il procedimento, nato a Bari, è stato trasmesso nella Capitale per competenza territoriale nel settembre scorso dal gup. In quella circostanza il giudice pugliese ha rinviato a giudizio Bellomo per i reati di stalking e violenza privata nei confronti di quattro ex allieve della scuola per aspiranti magistrati "Diritto e scienza». Il filone romano è legato al fatto che Bellomo, «pur sapendoli innocenti» ha incolpato falsamente Conte e Plantamura di aver esercitato «in modo strumentale e illegale il potere disciplinare» svolgendo «deliberatamente e sistematicamente una attività di oppressione» nei suoi confronti «mossa da un palese intento persecutorio». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie