Sabato 31 Ottobre 2020 | 14:26

NEWS DALLA SEZIONE

Il processo
Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

 
dati regionali
Covid, + 166 nuovi contagi da Covid (47 sono in Puglia) e 1703 tamponi: un decesso nel Materano

Covid, + 166 nuovi contagi Covid (47 sono in Puglia) e 1703 tamponi: un morto nel Materano

 
regione
La Puglia ha un nuovo Consiglio: Stefanazzi confermato capo di gabinetto.

La Puglia ha un nuovo Consiglio: Stefanazzi confermato capo di gabinetto.

 
istruzione e covid
Puglia parziale riapertura scuole, sindacati: «Non basta»

Puglia parziale riapertura scuole, sindacati: «Non basta»

 
Emergenza contagi
Tamponi Covi in Pugliad, ecco l'elenco dei laboratori accreditati dalla Regione: 19 pubblici e 23 privati

Tamponi Covid in Puglia, ecco l'elenco dei laboratori accreditati: 19 pubblici e 23 privati

 
dopo 5 anni
Trani, bracciante morta nei campi: «Fu omicidio colposo» A giudizio datore di lavoro

Trani, bracciante morta nei campi: «Fu omicidio colposo». A giudizio datore di lavoro

 
gesto atroce
Orrore in Basilicata: uccide cane trascinandolo legato al furgone

Orrore in Basilicata: uccide cane trascinandolo legato al furgone

 
sanità
Emergenza ricoveri in Puglia, terapie intensive all’80%: «Non ci sarà il tutto esaurito»

Emergenza ricoveri in Puglia, terapie intensive all’80%: «Non ci sarà il tutto esaurito»

 
L'ordinanza
Basilicata, da lunedì in scuole superiori solo didattica a distanza.

Basilicata, da lunedì in scuole superiori solo didattica a distanza.

 
La polemica
Scuole chiuse, ministro Bellanova contro Emiliano: no a scossoni giornalieri. E su classi speciali: indietro di 40 anni

Scuole chiuse, ministro Bellanova contro Emiliano: no a scossoni giornalieri. E su classi speciali: indietro di 40 anni

 
La protesta
Lecce, disordini in centro per nuovo Dpcm: 7 denunciati dalla Polizia, sono tifosi

Lecce, disordini in centro per nuovo Dpcm: 7 denunciati dalla Polizia, sono tifosi

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, Maita: «Foggia temibile, ma cerchiamo i tre punti»

Bari, Maita: «Foggia temibile, ma cerchiamo i tre punti»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantointervento dei CC
Taranto, lite condominiale finisce a coltellate: due denunciati

Taranto, lite condominiale finisce a coltellate: due denunciati

 
BrindisiControlli dei CC
Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

 
BariIl processo
Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

 
Potenzadati regionali
Covid, + 166 nuovi contagi da Covid (47 sono in Puglia) e 1703 tamponi: un decesso nel Materano

Covid, + 166 nuovi contagi Covid (47 sono in Puglia) e 1703 tamponi: un morto nel Materano

 
Foggiaquesta mattina
Foggia, accusa malore mentre fa visita al cimitero: muore 65enne

Foggia, accusa malore mentre fa visita al cimitero: muore 65enne

 
Batdopo 5 anni
Trani, bracciante morta nei campi: «Fu omicidio colposo» A giudizio datore di lavoro

Trani, bracciante morta nei campi: «Fu omicidio colposo». A giudizio datore di lavoro

 
MateraEmergenza contagi
Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

 
LecceLa protesta
Lecce, disordini in centro per nuovo Dpcm: 7 denunciati dalla Polizia, sono tifosi

Lecce, disordini in centro per nuovo Dpcm: 7 denunciati dalla Polizia, sono tifosi

 

i più letti

L'inchiesta

Pop Bari, nuovi arresti per il crac di Fusillo: ai domiciliari Gianluca Jacobini, interdetto Marco. La difesa: nuova ordinanza inspiegabile

In manette anche Giacomo Fusillo figlio dell’imprenditore Vito interdetto per 12 mesi

Crac Banca Popolare Bari, arrestato ex presidente Jacobini

Un crac da oltre 290 milioni di euro, quello del gruppo di imprese dell’imprenditore nocese Vito Fusillo, che sarebbe stato agevolato ed aggravato dai crediti concessi dalla Banca Popolare di Bari. L’inchiesta bis sul principale istituto bancario del Sud, che si appresta a uscire dal salvataggio, ha portato a nuove misure cautelari eseguite dal Nucleo di Polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Bari. Le misure riguardano otto persone, tra cui l’ex condirettore generale Gianluca Jacobini, 43 anni, che torna ai domiciliari dopo l’arresto disposto a gennaio nella prima fase dell’indagine coordinata dal procuratore aggiunto Roberto Rossi, indagine nel frattempo approdata a processo: suo padre Marco, ex patron del gruppo Bpb finito anche lui ai domiciliari a gennaio, è stato invece colpito dall’interdizione dalle attività imprenditoriali e bancarie per 12 mesi.

Il gip Luigia Lambriola ha disposto gli arresti domiciliari anche per l’imprenditore Giacomo Fusillo, 38 anni, figlio di Vito che in virtù della collaborazione prestata alle indagini ha ottenuto solo l’interdizione per 12 mesi dall’attività imprenditoriale. Domiciliari anche per l’ex manager Nicola Loperfido (per lui e Gianluca Jacobini la Procura aveva chiesto il carcere), oltre che per Vincenzo Elio Giacovelli (amministratore della Melograno Eventi), Girolamo Stabile (rappresentante di due fondi di investimento con sede in Lussemburgo e Gibilterra) e per l’immobiliarista napoletano Salvatore Leggiero.

Le contestazioni, a vario titolo e secondo le rispettive responsabilità, riguardano varie ipotesi di bancarotta fraudolenta aggravata, anche per distrazione, del Gruppo Fimco-Maiora cui – secondo l’accusa – PopBari avrebbe concesso l’aumento delle linee di credito “nella consapevolezza dell’assoluta incapacità di rimborso”: l’esposizione dell’istituto nei confronti delle società di Vito Fusillo è cresciuto nel tempo fino ad arrivare a 340 milioni di euro, facendone il principale cliente di PopBari. Il patrimonio del gruppo Maiora, costituito da importanti immobili in Puglia (tra gli altri l’ex Albergo delle Nazioni, La Peschiera e Il Melograno, il complesso Cala Ponte, il Polo logistico di Rutigliano) e a Roma (un intero palazzo in via delle Muratte, non lontano dalla Fontana di Trevi). Questo patrimonio sarebbe stato fatto sparire attraverso operazioni di compravendita fittizie, con l’obiettivo di sottrarre le proprietà ai creditori e svuotando così le società: operazioni che sarebbero avvenute anche con l’intervento di una serie di fondi esteri. Fimco e Maiora sono state dichiarate fallite lo scorso anno su istanza del fondo maltese Futura Group, che aveva concesso finanziamenti per 50 milioni di euro mai ripagati. Proprio oggi in Tribunale a Bari è prevista l’udienza per lo stato passivo della Fimco.

Popolare Bari: legali Jacobini, nuova ordinanza inspiegabile. Riesame aveva già disposto revoca arresti - “Non c’è processo senza manette. Limitare ancora una volta la libertà degli Jacobini per fatti datati per cui il Tribunale del Riesaeme aveva revocato due mesi fa i precedenti arresti, appare davvero inspiegabile. Al di là dei fatti contestati resta l’amarezza per l’impressione che per qualcuno esista una colpa d’autore, presunzione di responsabilità lontana anni luce dai principi di un giusto processo”. Così gli avvocati Guido Carlo Alleva e Francesco Paolo Sisto, difensori di Gianluca e Marco Jacobini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie