Domenica 13 Giugno 2021 | 16:21

NEWS DALLA SEZIONE

Polizia locale
Bari, travolge due motociclisti e scappa: pirata della strada rintracciato a Valenzano

Bari, travolge due motociclisti e scappa: pirata della strada rintracciato a Valenzano

 
il bollettino
Coronavirus, in Puglia 13 giugno

Coronavirus, in Puglia 73 nuovi casi su 4mila test: primo giorno senza vittime

 
Nuova era
Lecce, presentato nuovo allenatore Baroni: «Pronto, prometto impegno e lavoro»

Lecce, presentato nuovo allenatore Baroni: «Pronto, prometto impegno e lavoro»

 
La comunicazione
Vaccini, anche in Puglia agli under 60 solo Pfizer e Moderna

Vaccini, anche in Puglia agli under 60 solo Pfizer e Moderna

 
L'intervista
Scalfarotto: «Troppo silenzio sulle mafie pugliesi»

Scalfarotto: «Troppo silenzio sulle mafie pugliesi»

 
Nel Potentino
Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

 
Ladro seriale
Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

 
Nel Barese
Carbonara, accende in strada una batteria di fuochi d'artificio: denunciato

Carbonara, accende in strada una batteria di fuochi d'artificio: denunciato

 
Il gip: manca la prova
Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

 
L'incidente
Ancora sangue sulle strade del Salento, 11enne travolto mentre era in bici a S. Pietro in Lama

Ancora sangue sulle strade del Salento, 11enne travolto mentre era in bici a S. Pietro in Lama

 
Il caso
Maltempo in Salento, dopo acquazzone crolla deposito attrezzi a Salve

Maltempo nel Salento, dopo acquazzone crolla deposito attrezzi a Salve

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPolizia locale
Bari, travolge due motociclisti e scappa: pirata della strada rintracciato a Valenzano

Bari, travolge due motociclisti e scappa: pirata della strada rintracciato a Valenzano

 
PotenzaNel Potentino
Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

 
TarantoLadro seriale
Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

 
LecceIl gip: manca la prova
Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

 
BrindisiIl virus
Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

 
Materafelicità
Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

 

i più letti

Fase 2

Covid, da oggi in Puglia c’è «Immuni»: per sperimentarla servono 100mila persone

La app sarà scaricabile in giornata. Il sistema di 'contact-tracing' per ricostruire i contatti delle persone contagiate verrà testato anche in Abruzzo e in Liguria

Da oggi in Puglia c’è «Immuni»

Bari - La app sarà scaricabile in giornata, gratuitamente, attraverso gli store digitali di Apple e Google. Ma la sperimentazione inizierà, materialmente, mercoledì. La Puglia è una delle tre regioni che proverà Immuni, la app per il «contact tracing» che dovrebbe aiutare l’Italia a gestire l’eventuale ritorno della pandemia: ed è per questo che stamattina il dipartimento Salute guidato da Vito Montanaro riunirà le Asl. Perché spetta a loro - in base a quanto stabilito dal ministero della Salute - portare avanti le attività di sorveglianza epidemiologica attraverso l’utilizzo della app.

La sperimentazione - dicono i tecnici - potrebbe essere più «deludente» del previsto, sia perché ormai il virus circola pochissimo sia perché il contact tracing informatico necessita - per essere efficace - che la app venga installata sul cellulare da un cospicuo numero di persone: in Puglia se ne aspettano non meno di 100mila.

La app svolge una funzione fondamentale: invia una notifica alle persone che possono essere entrate in contatto con un caso positivo, informandole della necessità di isolarsi e di contattare le autorità sanitarie (medico di base o pediatra). È per questo che la Regione deve illustrare il funzionamento della app a tutte le parti del sistema: i medici di medicina generale, i direttori dei Dipartimenti di prevenzione delle Asl e tutto il personale che in qualche modo entra in contatto con il pubblico.

Funzionerà così. Quando un cittadino risulta positivo al tampone, il medico dovrà chiedergli se ha installato la app. In caso positivo, dovrà invitarlo ad attivare una apposita opzione della app («Sono positivo») con cui viene generata una password numerica: quella password viene comunicata all’operatore sanitario che lo inserisce in una apposita pagina web. Fatto questo, tutti i contatti della persona risultata positiva (quelli che hanno installato la app) ricevono una notifica sul cellulare.
Nè il ministero né le Regioni potranno accedere ai dati dei contatti raccolti nel database della app (gestito da Sogei, una società del ministero dell’Economia), dati che sono anonimi: gli utenti vengono identificati attraverso un codice numerico, e nessuno può sapere chi sono. Questo è il motivo per cui, dopo l’inserimento di una positività, viene trasmesso un messaggio che chiede ai contatti del positivo di avvisare il proprio medico.

La sperimentazione (che coinvolge anche Liguria e Abruzzo, ma che potrebbe essere allargata) dovrebbe durare non meno di due settimane. Le Regioni potranno seguirla solo attraverso dati statistici: sapranno ad esempio quante persone hanno installato la app e quanti sono i contatti stretti identificati dei casi positivi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie