Mercoledì 26 Febbraio 2020 | 13:17

NEWS DALLA SEZIONE

Il recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 
le conseguenze
Coronavirus, albergatori Puglia cancellazioni fino al 100%

Coronavirus, albergatori Puglia cancellazioni fino al 100%

 
Serie A
Lecce, Deiola: «Dopo lo stop contro la Roma, è necessario ripartire domenica prossima contro l'Atalanta»

Lecce, Deiola: «Dopo lo stop contro la Roma, è necessario ripartire domenica prossima contro l'Atalanta»

 
la precisazione
Coronavirus e sangue, nessun pericolo per i donatori

Coronavirus e sangue, nessun pericolo per i donatori

 
L'emergenza
Coronavirus, scanner termico all'Università della Basilicata

Coronavirus, scanner termico all'Università della Basilicata

 
Prevenzione
tribunale di Bari

Coronavirus, Tribunale Bari, varate 12 misure per l'emergenza da seguire in udienza e uffici

 
“Final Blow”
Lecce, associazione mafiosa dedita allo spaccio e gioco d'azzardo: 70 arresti

Lecce, associazione mafiosa dedita a spaccio, armi e gioco d'azzardo: 69 arresti VD

 
Le ordinanze
Foggia, incendiarono mezzi raccolta rifiuti, arresti nella notte

Foggia, incendiarono mezzi raccolta rifiuti, 2 arresti nella notte

 
Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza: ma niente tifosi

 
L'iniziativa
Tumori, screening senologico personalizzato: Lilt promuove il progetto Ue

Tumori, screening senologico personalizzato: Lilt promuove il progetto Ue

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza: ma niente tifosi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariControlli della Ps
Bari, a spasso con droga e pistola: arrestato nipote boss Parisi

Bari, a spasso con droga e pistola: arrestato nipote boss Parisi

 
Potenzail furto
Potenza, ruba oggetti sacri in chiesa, arrestato 36enne

Potenza, ruba oggetti sacri in chiesa, arrestato 36enne

 
MateraIl recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 
BatPrevenzione
Coronavirus, Bat, «nessuna emergenza sanitaria ma stato di allerta»

Coronavirus, Bat, «nessuna emergenza sanitaria ma stato di allerta»

 
Lecce“Final Blow”
Lecce, associazione mafiosa dedita allo spaccio e gioco d'azzardo: 70 arresti

Lecce, associazione mafiosa dedita a spaccio, armi e gioco d'azzardo: 69 arresti VD

 
FoggiaLe ordinanze
Foggia, incendiarono mezzi raccolta rifiuti, arresti nella notte

Foggia, incendiarono mezzi raccolta rifiuti, 2 arresti nella notte

 
BrindisiL'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
TarantoI controlli
Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

 

i più letti

Sviluppo

Il Sud sorprendente volano per l’avvio di nuove imprese

Nascita aziende: nel Meridione spiccano Lecce e Brindisi

Il Sud sorprendente volano per l’avvio di nuove imprese

Il Mezzogiorno traina la crescita del tessuto imprenditoriale in Italia nel secondo trimestre, con Sassari e Lecce al vertice della classifica provinciale.

Delle 29mila unità in più che risultano al Registro delle Camere di commercio come saldo tra iscrizioni e cessazioni tra aprile e giugno, quasi 11mila, ossia una su tre, si trovano nelle regioni del Sud. E Sassari e Lecce sono le due province che registrano l’incremento relativo più elevato,rispettivamente +0,85% e +0,84%, guardando dall’alto in basso Bolzano (+0,83%), Aosta (+0,82%) e Prato (+0,79%), secondo quanto emerge dai dati diffusi da Unioncamere ed Infocamere.
Il Mezzogiorno mette a segno anche l’incremento relativo più elevato (+0,52%). Infatti nei primi 20 posti della graduatoria per tasso di crescita si incontrano 10 province meridionali: oltre a Lecce e Sassari, ci sono anche Vibo Valentia, Pescara, Brindisi, Caserta, Campobasso, Nuoro, Crotone e Palermo.
Tuttavia il rapporto di Unioncamere e Infocamere dimostra che in valori assoluti sono Roma (+3.168) e Milano (+2.570) a segnare i saldi maggiori tra iscrizioni e cessazioni di impresa nel periodo compreso tra aprile e giugno, davanti a Napoli (+1.636) e Torino (+1.142).

In tutte le regioni il trimestre si è chiuso con il segno positivo: dalla Lombardia (5.014 imprese in più) alla Valle d’Aosta (+101) al Veneto (+2.057), dall’Emilia Romagna (+1.519) alla Toscana (+1.982) al Lazio (+3.956), dalla Campania (+3.258), alla Puglia (+2.243) alla Sicilia (+2.064) alla Sardegna (+1.026). Ad eccezione del Nord-Ovest, però, tutte le circoscrizioni hanno registrato un tasso di crescita inferiore a quello misurato nel corrispondente trimestre dello scorso anno.
Guardando ai vari settori, con l’eccezione dell’industria estrattiva (limitata a sole 4.120 imprese), tutti hanno messo a segno saldi positivi nel trimestre, sottolineano Unioncamere e Infocamere. Meglio degli altri, in termini assoluti, ha fatto il settore degli alberghi e ristoranti, uno tra i più rilevanti per numero di realtà esistenti, con 5.284 imprese in più. Seguono a ruota altri due grandi comparti: le costruzioni (+4.518 unità) e il commercio con 3.377 imprese in più rispetto alla fine di marzo. Bene anche il settore delle attività professionali, scientifiche e tecniche (+2.959) e quello dei servizi alle imprese come noleggio e agenzie di viaggio con +2.693 unità.
In termini relativi, le performance migliori vengono dai settori legati ai servizi: +1,4% le attività professionali scientifiche e tecniche, +1,3% le attività di noleggio, agenzie di viaggio e servizi alle imprese e +1,2% gli alberghi e ristoranti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie