Sabato 17 Agosto 2019 | 12:47

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

 
Nel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
Il caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
L'aggressione
«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

 
Dopo le analisi
Mola di Bari, è allarme alga tossica: «Ricci pericolosi»

Mola di Bari, è allarme alga tossica: «Ricci pericolosi»

 
decenni di violenze
Ostuni, maltratta la compagna per 20 anni: allontanato da casa

Ostuni, maltratta la compagna per 20 anni: allontanato da casa

 
Nel Barese
Casamassima, pastore bengalese sottopagato, costretto a fare i bisogni nel pozzo: arrestato imprenditore

Casamassima, sfrutta pastore, gli fa usare il pozzo per i bisogni: arrestato

 
Calciomercato
Lecce, presentato nuovo acquisto Farias: «C'è fiducia in me, voglio giocare»

Lecce, presentato nuovo acquisto Farias: «C'è fiducia in me, voglio giocare»

 
Sigilli nel Salento
Discoteca non autorizzata a Vernole: sequestrata parte di un'area camper

Discoteca non autorizzata a Vernole: sequestrata parte di un'area camper

 
Nel Barese
Monopoli, lido «allargato» abusivamente: sequestrati ombrelloni e lettini, 2 denunce

Monopoli, lido «allargato» abusivamente: sequestrati ombrelloni e lettini VIDEO

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'incidente
Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

 
TarantoBeccati dalla polizia
Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
FoggiaIl caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
BatL'aggressione
«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

 
BariDopo le analisi
Mola di Bari, è allarme alga tossica: «Ricci pericolosi»

Mola di Bari, è allarme alga tossica: «Ricci pericolosi»

 
PotenzaAll'ospedale San Carlo
Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

 

i più letti

Il biancorosso

Bari calcio, Folorunsho: «Sogno un gol al debutto al San Nicola»

Così presenta la sua avventura nel ritiro del Bari a Bedollo (Trento) il centrocampista italo-nigeriano

Bari calcio, Folorunsho: «Sogno un gol al debutto al San Nicola»

BARI - «Mister Cornacchini e tutto lo staff mi bacchettano e mi danno consigli per migliorare, gli stessi giocatori più esperti sono sempre pronti a consigliarti, si mettono a disposizione, sta nascendo qualcosa di importante": così presenta la sua avventura nel ritiro del Bari a Bedollo (Trento) il centrocampista italo-nigeriano Michael Folorunsho, giunto in prestito dal Napoli.

«Se ho avuto problemi per il colore della pelle? Con me non attaccano certe cose, anzi più mi insultano, più mi carico; siano benvenuti gli insulti, se ti prendono di mira è perché ti temono. Un sogno? Un gol al debutto al San Nicola - ha detto - e la vittoria della squadra».

Folorunsho è entusiasta della nuova destinazione: «Vedere uno stadio che esplode così fa venire i brividi. Questa chiamata del Bari ha significato tanto per me, dopo due anni in crescendo al Francavilla, durante i quali ho capito che forse potevo fare il calciatore sul serio. In realtà pensavo che passare dalla Primavera alla C sarebbe stato facile, invece all’inizio ho fatto davvero fatica, giocare con i grandi è tutto un altro calcio», ha spiegato il calciatore romano, cresciuto nei campetti di periferia della Capitale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie