Mercoledì 26 Febbraio 2020 | 05:44

NEWS DALLA SEZIONE

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza: ma niente tifosi

 
L'iniziativa
Tumori, screening senologico personalizzato: Lilt promuove il progetto Ue

Tumori, screening senologico personalizzato: Lilt promuove il progetto Ue

 
Avviato l'iter
Polignano, ok da giunta regionale a Parco Ripagnola: la parola al consiglio

Polignano, ok da giunta regionale a Parco Ripagnola: la parola al consiglio

 
L'inchiesta
Bari, crac Ferrovie Sud Est: chiesto processo per ex vertici Bnl

Bari, crac Ferrovie Sud Est: chiesto processo per ex vertici Bnl

 
I provvedimenti
Coronavirus, in Puglia 100 test, tutti negativi. I tamponi? «Inutili». Rientri dal Nord, in arrivo nuove regole

Coronavirus, in Puglia 100 test, tutti negativi. Rientri dal Nord, in arrivo nuove regole. «Servono 300mila mascherine»

 
L'invito
Coronavirus, l'invito dell'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace»

Coronavirus, l'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace a messa»

 
Lo stadio
Bari, la tribuna est superiore del San Nicola è biancorossa: ecco i nuovi seggiolini

Bari, la tribuna est superiore del San Nicola è biancorossa: ecco i nuovi seggiolini

 
L'omicidio di Filomena Bruno
Orta Nova, uccisa dall'ex genero, i familiari citano in causa i cc: «Protezione fu insufficiente»

Orta Nova, uccisa dall'ex genero, i familiari citano in causa i cc: «Protezione fu insufficiente»

 
Il caso
Foggia, revocato obbligo di dimora per Napoleone Cera

Foggia, revocato obbligo di dimora per Napoleone Cera

 
Misterioso agguato
Sparatoria a Gioia del Colle, 70enne ferito a torace e gamba

Sparatoria a Gioia del Colle, 70enne ferito da tre proiettili a torace e gamba

 
I dati
Vino, boom per primitivo di Manduria: nel 2019, prodotte 23mln di bottiglie

Vino, boom per primitivo di Manduria: nel 2019 prodotte 23mln di bottiglie

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza: ma niente tifosi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
BariL'udienza
Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

 
TarantoI controlli
Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

 
FoggiaL'invito
Coronavirus, l'invito dell'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace»

Coronavirus, l'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace a messa»

 
MateraIl concorso
Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

 
LecceL'operazione Camaleonte
Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

 
BatTeppisti
Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

 

i più letti

A Foggia e Taranto

Gasolio di contrabbando da Est Europa, 3 arresti e 83 denunce in tutta Italia, anche in Puglia

Sequestrati 3 milioni di euro di beni: l'evasione di imposta è pari a 600mila euro

Gasolio di contrabbando da Est Europa, 3 arresti e 83 denunce in tutta Italia, anche in Puglia

È di 3 arresti e 83 denunce il bilancio di una vasta operazione della Guardia di Finanza della Compagnia di Gorizia volta al contrasto di un traffico internazionale di prodotti petroliferi prelevati da raffinerie in Paesi dell’Est Europa e destinati al consumo, in evasione d’imposta, in Italia come gasolio per automazione.

L’operazione 'Traffic 2' è il risultato di diversi interventi svolti tra il 2017 e il 2019. I reati contestati sono, allo stato delle indagini, il contrabbando di gasolio e l'irregolarità nella circolazione di veicoli dediti al trasporto di prodotti petroliferi sottoposti ad accisa o a imposta di consumo. Tra i denunciati, 33 sono cittadini italiani residenti tra le province di Milano, Bolzano, Gorizia, Venezia, Perugia, Roma, Latina, Foggia, Taranto, Napoli, Catania, Caltanissetta

Nel corso dell’operazione sono stati sottoposti a sequestro probatorio d’iniziativa beni per un valore di oltre 3 milioni di euro, tra cui 8 motrici, 28 semirimorchi e 851.000 litri di olio minerale, per un’evasione d’imposta pari a circa 600 mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie