Venerdì 14 Agosto 2020 | 19:24

NEWS DALLA SEZIONE

coronavirus
Basilicata, Bardi emana ordinanza: quarantena per chi rientra dall'estero, stop discoteche

Basilicata, Bardi emana ordinanza: quarantena per chi rientra dall'estero, stop discoteche

 
il report
Coronavirus: nel Salento il 53% dei contagi è importato dall'estero

Coronavirus: nel Salento il 53% dei contagi è importato dall'estero

 
a lido azzurro
Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

 
il bollettino
Coronavirus, in Italia +574 contagi. 3 vittime, i positivi superano i 14mila

Coronavirus, in Italia +574 contagi. 3 vittime, i positivi superano i 14mila

 
nel tarantino
Marina di Ginosa, moto contro auto: muore centauro 26enne

Marina di Ginosa, moto contro auto: muore centauro 26enne

 
nel Tarantino
Manduria, offese sessiste sul web a coordinatrice Lega: solidarietà di Chiarelli

Manduria, offese sessiste sul web a coordinatrice Lega: solidarietà di Chiarelli

 
coronavirus
Puglia, regione fa richiamo a laboratori privati sui tamponi: «Dati devono essere forniti ogni giorno»

Puglia, regione fa richiamo a laboratori privati su tamponi: «Dati devono essere forniti ogni giorno»

 
dalla polizia
Latitante lucano arrestato in Romania: era ricercato in tutta Europa

Latitante lucano arrestato in Romania: era ricercato in tutta Europa

 
dipendente amiu
Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

 
Il fenomeno
Scomparse nel Barese 6.370 persone

Bari e provincia: in 50 anni scomparse 6370 persone, metà sono minori

 
In città
Sos prostituzione anche a Ferragosto l'aiuto dei volontari a Bari

Sos prostituzione anche a Ferragosto l'aiuto dei volontari a Bari

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoa lido azzurro
Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

 
Brindisil'evento
Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

 
Foggiaestate
Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

 
Barimobilità
Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

 
Batdipendente amiu
Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

 
Materaa 38 anni
Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

 
PotenzaIl fenomeno
Nonni senza nipoti e sposano la politica

Nonni lucani lasciati senza nipoti, sposano la politica

 
LecceIl fatto
Nardò: «Augurate la morte ai profughi, vergogna»

Nardò, il parroco tuona: «Augurate la morte ai bimbi profughi, vergogna»

 

i più letti

La lettera

Cucchi, minacce a Brindisi: altri 9 carabinieri devono morire

Brindisino il teste chiave nel processo ai commilitoni accusati del pestaggio del giovane di Parma

Cucchi, minacce a Brindisi: altri 9 carabinieri devono morire

L’immagine scattata nel corso degli accertamenti autoptici sul corpo di Stefano Cucchi vergata dal messaggio dattiloscritto: «Altri nove carabinieri devono morire». È questo il testo della breve ma inquietante minaccia rivolta all’Arma pervenuta nella mattinata di venerdì alla Stazione carabinieri del quartiere Casale che è anche sede anche del comando della Compagnia di Brindisi. Il testo del messaggio è stato scritto con un computer, mentre l’indirizzo del destinatario sulla busta che conteneva il messaggio è stato scritto a mano.

La lettera, dai primi accertamenti svolti, è stata spedita da Bari, ma è oggetto di tutti gli approfondimenti del caso da parte dei militari del laboratorio di indagini scientifiche. Se si tratti dell’opera di un mitomane, o dietro la minaccia si celi altro, è tutto in corso di verifica, ma è certo che il caso non viene sottovalutato, tant’è che informative sono partite a tutte le articolazioni del Comando provinciale di Brindisi e delle province limitrofe.

Una minaccia pesante che allude all’omicidio del maresciallo Vincenzo De Gennaro - ucciso a colpi di pistola da un pregiudicato, lo scorso Aprile, mentre pattugliava le strade di Cagnano Varano in provincia di Foggia - e che è già stata reiterata per due volte nel Brindisino da soggetti differenti: sia nel capoluogo che a Latiano. E si tratta degli unici due casi verificatisi in Italia dopo la vicenda. La minaccia sottende evidentemente anche al caso della morte di Stefano Cucchi che a Brindisi ha il suo teste chiave nel militare Francesco Tedesco. Quest’ultimo ha raccontato in aula i retroscena del pestaggio che causò a Stefano Cucchi le lesioni fatali, e la vicenda degli insabbiamenti. Tedesco in una delle ultime udienze ha stretto la mano a Ilaria Cucchi, la sorella di Stefano, chiedendo scusa, mentre il comando generale dell’Arma ha chiesto di costituirsi parte civile nel processo.
«Continuiamo, nella massima serenità, il nostro lavoro a tutela della sicurezza dei cittadini», dice alla Gazzetta il colonnello Giuseppe De Magistris, comandante provinciale dell’Arma. «Dopo questo episodio sono state intensificate le misure di autotutela dei militari ma anche quelle di controllo del territorio». La guardia, al di là delle reali intenzioni del mittente o delle possibili finalità del gesto, resta alta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie