Sabato 30 Maggio 2020 | 04:54

NEWS DALLA SEZIONE

L'annuncio
Melfi, Fca conferma investimenti per l'ibrido di Compass e Renegade

Melfi, Fca conferma investimenti per l'ibrido di Compass e Renegade

 
Maltempo
Bari, temporali in arrivo nel week-end: scatta l'allerta meteo in provincia

Bari, temporali in arrivo nel week-end: scatta l'allerta meteo in provincia

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus in Italia, numero positivi sceso a 46.175: 87 i morti

Coronavirus in Italia, numero positivi sceso a 46.175: 87 i morti

 
Banche
PopBari, Riesame conferma sequestro beni a Jacobini. E il 4 via al processo

PopBari, Riesame conferma sequestro beni a Jacobini. E il 4 via al processo

 
L'idea
Acquedotto pugliese: più acqua dove serve, al via progetto da 75 mln

Acquedotto pugliese: più acqua dove serve, al via progetto da 75 mln

 
a Taurisano
Grandine come neve nel basso Salento: strade ricoperte di ghiaccio

Grandine come neve nel basso Salento: strade ricoperte di ghiaccio VIDEO

 
Le indicazioni
Bari, accesso alla farmacia dell'Asl: come evitare code e assembramenti

Bari, accesso alla farmacia dell'Asl: come evitare code e assembramenti

 
Dal 15 giugno
Fase 2, la Puglia vaglia la riapertura delle discoteche all'aperto

Fase 2, la Puglia vaglia la riapertura delle discoteche all'aperto. Fdi: «Più promozione del turismo»

 
I dati dell'Asl
Covid, nel Leccese nessun cittadino contagiato nelle ultime 2 settimane. Vedi il report

Covid, nel Leccese nessun cittadino contagiato nelle ultime 2 settimane. Vedi il report

 
Il caso
Giustizia a Bari, terza protesta degli avvocati: consegnano codici in tribunale

Giustizia a Bari, terza protesta degli avvocati: consegnano codici in tribunale

 
La proposta
Fase 2 in Puglia, Anelli: «Bene bonus Covid anche a specializzandi»

Fase 2 in Puglia, Anelli: «Bene bonus Covid anche a specializzandi»

 

Il Biancorosso

Calcio
Il Bari resta nel limbo, spiraglio per la serie C

Il Bari resta nel limbo, spiraglio per la serie C

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'annuncio
Melfi, Fca conferma investimenti per l'ibrido di Compass e Renegade

Melfi, Fca conferma investimenti per l'ibrido di Compass e Renegade

 
LecceTriste episodio
Cavallino, una torta per «festeggiare» morte ex sindaco Gorgoni. Sdegno e indagini

Cavallino, una torta per «festeggiare» morte ex sindaco Gorgoni. Sdegno e indagini

 
BariMaltempo
Bari, temporali in arrivo nel week-end: scatta l'allerta meteo in provincia

Bari, temporali in arrivo nel week-end: scatta l'allerta meteo in provincia

 
BrindisiLa decisione
Fase 2, sindaco di Brindisi frena sulla movida: locali chiusi a mezzanotte

Fase 2, sindaco di Brindisi frena sulla movida: locali chiusi a mezzanotte

 
MateraLa decisione
Fase 2 a Matera, il Fai riapre casa Noha per la Festa della Repubblica

Fase 2 a Matera, il Fai riapre casa Noha per la Festa della Repubblica

 
TarantoIl caso
Ginosa, picchia ed estorce soldi ai genitori anziani per l'alcool: arrestato

Ginosa, picchia ed estorce soldi ai genitori anziani per l'alcool: arrestato

 
BatLa decisione
Barletta, movida spericolata: chiuse due attività nel cuore della città

Barletta, movida spericolata: chiuse due attività nel cuore della città

 

i più letti

Agricoltura in protesta

Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»

Gli appelli di Giovanni Cantele (Coldiretti Lecce) e dalla delegazione del movimento degli agricoltori in presidio a Piazza Mazzini: c'è necessità di un commissario e di un piano di ristrutturazione dell'olivicoltura

Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»

Foto Coldiretti Facebook

LECCE - «Abbiamo illustrato al premier Conte, facendo appello anche alle sue origini pugliesi, le 3 priorità per l’area infetta da Xylella, la semplificazione degli espianti, risorse e sostegno al reddito per 5 anni delle imprese agricole, di frantoi e vivai e sostengo all’occupazione e il nostro Piano in 10 punti per la ricostruzione del patrimonio olivicolo del Salento e per contrastare il disastro colposo con un danno stimato per difetto di 1,2 miliardi di euro». E’ quanto chiesto dalla delegazione di Coldiretti Puglia, guidata dal presidente di Coldiretti Lecce, Gianni Cantele, al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che stamani, a Lecce, ha ricevuto la delegazione di agricoltori pugliesi che protestano per i danni all’agricoltura e per l’emergenza xylella.
«Al Ministro del Sud Barbara Lezzi - spiega Cantele - abbiamo con forza ribadito l’importanza che i 300 milioni di euro di risorse aggiuntive, rispetto ai 100 già stanziati dal CIPE, vadano agli agricoltori, che vengano monitorati i percorsi di assegnazione di 150 milioni per il 2020 e di 150 per il 2021», sopratutto a favore di nuovi impianti resistenti e dei sostegni agli agricoltori e delle loro famiglie che non possono produrre. "Servono interventi immediati del Governo - ha continuato il presidente Cantele - perché la gestione inconcludente della Regione Puglia dell’emergenza Xylella ha devastato milioni di ulivi in Puglia e dal Salento sta avanzando inesorabile verso Nord». 

LE RICHIESTE DEI GILET ARANCIONI A CONTE - «Totale eradicazione delle piante infette, reimpianti, utilizzo dei fondi Cipe stanziati esclusivamente per ripristinare le potenzialità produttive, un piano straordinario di ristrutturazione dell’olivicoltura salentina da 500 milioni di euro, l’anticipazione dei premi Pac per dare liquidità immediata alle aziende, la nomina di un commissario con poteri straordinari per gestire l’emergenza xylella». È quanto hanno chiesto gli olivicoltori, che da ieri occupano con i trattori piazza Mazzini a Lecce, al presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante l’incontro di questa mattina a Lecce. La delegazione si è presentata all’incontro con il gilet arancione, simbolo della protesta di una parte degli olivicoltori pugliesi. Un gilet è stato donato anche al premier «affinché tenga sempre a mente l’emergenza xylella per poter arrivare ad una soluzione definitiva», spiegano i manifestanti.
«Abbiamo chiesto al Presidente del Consiglio, che ringraziamo per la sensibilità, interventi concreti che guardino al riscatto dell’olivicoltura salentina - ha sottolineato Gennaro Sicolo, Presidente di Italia Olivicola che ha rappresentato le istanze degli olivicoltori -. Il Ministro Centinaio e la sottosegretaria Pesce hanno fatto un buon lavoro col decreto, che è stato un primo risultato tangibile delle proteste, adesso il testo va modificato e rinforzato per poter finalmente dare risposte concrete ed immediate a migliaia di aziende in ginocchio».

LA REPLICA DEL PREMIER - «Ho innanzitutto ascoltato gli olivicoltori che ho incontrato. Ho ascoltato le loro istanze che già conoscevamo, evidentemente. Ho assicurato loro che il dialogo con il Governo continua, da molti anni questo problema si trascina. E posso dirlo, è uno scandalo perché si è ingigantito a tal punto, noi stiamo parlando non di una pianta ma dell’immagine storico-culturale di queste comunità. L’ulivo identifica tutta quest’area. Questa tragedia che si è diffusa andava estirpata, aggredita prima». Così il premier Conte dopo aver incontrato gli agricoltori piegati dalla xylella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie