Sabato 17 Agosto 2019 | 23:03

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Lecce, domani terzo turno di Coppa contro la Salernitana, Liverani: «Serve entusiasmo»

Lecce, domani terzo turno di Coppa contro la Salernitana, Liverani: «Serve entusiasmo»

 
Il gesto per gelosia
Taranto, crede che lui abbia un'altra: 27enne gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

Taranto, crede che lui abbia un'altra: gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

 
Nel Leccese
Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

 
Il giorno di Ferragosto
Bari, dipendente negozio alimentari prende a sprangate cliente dopo lite: arrestato

Bari, dipendente negozio alimentari prende a sprangate cliente dopo lite: arrestato

 
I numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
L'incidente
Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

 
Nel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
Il caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
L'aggressione
«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl gesto per gelosia
Taranto, crede che lui abbia un'altra: 27enne gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

Taranto, crede che lui abbia un'altra: gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

 
LecceNel Leccese
Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

 
BariLo spettacolo
«I Capuleti e i Montecchi»: l'amore tra Romeo e Giulietta torna a vivere ad Acquaviva

«I Capuleti e i Montecchi»: l'amore tra Romeo e Giulietta torna a vivere ad Acquaviva

 
MateraTragedia nel Materano
Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

 
BatI numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
FoggiaIl caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 

i più letti

Ambiente

Anche Al Bano aderisce alla campagna della Regione per dire «No alla plastica»

Con lui il presidente del consiglio regionale Loizzo e il rettore Uricchio. Domani è previsto un forum a Brindisi nella sede dell'autorità portuale

Anche Al Bano aderisce alla campagna della Regione per dire «No alla plastica»

(Foto Matulli)

BRINDISI - Il presidente del Consiglio regionale della Puglia, Mario Loizzo, aderisce alla campagna «No alla plastica» diventando uno dei 54 testimonial, tra i quali i rettori Uricchio e Di Sciascio, il presidente della Scuola di Medicina Gesualdo e Al Bano Carrisi, che hanno «messo la faccia» sul manifesto della campagna ambientale.

E «Puglia, MAI regione di plastica» è il tema del forum che sarà ospitato domani, nella sede dell’Autorità portuale di Brindisi. L’evento, organizzato dall’Associazione culturale «L'Isola che non c'è» di Latiano - riferisce una nota della Regione - coinvolge la Regione Puglia, Enti, organizzazioni, Università, Associazioni ambientaliste, le Asl pugliesi e aziende, per l’approvazione di un protocollo d’intesa sul «No alla plastica». Obbiettivo della giornata: concordare una strategia comune per limitare l’uso della plastica monouso, dai piatti delle mense scolastiche ai bicchieri delle macchinette distributrici di bevande collocate in enti, ospedali, scuole. Coordina il direttore del Dipartimento Infrastrutture e Ambiente della Regione, Barbara Valenzano e modera il giornalista Franco Giuliano.

Nella bozza del protocollo d’intesa che sarà discusso, ampliato e approvato, si propone tra l’altro di fissare rimborsi per il riuso dei contenitori di plastica degli esercizi pubblici di esercizi commerciali e cauzioni nel caso di mancata restituzione. L’evento brindisino è in linea con la strategia dell’Unione Europea, che ha posto le basi per una nuova economia circolare della plastica, orientata esclusivamente alla produzione di prodotti che rispondano ad esigenze di riconsegna, riuso e riciclo. Il forum lancerà anche il progetto di estendere la messa al bando della plastica a tutti i Paesi che si affacciano sull'Adriatico. Il progetto di costituire a questo scopo un tavolo permanente, che vedrà come «ambasciatore Al Bano Carrisi e si avvarrà del coinvolgimento delle Università del Mediterraneo, è stato accolto dai rettori dell’Ateneo e del Politecnico di Bari, Uricchio e Di Sciascio e dal preside di Medicina, Gesualdo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie