Venerdì 19 Luglio 2019 | 12:29

NEWS DALLA SEZIONE

Liquami in mare
Torre Quetta, revocato divieto di balneazione: ok le analisi di Arpa Puglia

Torre Quetta, revocato divieto di balneazione: ok le analisi di Arpa Puglia

 
Occupazione
Infermieri in Puglia, entro dicembre 2019 arriva il concorso unico

Infermieri in Puglia, entro dicembre 2019 arriva il concorso unico

 
I controlli
Lavoro nero, blitz dei cc a Palese e Santo Spirito: multati 2 lidi

Lavoro nero, blitz dei cc a Palese e Santo Spirito: multati 2 lidi

 
Politiche strutturali
Sanità in Puglia, Emiliano: «Soddisfatto per verifica Ministeri Salute e Finanze su Lea»

Sanità in Puglia, Emiliano: «Soddisfatto per verifica Ministeri Salute e Finanze su Lea»

 
La tragedia
Bari, bagno di sera a Pane e Pomodoro: muore stroncato da malore 70enne russo

Bari, 70enne russo muore dopo bagno a Pane e Pomodoro: forse un malore

 
Il caso
Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

 
Il caso
Porti Taranto, il Tar di Lecce dà il via libera a concessione Ylport

Porti Taranto, il Tar di Lecce dà il via libera a concessione Ylport

 
L'affare
Il Castello di Caprarica del Capo è in vendita a 4,2 milioni di euro

Il Castello di Caprarica del Capo è in vendita a 4,2 milioni di euro

 
In piazza Luigi di Savoia
Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

 
Valido dal 1 gennaio 2019
Inps, ecco il bonus Sud per chi assume a tempo indeterminato under 35

Inps, ecco il bonus Sud per chi assume a tempo indeterminato under 35

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLiquami in mare
Torre Quetta, revocato divieto di balneazione: ok le analisi di Arpa Puglia

Torre Quetta, revocato divieto di balneazione: ok le analisi di Arpa Puglia

 
MateraHeroes Pride
Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

 
LecceLa sentenza
Lecce, senza lavoro perché parente del boss: netturbino reintegrato dal giudice

Lecce, senza lavoro perché parente del boss: netturbino reintegrato dal giudice

 
FoggiaCorsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
BrindisiIl caso
Fasano, problemi con la movida: ristoratori contro il Comune

Fasano, problemi con la movida: ristoratori contro il Comune

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 
TarantoAmbiente ferito
Taranto, rete di fibra di cocco per trattenere le polveri: ok dalla Procura

Taranto, rete di fibra di cocco per trattenere le polveri: ok dalla Procura

 
PotenzaDegrado in città
Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

 

i più letti

L'annuncio

Calcio, Matera escluso dal campionato di serie C

Da mesi la società biancoazzurra è alle prese con gravissimi problemi economici e aveva già accumulato penalizzazioni per 34 punti

Calcio, Matera escluso dal campionato di serie C

Il Matera è stato escluso dal campionato di calcio di Serie C per decisione del giudice sportivo, Pasquale Marino, in seguito alla quarta rinuncia stagionale della squadra concretizzatasi ieri in occasione della gara casalinga contro la Cavese, valida per la settima giornata di ritorno del girone C. L’esclusione del club lucano, ricorda il giudice, impone di considerare tutte le gare di calendario ancora da disputarsi dalla società come perdute con il punteggio di 0-3 a favore delle società che avrebbe dovuto incontrare. Da mesi la società biancoazzurra è alle prese con gravissimi problemi economici e aveva già accumulato penalizzazioni per 34 punti, a fronte dei 16 conquistati sul campo, ritrovandosi così a -18, ovviamente all’ultimo posto della classifica.


«Sono addolorato dell’esclusione del club di una tra le più belle città del mondo. È una sconfitta - afferma il presidente di LegaPro, Francesco Ghirelli - perché esce un club di grandi tradizioni calcistiche. È una sconfitta per il sistema calcio perché il commissario Coni-Figc non avendo fatto rispettare le regole, all’inizio del campionato, è stato causa di una caduta di credibilità seria. Chiedo scusa ai tifosi del Matera perché avrebbero meritato di evitare un lungo percorso di sofferenza. Rilevo una cosa importante - conclude Ghirelli - le regole vanno rispettate e se non si rispettano se ne esce sconfitti»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie