Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 12:45

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
L'inchiesta sui giudici
Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato dal papà di Renzi

Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato da papà Renzi

 
Giudici & mazzette
«Mi parlò di Gladio e servizi, voleva500 euro al giorno per le sue amanti»

«Parlò di Gladio e servizi, voleva
500 euro al giorno per le amanti»

 
La protesta
Gazzetta, altri tre giorni di scioperoI giornalisti: silenzio dei commissariFnsi: non rispettati diritti giornalisti

Gazzetta, altri 3 giorni di sciopero:
«I commissari non rispondono» 
Fnsi: violati diritti dei giornalisti

 
Inchiesta da Lecce
Trani, arrestati due magistrati per corruzione e falso ideologico

Trani, arrestati due magistrati: processi venduti per soldi, Rolex e diamanti.Imprenditore confessa: così pagai milioni

 
Burrasca
Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calbaria

Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calabria

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
L'incontro
Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, serve agenzia per bloccare ricerche in mare»

Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, bloccare ricerche in mare»

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
La cerimonia
Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

 

Trasporti

Fal: da lunedì 17 riapre la tratta Altamura-Matera

Era rimasta chiusa per lavori

Fal, entro il 2019 da Bari a Matera in un'ora di treno

Lunedì 17 dicembre, «come previsto, riapre la tratta ferroviaria Altamura - Matera Villa Longo, la cui chiusura era stata disposta a partire dal 5 novembre scorso per consentire la realizzazione di opere propedeutiche al raddoppio selettivo di 3,5 chilometri di linea tra Matera e Venusio». Lo hanno reso noto le Fal (Ferrovie Appulo lucane).
Nel comunicato è specificato che «il raddoppio selettivo, una volta completato, consentirà di aumentare la capacità ferroviaria ed il numero di treni in entrata e in uscita da Matera e fa parte degli oltre dieci interventi in atto sulla linea Bari - Matera che porteranno alla realizzazione di 21 km di raddoppio entro il 2019 ed altri 9 km entro il 2022».
Il presidente delle Fal, Rosario Almiento, ha evidenziato che «anche in questo caso abbiamo rispettato i tempi. Continuiamo a lavorare senza sosta per onorare gli impegni che abbiamo assunto con pendolari e Istituzioni per rendere la nostra linea più moderna e sicura». Da lunedì «torna quindi operativo l’orario ferroviario che prevede i collegamenti in treno fino a Matera Villa Longo e servizi automobilistici sostitutivi fino a Matera Sud».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400