Martedì 22 Ottobre 2019 | 18:32

NEWS DALLA SEZIONE

La RUBRICA
Alla Festa del cinema riflettori sulla Cucinotta: Roma stregata dal cibo pugliese

Alla Festa del cinema riflettori sulla Cucinotta: Roma stregata dal cibo pugliese

 
cronache rosa
Angelina Jolie strega Roma, focacce baresi nel menu per Michelle Pfeiffer

Angelina Jolie strega Roma, focacce baresi nel menu per Michelle Pfeiffer

 
Le indiscrezioni
Rai, Nunzia in pole per Linea Bianca. E Mary De Gennaro raddoppia per Telenorba

Rai, Nunzia in pole per Linea Bianca. E Mary De Gennaro raddoppia per Telenorba

 
cronaca rosa
Maria Rosito, bellezza e glamour della Basilicata

Maria Rosito, bellezza e glamour della Basilicata

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiDanni a impianto
Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

 
BatIl caso
Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

 
BariEconomia
Bari, addio a un altro locale storico: dopo 25 anni chiude il Sestriere Cafe

Bari, addio a un altro locale storico: dopo 25 anni chiude il Sestriere Cafe

 
TarantoIl caso
Taranto, nascondevano nello scantinato pistola e katane

Taranto, nascondevano nello scantinato pistola e katane

 
LecceL'operazione
Tricase, a casa droga e posta mai consegnata: dipendente delle Poste e figlio in carcere

Tricase, a casa droga e posta mai consegnata: dipendente delle Poste e figlio in carcere

 
PotenzaSicurezza in città
Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

 
MateraL'intervista
Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

 

i più letti

L'appello

Loredana Lecciso: «Spero che Al Bano venga contattato da ambasciata ucraina»

«Sarebbe bello se questa storia si concludesse con un bel concerto»

Il Grande Fratello Vip 'corteggia' Loredana Lecciso

“Sarebbe bello che qualcuno dell’Ambasciata ucraina in Italia, in qualche modo, desse un segnale: sarebbe molto bello e auspicabile. Faccio questo appello. Vorrei che tutto si concludesse con un bellissimo concerto di Al Bano”.
Così Loredana Lecciso, in collegamento telefonico con Eleonora Daniele a Storie Italiane su Rai1, ha commentato la decisione del governo ucraino di inserire Al Bano nella black list delle persone indesiderate poiché ritenute una minaccia per la sicurezza del Paese. Al cantante di Cellino, pertanto, è stato negato l’accesso in Ucraina dove spesso si è esibito in concerto: “Più che arrabbiarsi, ci è rimasto male – ha spiegato la Lecciso –. Essere annoverato in una lista di persone pericolose per un Paese non fa piacere a nessuno, ancor di più in una situazione come questa in cui non esiste il minimo presupposto”.
“Oltretutto - ha proseguito l’ex moglie di Al Bano - io ho mia cognata che è ucraina e mio nipote, figlio di mio fratello, ha il passaporto ucraino. Mia cognata e la sua famiglia non fanno altro che dirci quanto il loro popolo ami Al Bano fortemente. E’ anche una mancanza di rispetto verso un pubblico che vuole ascoltare determinati artisti”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie