Venerdì 23 Agosto 2019 | 10:39

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo 18 anni di battaglie
È ufficiale: per la Cassazione Fabio Camilli è figlio di Domenico Modugno

È ufficiale: per la Cassazione Fabio Camilli è figlio di Domenico Modugno

 
Ospite di Jacopo Pesce
La cantante Elodie è a Molfetta: la rivelazione sui social

La cantante Elodie è a Molfetta: la rivelazione sui social

 
Vip in Puglia
Jane Alexander innamorata di Monopoli: «È bella da matti»

Jane Alexander innamorata di Monopoli: «È bella da matti»

 
Cronache rosa
La bitontina Bianca Guaccero sbarca su Rai 1 con Ruggeri

La bitontina Bianca Guaccero sbarca su Rai 1 con Ruggeri

 
Cronaca rosa
I resort della Puglia aspettano i vip, da Naomi Watts a Catherine Zeta-Jones

I resort della Puglia aspettano i vip, da Naomi Watts a Catherine Zeta-Jones

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia senza un canile: cuccioli salvati da volontari

Foggia senza un canile: cuccioli salvati da volontari

 
BrindisiLo spettacolo
La colazione a Torre Guaceto: papà folaga nutre i suoi piccoli

La colazione a Torre Guaceto: papà folaga nutre i suoi piccoli

 
BatSanità
Andria, nuovo espianto d’organi al Bonomo: donati reni e cornee

Andria, nuovo espianto d’organi al Bonomo: donati reni e cornee

 
LecceL'evento il 23 e il 24 agosto
Con Circular Music Afro Festival il Salento incontra l’Africa

Con Circular Music Afro Festival il Salento incontra l’Africa

 
BariIn via Botticelli
Casamassima, maxi rissa per un cane: due carabinieri in ospedale

Casamassima, maxi rissa per un cane: due carabinieri in ospedale

 
TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

Spettacoli

Sanremo, stop polemiche: Baglioni chiama Salvini

Festa del calciatore Carnevale, party di compleanno per Cassano

Claudio Baglioni in tour  anche a Bari il 6 novembre per i 50 anni di carriera

Adesso possiamo dirlo ufficialmente: anche stavolta, quando aveva detto che fra Matteo Salvini e Claudio Baglioni sarebbe scoppiata la pace, Albano ci aveva visto giusto. Ricordate la polemica aperta nella conferenza stampa del 9 gennaio dal direttore artistico di Sanremo che prometteva di ricreare all'Ariston quel clima di armonia che non esiste nell'Italia incattivita dalla questione degli immigrati? Ebbene, la prima ad insorgere a quelle dichiarazioni esplicitamente politiche e, nello specifico anti salviniane, fu la direttrice di Rai uno Teresa de Santis che aveva promesso "se il prossimo anno ci sarò ancora io a viale Mazzini, a Sanremo non ci sarà Baglioni". Insomma, alla vigilia dell'edizione 2019 della gara canora più caratteristica del dagherrotipo italico, pareva che fra Baglioni e Salvini sarebbe scoppiata la guerra. E invece, come auspicato dal pacifico Albano che di Baglioni e Salvini è buon amico, è successo esattamente il contrario. Secondo quanto La Gazzetta del Mezzogiorno è in grado di rivelare in esclusiva, Baglioni aveva cercato il vicepremier fin da sabato scorso e finalmente giovedì 17 i due si sono sentiti e chiariti al telefono. Baglioni non aveva intenzione di innescare fuochi politici tanto più che, a differenza di quanto va diffondendo la propaganda antisalviniana, il vicepremier e ministro degli Interni è un sincero estimatore del repertorio del Claudio nazionale. La sua canzone preferita, come ha confidato Salvini nel salotto di Barbara D'Urso su canale 5, è "Questo piccolo grande amore" (severamente vietati i gossip retroscenisti che insistono su un ritorno di fiamma fra Matteo ed Elisa Isoardi; di faccende private la conduttrice TV ed il vicepresidente del consiglio non parlano più). E dunque Sanremo può cominciare tranquillamente perché non solo fra Baglioni e Salvini la pace è siglata ma anche per le ottime aspettative di share della kermesse canora che sarà arricchita dalla presenza di Claudio Bisio, Virginia Raffaele e dalla verve di Rocco Papaleo. Ma la settimana appena conclusa è stata estremamente interessante sul versante social mondano perciò noi ve la raccontiamo così.

La cena di Annalisa con l'ex di Afef La notiziona della settimana è stata indubbiamente la grandissima cena organizzata a La Lanterna di Fuksas dalla trentenne Annalisa Chirico da Francavilla Fontana, poliedrica giornalista amante di eccessi e copertine patinate. Bionda, abito perfetto, Annalisa ha fatto gli onori di casa alla kermesse più discussa dell'inizio 2019 che ha segnato un vero e proprio "inciucio" salottiero fra Lega e renziani. In realtà dei tanti magistrati annunciati, molti sono mancati ed anche la presenza di Salvini non aveva alcun significato politico. Il vicepremier incontra tutti e stavolta l'occasione prevedeva molti imprenditori con cui Matteo dialoga in primis Marco Tronchetti Provera, Luca di Montezemolo, Flavio Briatore ed il presidente della Confindustria Vincenzo Boccia. Ogni tavolo costava seimila euro per dieci posti ma pare che a pagare sia stato principalmente l'ex marito di Afef Jnifen che avrebbe moltissima stima per la giovane ed intraprendente Annalisa. Nel parterre della serata anche Urbano Cairo con Romana Liuzzi, i prezzemolini Aurelio e Carla Regina, Maria Elena Boschi, Gianni Letta. Violente le polemiche fra la Chirico e Il Fatto Quotidiano di Marco Travaglio così come di forte impatto è stata la risposta che Luigi de Magistris ha dato ad Annalisa (quasi uno schiaffo in faccia) durante l'ultima puntata della trasmissione di Piero Chiambretti di cui la giornalista è ospite fissa con la lucana Francesca Barra, Alda D'Eusanio Lory del Santo e Iva Zanicchi. Insomma, tutti contro la Chirico, anche troppo secondo noi visto che lei non ha fatto altro che il suo mestiere. D'altronde quando si è vivaci, ardite e intelligenti come lei, qualche rischio di overstatement è nel conto. Dai Annalisa, ci puoi riprovare. In bocca al lupo!

Festa super top da Vito per Andrea È stata la festa più in della settimana, il noto calciatore Andrea Carnevale ha festeggiato il suo compleanno nel lussuoso Euclide il ristorante bar dei Parioli dove il suo amico del cuore Vito, proprietario chic e pieno di charme ha fatto le cose in grande. Atmosfera delle grandi occasioni trionfo di rose bianche arredi elegantissimi, entusiasmo alle stelle sulle note della musica del dj Riccardo Carnevale (figlio di Andrea). Molti i volti noti del mondo dello spettacolo presenti tra cui spiccava Sebastiano Somma reduce dal trionfale spettacolo “Uno sguardo dal ponte” di Arthur Miller in scena dal prossimo mese al teatro Ghione di Roma con lo spettacolo “Lucio incontra Lucio”. L’attrice Nadia Rinaldi con un laminato abitino tendente al viola. Ricco buffet con trionfo di specialità marinare, quali carpaccio di polpo, tartare di tonno, gamberoni reali e risotto ai frutti di mare oltre alle lasagne di mare. Il clou del party è stato rappresentato dall’arrivo della gigantesca torta a base di panna e fragoline di bosco. Nel ristorante bar frequentato da Gigi Buffon, Ilary e Francesco Totti, Alessia Marcuzzi, Gianni Morandi, Samantha de Grenet, Martina Stella e Pamela Prati per una notte il re in assoluto é stato il grandissimo Andrea Carnevale mitico goleador e primo marito della bellissima Paola Perego da cui ha avuto i figli Giulia e Riccardo. Giulia, in particolare ha da poco reso nonno Andrea Carnevale rendendolo l'uomo più felice del mondo: quasi ogni week end la famigliola pranza proprio da Euclide dell'amico Vito gustando prelibatezze pugliesi doc come le mozzarelle di Gioia del colle, il pesce fresco e i pasticciotti leccesi. Viva la Puglia for ever.

Massimo e la Bari vip Quanti sono gli imprenditori pugliesi che contano davvero in Italia? Pochi, ma buoni. Tutti invitati il 2 febbraio alla festa di compleanno di Massimo Cassano organizzata dalla moglie Anna Degennaro, vulcanica e innamoratissima. Massimo spegnerà le fatidiche candeline con la Bari che conta dove si annoveranno, d'ufficio, i Divella, i Natuzzi, i Montrone, i Carofiglio, i Tatò o i Patroni Griffi (per citare solo alcuni). Ci saranno anche politici di vari schieramenti e volti noti dello show biz; si sussurra della presenza di Bianca Guaccero, Mariagrazia Cucinotta e Valeria Marini, ma sulla lista definitiva non esistono conferme ufficiali. Invitato sicuramente il plenipotenziario di Telenorba Antonio Azzalini che, dopo aver portato Manila Nazzaro ex miss italia foggiana alla conduzione di Comò con enorme successo, si prepara a lanciare altri programmi. Intanto a fine mese Azzalini farà ripartire Buon pomeriggio con Michele Cucuzza e Mary de Gennaro contenitore dagli ascolti stellari che macina valanghe di pubblicità. La bruna e bella Mary, piccola chicca di gossip, sarà nel parterre della festa di Cassano mentre si prepara a nuove sorprese social e tv.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie