Sabato 20 Luglio 2019 | 23:56

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
BariLa denuncia di un lettore
Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeLa tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 
Calcio LecceGiallorossi
Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

 
BrindisiDal 1 settembre
Ostuni dice stop alla plastica nei locali

Ostuni dice stop alla plastica nei locali

 

i più letti

foggia

Servizio antiprostituzione
Multati 7 uomini e 4 ragazze

maxi controllo in città Operazione della Polizia. I clienti dalla provincia e dall'Irpinia

Servizio antiprostituzione Multati 7 uomini e 4 ragazze

«Ma lei non è una prostituta, è una mia amica: ci frequentiamo già da un po' di tempo». Ecco cosa ha affermato un uomo quando l’altra sera è stato fermato dagli agenti delle volanti in compagnia id una lucciola nel corso del consueto servizio settimanale antiprostituzione. I poliziotti, ovviamente, non hanno creduto ad una sola parola dell'uomo, multandolo pertanto, di 50 euro in base all'ordinanza sindacale. Ma nella serata di ieri non è stato il solo cliente ad essere beccato in flagranza di reato: 7 gli uomini multati, di età compresa tra i 26 ed i 55 anni proveniente prevalentemente dalla provincia di Foggia e di Avellino, come Ariano Irpino, San Giovanni Rotondo, San Severo e Apricena. Nel corso dell’operazione condotta dalla Polizia, sono state elevate contravvenzioni anche a 4 prostitute: tre rumene e un'albanese.

Tante le scuse adottate dagli uomini sorprese con le donne. «Sono sceso per andare al bagno e non mi sono accorto che c'era una prostituta» – ha detto uno; un altro, invece: «Mi sono perso e le ho semplicemente chiesto indicazioni stradali». Un terzo, più onestamente ha ammesso: «Cercavo solo un po' di compagnia».

Al setaccio degli uomini delle volanti le zone della città maggiormente esposte al fenomeno del meretricio, ovvero: Via Castelluccio, Via Ascoli, Viale 24 Maggio (nel cuore del quartiere Ferrovia), Via Sprecacenere e la Circonvallazione. Dalla Questura fanno sapere che i controlli saranno ripetuti più volte nel corso della settimana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie