Domenica 26 Giugno 2022 | 09:43

In Puglia e Basilicata

Nel Foggiano

Zapponeta, operaio precipita da ponteggio alto 3 metri in un cantiere: ferito grave, è in ospedale

Staminali e sclerosi multipla sperimentazione a Casa Sollievo

L'uomo, di nazionalità rumena, stava lavorando come muratore in via Di Noia

17 Maggio 2022

Redazione online

ZAPPONETA - Ennesimo incidente sul lavoro in Puglia, questa volta a Zapponeta, nel Foggiano, dove un muratore rumeno di 30 anni è precipitato da un ponteggio alto tre metri ed ha riportato gravi ferite. L'uomo stava lavorando in un cantiere in via Savino Di Noia, gli inquirenti stanno ricostruendo la dinamica dell'accaduto. Il 30enne è stato condotto in ospedale a San Giovanni Rotondo, con fratture e traumi. Sul posto i carabinieri e gli ispettori dello Spesal, il Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambiente di Lavoro dell'Asl Fg.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725