Venerdì 30 Luglio 2021 | 11:40

NEWS DALLA SEZIONE

Istanza al ministero
Foggia, Ufficio del Giudice di Pace di Rodi Garganico: rappresentate le istanze del territorio

Foggia, Ufficio del Giudice di Pace di Rodi Garganico: rappresentate le istanze del territorio

 
L'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
Sicurezza
Aggredito autista bus a Foggia, colpito con una bottiglia

Aggredito autista bus a Foggia, colpito con una bottiglia

 
La nomina
Gargano e Pollino: 8mila ettari delle foreste italiane diventano patrimonio umanità

Gargano e Pollino: 8mila ettari delle foreste italiane diventano patrimonio umanità

 
Il caso
Pendolare della droga arrestato sull'intercity Milano-Lecce

Pendolare della droga arrestato sull'intercity Milano-Lecce

 
Il fatto
Manfredonia, rapinano cartolibreria e minacciano una dipendente

Manfredonia, rapinano cartolibreria e minacciano una dipendente

 
L'incidente
San Severo, scontro tra auto: muore 80enne sbalzato via dall'abitacolo

San Severo, scontro tra auto: 80enne muore sbalzato via dall'abitacolo, ferito gravemente passeggero di 80 anni

 
Decisione del giudice
Foggia, tenta di violentare passanti: arrestato 33enne

Foggia, tenta di violentare passanti: arrestato 33enne

 
cause da accertare
Foggia, incendio distrugge supermercato a San Menaio

Foggia, incendio distrugge supermercato a San Menaio

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVari controlli
Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

 
Lecceil caso
Lecce, mura del borgo antico imbrattate con disegno di spermatozoi

Lecce, mura del borgo antico imbrattate con disegno di spermatozoi

 
TarantoAllarme
Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare

Taranto, pensionato esce a piedi da villaggio di Ginosa Marina e scompare

 
FoggiaIstanza al ministero
Foggia, Ufficio del Giudice di Pace di Rodi Garganico: rappresentate le istanze del territorio

Foggia, Ufficio del Giudice di Pace di Rodi Garganico: rappresentate le istanze del territorio

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 
MateraL'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
BrindisiTokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Potenzal'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 

i più letti

verso le elezioni

Cerignola, L’incandidabilità di Metta? Un terremoto politico in città

Visioni e commenti diversi quando è ormai campagna elettorale

Cerignola, il sindaco su Fb: «Lo Stato non vede l'ora di arrestarmi»

un frame del video

Cerignola - La sentenza sull’incandidabilità dell’ex sindaco Franco Metta ha tutte le caratteristiche di un vero e proprio terremoto politico, soprattutto perché arriva a ridosso della campagna elettorale e nel momento in cui, da destra a sinistra, sono in piedi trattative per la formazione di coalizioni, liste e schieramenti.

Per la Corte d’appello di Bari «è evidente come la cattiva gestione del Comune di Cerignola si sia in concreto oggettivata in una ripetuta e intenzionale protezione, da parte dell’ex Amministrazione Metta, degli interessi economici di una famiglia legata alla criminalità locale» e per tale ragione ha decretato un turno di stop per l’ex primo cittadino, mentre, al contrario, ha dato via libera alla candidatura dell’ex assessore all’urbanistica Tommaso Bufano.

«La decisione della Corte di appello di Bari non lascia più spazio ad interpretazioni personali. La sentenza di incandidabilità per Metta è l’ennesima conferma che negli anni della sua amministrazione c’è stata una condotta ritenuta illecita», commenta il Partito democratico di Cerignola. «Candidarsi in questo clima e con una possibile sentenza di terzo grado che vorrebbe dire nuovamente il commissariamento della nostra città a mandato in corso, non sarebbe troppo?»
Quindi l’appello: «Chiediamo alle forze che lo sorreggono di meditare bene, perché vorrà dire assumersi tutte le responsabilità del caso. Auspichiamo almeno in questa circostanza sia adottato buon senso ed amore per la nostra Cerignola, conclude il Pd.

Per Gianvito Casarella di Fratelli d’Italia bisogna voltare pagina: «Una sentenza, dopo quella del Tar dello scorso novembre, che cristallizza una volta di più la triste situazione in cui Cerignola è sprofondata».

Sulla stessa lunghezza d’onda Azione: «Auspichiamo che l’area civica che sostiene l’ex sindaco ponga una questione politica e morale e pensi di candidare un’altra persona e non proprio lui, che con calma potrà affrontare serenamente i giudizi a suo carico. Al netto del ricorso che chiaramente Metta presenterà ai limiti del tempo massimo, in modo da “allungare” i tempi della nuova sentenza, rimane al centro una città ancora una volta offesa, nel merito delle cose».

Di tenore opposto la compagine cicognina: «Nulla potrà cancellare quello che abbiamo fatto per la nostra città. Con passione, amore e dedizione abbiamo cambiato il volto di Cerignola e vogliamo ritornare a settembre per continuare il percorso intrapreso nel 2015. Vogliamo essere giudicati dai cerignolani e non dai soliti giochetti politica - magistratura, in grado di ribaltare una sentenza di primo grado granitica in soli 20 giorni. Che strano, a Bari sono velocissimi, dei maratoneti. Vediamo a Roma adesso. Nella speranza che non ci siamo ex colleghi molto interessati a questa sentenza», commenta Carlo Dercole, ex assessore alla sport della giunta Metta. Per Franco Metta «se la Cassazione non mi darà torto nel 2026 non potrò candidarmi. E chi se ne infischia? Occorre pensare ad oggi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie