Giovedì 29 Ottobre 2020 | 15:29

NEWS DALLA SEZIONE

Dalla polizia
Foggia, violenza e maltrattamenti contro moglie e figli per anni: arrestato

Foggia, violenza e maltrattamenti contro moglie e figli per anni: arrestato

 
la scomparsa
San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

 
controlli dei cc
Foggia, padre e figlio incastrati dal fiuto di cane antidroga: scoperte 2500 dolsi marijuana

Foggia, padre e figlio incastrati dal fiuto di cane antidroga: scoperte 2500 dolsi marijuana

 
La lite
Coltellate tra migranti nel ghetto di Borgo Mezzanone: un morto

Foggia, coltellate tra migranti nel ghetto di Borgo Mezzanone: un morto Fermato 25enne: ha confessato

 
Il caso
Femminicidio Orta Nova, uccise l'ex suocera: concluse indagini su 38enne

Femminicidio Orta Nova, uccise l'ex suocera: concluse indagini su 38enne

 
Polizia
Foggia, musica e karaoke in un locale dopo mezzanotte nonostante il Dpcm

Foggia, musica e karaoke in un locale dopo mezzanotte nonostante il Dpcm

 
L'intervista
Asl Foggia, Piazzolla: «Ora i giovani infettano gli anziani. Tamponi anche a casa»

Asl Foggia, Piazzolla: «Ora i giovani infettano gli anziani. Tamponi anche a casa»

 
Il contagio
Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

 
La protesta
Nuovo Dpcn, a San Severo 300 scendono in piazza. E a Foggia controlli della Polizia

Nuovo Dpcn, a San Severo 300 scendono in piazza. E a Foggia controlli della Polizia

 
Coronavirus
Foggia, 4 poliziotti positivi al Covid: 6 agenti della Questura in isolamento

Foggia, 4 poliziotti positivi al Covid: 6 agenti della Questura in isolamento

 
Coronavirus
Foggia, ufficiale Esercito positivo al Covid: contagio avvenuto in ambito extra lavorativo

Foggia, ufficiale Esercito positivo al Covid: contagio avvenuto in ambito extra lavorativo

 

Il Biancorosso

Calcio
Il super derby del Barone: «Bari e Foggia, la storia»

Il super derby del Barone: «Bari e Foggia, la storia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaNel Potentino
Rotonda, il Comune dona kit bebè ai nuovi nati

Rotonda, il Comune dona kit bebè ai nuovi nati

 
BatLa scoperta
Barletta, lavoratori in nero in laboratorio mascherine: denunce

Barletta, lavoratori in nero in laboratorio mascherine: denunce

 
Leccenel Salento
Gallipoli, circolo ricreativo resta aperto nonostante il dpcm: multa al titolare

Gallipoli, circolo ricreativo resta aperto nonostante il dpcm: multa al titolare

 
BariGiustizia
Bari, causa pandemia stop a tutti i processi con testimoni

Bari, causa pandemia stop a tutti i processi con testimoni

 
FoggiaDalla polizia
Foggia, violenza e maltrattamenti contro moglie e figli per anni: arrestato

Foggia, violenza e maltrattamenti contro moglie e figli per anni: arrestato

 
Tarantoil siderurgico
ArcelorMittal, sindaco Melucci dopo incidente: «Fabbrica pericolosa, non può continuare»

ArcelorMittal, sindaco Melucci dopo incidente: «Fabbrica pericolosa, non può continuare»

 
BrindisiCapitaneria
Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

 
MateraNel Materano
Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

 

i più letti

la denuncia

Cerignola, roghi notturni e cattivo odore: proteste dai rioni per l'inquinamento

Causati dall’incendio di stoppie e tubicini di plastica usati nei campi

Cerignola, roghi notturni e cattivo odore: proteste dai rioni per l'inquinamento

CERIGNOLA - Roghi notturni, piaga del Basso Tavoliere. Anche quest’anno, in concomitanza con l’estate, si perde il conto dei roghi nelle zone di Cerignola e dei Cinque Reali Siti. Un fenomeno, quello dei fuochi nelle campagne, che in estate assume connotazioni più importanti poiché lo smaltimento illecito di rifiuti è abbinato all’incendio di sterpaglie e dei tubicini in plastica utilizzati in agricoltura.

Che le nubi di fumo che ogni sera avvolgano le città ammorbando l’aria dipendano solo dalle pratiche agricole è azzardato affermarlo. Non di rado nell’agro del Basso Tavoliere, come dimostrato da vecchie e nuove inchieste giudiziarie, è letteralmente fuori controllo l’attività di bruciatura illegale dei rifiuti industriali e non. Nell’ultimo anno, poi, rifiuti apparentemente trattati sono stati “parcheggiati” nelle campagne di Stornarella e di Cerignola.

L’ultimo ritrovamento a metà agosto, nei pressi della località “Moschella”, frazione del centro ofantino, quando è stato scoperto un carico di rifiuti presumibilmente abbandonati in loco da un compattatore proveniente da fuori regione. A testimonianza che, con ogni probabilità, il flusso illecito dell’immondizia non si è mai fermato, e soprattutto quello che mette in connessione la Capitanata con le province campane appare un settore florido.

Dalla strada statale le città appaiono fortemente coperte da nubi. A nulla servono le proteste dei cittadini, che non solo sui social esprimono il loro dissenso rispetto ad una “normalità” che non mostra vie d’uscita. Già dall’anno scorso, nonostante la promessa di intensificazione dei controlli nell’agro del Basso Tavoliere, e nonostante i vertici in Prefettura a Foggia, l’attività non diminuisce. Anzi. Dal quartiere “Torricelli” al quartiere “Scarafone”, dai quartieri centrali a quelli più periferici, il cattivo odore di bruciato invade ogni casa.

Dunque, il combinato disposto di attività illecita di smaltimento dei rifiuti dei gruppi criminali e le pratiche non normate sull’accensione delle stoppie e dei residui vegetali innescano la miccia per numerosi roghi in tutto il Basso Tavoliere. Sarebbe dunque necessaria una seria e mirata campagna di controlli e di monitoraggio, considerato che, ormai da anni, l’agro del Basso Tavoliere, dai Reali Siti a Cerignola, è diventato terra di nessuno, con attività illecite all’ordine del giorno.
Difficile fare una stima del numero di incendi: molte volte non vengono nemmeno censiti, ma a identificarli è solo il puzzo che volteggia in tutta la città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie