Giovedì 05 Agosto 2021 | 12:32

NEWS DALLA SEZIONE

nel foggiano
I carabinieri salvato il gatto dal fuoco

I carabinieri salvano il gatto dal fuoco

 
le indagini
Rapine a Foggia, due fratelli a domiciliari e terzo in cella

Rapine a Foggia, due fratelli a domiciliari e terzo in cella

 
Serie C
Calcio: giocatore positivo al Covid nel Foggia

Calcio: giocatore positivo al Covid nel Foggia: ritiro blindato

 
Indagini in corso
Foggia, migranti: nigeriano muore dopo una coltellata al braccio

Foggia, migranti: nigeriano muore dopo una coltellata al braccio

 
Istanza al ministero
Foggia, Ufficio del Giudice di Pace di Rodi Garganico: rappresentate le istanze del territorio

Foggia, Ufficio del Giudice di Pace di Rodi Garganico: rappresentate le istanze del territorio

 
L'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
Sicurezza
Aggredito autista bus a Foggia, colpito con una bottiglia

Aggredito autista bus a Foggia, colpito con una bottiglia

 
La nomina
Gargano e Pollino: 8mila ettari delle foreste italiane diventano patrimonio umanità

Gargano e Pollino: 8mila ettari delle foreste italiane diventano patrimonio umanità

 
Il caso
Pendolare della droga arrestato sull'intercity Milano-Lecce

Pendolare della droga arrestato sull'intercity Milano-Lecce

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

nel foggiano

Manfredonia: attira in casa una 16enne e la molesta, arrestato 22enne

I fatti sono avvenuti lo scorso luglio, fino a quando la ragazzina non ha trovato il coraggio di raccontare tutto ai genitori

violenza sessuale

I carabinieri di Manfredonia (Fg) nei giorni scorsi hanno arrestato un 22enne foggiano, che ora si trova ai domiciliari, per violenza sessuale su una minore. La giovane nel luglio scorso, appena 16enne, è stata costretta a subire violenze da parte del ragazzo, che è riuscito ad attrarla in casa sua, almeno in due episodi, chiudeva la porta a chiave e la molestava. Fino a quando la minore non ha trovato il coraggio di dirlo ai genitori che hanno allertato le autorità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie