Martedì 17 Settembre 2019 | 18:55

NEWS DALLA SEZIONE

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
Serie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
Nella notte
Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

 
L'inchiesta
Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

 
L'inchiesta
Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri in Puglia e Toscana

Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri in Puglia e Toscana

 
Lotta alla droga
Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

 
Incidente stradale
San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

 
tragedia nel Foggiano
Tremiti, cade dal tetto mentre monta grondaia: muore operaio

Tremiti, cade dal tetto mentre monta grondaia: muore operaio

 
i roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
Nel foggiano
Cerignola, in casa hashish e una targa clonata: arrestato 26enne

Cerignola, in casa hashish e una targa clonata: arrestato 26enne

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
BatL'iniziativa
Caro cancelleria, a Barletta il «quaderno sospeso»: la scuola è più umana

Caro cancelleria, a Barletta il «quaderno sospeso»: la scuola è più umana

 
MateraSasso Caveoso
Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

 
BariPolis-Deloitte
toghe, avvocati

Bari, Finanza e diritto penale: alleanza tra studi legali barese e milanese

 
PotenzaA Sant'Arcangelo
Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

 
TarantoIn centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 

i più letti

Atto intimidatorio

Foggia, incendiano auto di medico legale INPS: disposta vigilanza

Oggi la riunione in prefettura con vertice Inps

vigili del fuoco

FOGGIA -  Sono stati disposti servizi di vigilanza nei confronti del medico legale che lavora all’Inps di Foggia, vittima di un atto incendiario avvenuto giovedì scorso in via Gramsci nel Capoluogo dauno. È quanto stabilito dal prefetto di Foggia Raffaele Grassi che questa mattina ha presieduto una riunione di coordinamento tecnico delle forze di polizia cui ha partecipato anche la vittima del grave episodio criminoso. Erano presenti all’incontro anche Maria Sciarrino e Antonio Balzano, rispettivamente direttore regionale e direttore provinciale dell’Inps.

Giovedì scorso è stata incendiata la Mercedes GCL della professionista che si trovava nel parcheggio dell’istituto di previdenza sociale. Le fiamme hanno coinvolto anche una Pegeout 5008 di proprietà di un infermiere in servizio all’Inps. Nel tentativo di domare l’incendio due persone sono rimaste ferite. Inoltre - a quanto si apprende - alcuni testimoni, poco prima del rogo, avrebbero visto una persona armeggiare nelle vicinanze della berlina del medico e poi fuggire via a gran velocità. La vittima è presidente della commissione per la revisione dell’invalidità civile. Sono in corso le indagini per l'identificazione del responsabile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie