Sabato 21 Settembre 2019 | 17:49

NEWS DALLA SEZIONE

controlli
Fogglia, blitz dei cc al mercato di via Rosati: un ambulante multato, l'altro fugge

Fogglia, blitz dei cc al mercato di via Rosati: un ambulante multato, l'altro fugge

 
Finanziato dal Miur
Sanità, il robot «Mario» in corsia a Casa Sollievo: progetto di Exprivia

Sanità, la robotica in corsia e a casa: progetto di Exprivia

 
In via Bagnante
Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

 
Preso da Polstrada
San Severo, furgone a zig zag su A/14, denunciato 55enne milanese: era ubriaco

San Severo, furgone a zig zag su A/14, denunciato 55enne: era ubriaco

 
nel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
Serie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
Nella notte
Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione, disposta tutela

 
L'inchiesta
Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

 
L'inchiesta
Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri in Puglia e Toscana

Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri. «Una ciofeca»

 

Il Biancorosso

Calcio
Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoDai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
BatL'annuncio
Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

 
BariA bari
Assenteismo al Di Venere: senologo condannato a 2 anni, il pomeriggio passeggiava in scooter

Assenteismo al Di Venere: 2 anni al senologo, il pomeriggio passeggiava in scooter

 
Potenzatruffa nel potentino
Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

 
LecceNel salento
Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

 
MateraL'indagine
Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

 
Foggiacontrolli
Fogglia, blitz dei cc al mercato di via Rosati: un ambulante multato, l'altro fugge

Fogglia, blitz dei cc al mercato di via Rosati: un ambulante multato, l'altro fugge

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 

i più letti

Innovazione

Foggia, la polizia locale diventa hi-tech: multe con il tablet

Gli agenti saranno dotati anche di una stampante portatile con carta termica per la stampa immediata

Foggia, la polizia locale diventa hi-tech: multe con il tablet

Il tablet in dotazione ai vigili urbani di Foggia. In attuazione degli obiettivi fissati dall’amministrazione comunale, la Polizia Locale di Foggia ha acquisito un sistema per la rilevazione delle infrazioni al Codice della Strada che consentirà agli operatori di svolgere l’attività di controllo e repressione mediante l’applicazione di metodologie tecnologicamente avanzate in forma digitalizzata, in linea con le norme che prevedono adeguamento della P.A. al Codice dell’amministrazione digitale.
Il sistema, oltre a razionalizzare ed ottimizzare le procedure operative, consentirà agli agenti il costante collegamento in rete con le banche dati pubbliche e quelle a disposizione del Comando, alleggerendo anche l’attività della Centrale Radio Operativa.
La dotazione comprende un tablet rugged ed una stampante portatile con carta termica che consentirà la stampa immediata degli atti da lasciare/notificare al trasgressore. Il tutto è governato da apposito software integrato con l’applicativo gestionale già in uso in grado di far confluire in tempo reale il flusso dei dati relativi agli accertamenti compiuti nel sistema informatico, evitando il passaggio relativo all’inserimento manuale dei dati rilevati dal materiale cartaceo.


L’architettura del sistema permetterà di gestire l’infrazione per tutto il suo ciclo, partendo dalla registrazione automatica, tramite riconoscimento automatico (ANPR) della targa del veicolo sino alla “definizione” dell’accertamento.
L’applicazione peraltro assolve alla funzione di “documentatore fotografico” per qualsiasi evento accertato (incidente, abuso edilizio, illecito amministrativo, ecc).
Il dispositivo permette le funzionalità base quali il telefono, la posta elettronica e la navigazione internet.
L’avvio dell’attività, in forma sperimentale, prevede l’immissione in esercizio di cinque dispositivi dei quali verranno dotate altrettante pattuglie su due turni di servizio appiedate o automontate secondo le metodologie d’intervento.
Al termine della sperimentazione i Comune valuterà la possibilità di estendere il sistema ad ulteriori aliquote di personale. L’inizio delle attività è previsto nell’arco di due settimane, al termine della fase di addestramento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie