Giovedì 19 Settembre 2019 | 18:35

NEWS DALLA SEZIONE

nel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
Serie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
Nella notte
Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione, disposta tutela

 
L'inchiesta
Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

 
L'inchiesta
Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri in Puglia e Toscana

Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri. «Una ciofeca»

 
Lotta alla droga
Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

 
Incidente stradale
San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

 
tragedia nel Foggiano
Tremiti, cade dal tetto mentre monta grondaia: muore operaio

Tremiti, cade dal tetto mentre monta grondaia: muore operaio

 
i roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

L'incidente nella notte

Cerignola, auto contro lampione: muoiono due ragazzini di 15 e 17 anni

Le vittime si chiamavano Aurora Traversi, 15 anni, e Agostino Antonacci, 17. C'è anche un'altra ragazza ferita

ambulanza notte

Due ragazzi di 15 e 17 anni sono morti e un’altra giovane è rimasta gravemente ferita in un incidente stradale avvenuto la scorsa notte in via dei Mandorli a Cerignola dove un’automobile condotta da un diciottenne si è schiantata contro un palo della luce per cause non ancora chiarite. Il conducente, un 22enne, ha riportato solo lievi ferite, ed è stato arrestato (e posto ai domiciliari) per omicidio stradale. Le vittime si chiamavano Aurora Traversi, di 15 anni e Agostino Antonacci, di 17 (avrebbe compiuto 18 a settembre), entrambi di Cerignola. La ragazza ferita non è in pericolo di vita.

La comitiva era a bordo di una Ford CMax. Il conducente del veicolo, per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo finendo contro un palo della pubblica illuminazione. Nell’impatto l’auto si è praticamente spezzata in due. I due minorenni sono morti prima dell’arrivo dei soccorsi. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e i sanitari del 118. Le indagini sono affidate ai carabinieri.

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, la comitiva viaggiava a bordo della Ford CMax quando il conducente, per cause ancora non chiare, ha perso il controllo del mezzo finendo contro un palo della pubblica illuminazione. Coinvolta nel sinistro una seconda autovettura a bordo della quale viaggiava un 50enne che è rimasto ferito in modo non grave.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie