Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 00:11

NEWS DALLA SEZIONE

Morti bianche
Lucera, operaio di Altamura muore schiacciato da pala meccanica

Lucera, operaio di Altamura muore schiacciato da una pala meccanica

 
La sicurezza in Capitanata
Foggia, le alluvioni una minaccia costante

Foggia, le alluvioni una minaccia costante

 
Nel Foggiano
Ruba latticini dal supermercato dove lavora: arrestato 41enne a San Severo

San Severo, ruba scamorze nel market in cui lavora: arrestato

 
Nel Foggiano
Fuoco in centro rifiuti a Monte S.Angelo, deposito distrutto

Fuoco in centro rifiuti a Monte S.Angelo, deposito distrutto

 
Nel Foggiano
Troia, centro di salute mentale: due ex ospiti diventano operatrici

Troia, centro di salute mentale: due ex ospiti diventano operatrici

 
Nel Foggiano
A casa di un'anziana confezionavano la droga: 4 arresti a San Severo

A casa di un'anziana confezionavano la droga: 4 arresti a San Severo

 
L'operazione dei cc
Foggia, dalla bomba alla pretesa di 50mila euro: arrestata «La tigre del Gargano»

Foggia, dalla bomba alla pretesa di 50mila euro: arrestata «La tigre del Gargano»

 
Inaugurata la struttura
Lucera, tornano visitabili dopo dieci anni i mosaici di San Giusto

Lucera, tornano visitabili dopo dieci anni i mosaici di San Giusto

 
Ambiente
Wwf denuncia: «Sventrata montagna Gargano per arrivare al mare»

Peschici, «sventrata» montagna per arrivare al mare: area sequestrata

 
Nel foggiano
In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

 
Record negativo
Cerignola: cinque rapine in poche ore, è allarme

Cerignola: cinque rapine in poche ore, è allarme

 

La rapina

Cerignola, rubano 15mila euro e sparano in aria con pistola e fucile

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per individuare i componenti del commando - in tutto quattro persone incappucciate con pistole e fucili, giunte in via Vecchia Napoli in sella a due moto

Vede i carabinieri e 16enne tenta di ingoiare la cocaina Arrestato un diciottenne

FOGGIA - Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per individuare un commando - formato in tutto da quattro persone - che nel pomeriggio ha compiuto una rapina ai danni di un deposito di frutta e verdura che si trova in via Vecchia Napoli alla periferia di Cerignola, nel Foggiano, sparando in aria colpi di pistola e di fucile e riuscendo poi a portare via 15mila ero.

I quattro, tutti incappucciati ed armati con pistole e fucili, sono giunti in via Vecchia Napoli in sella a due moto. Una volta sul posto hanno fatto irruzione nel deposito sparando in aria, a scopo intimidatorio, quattro colpi di pistola calibro 9 e tre colpi di fucile calibro 12. Hanno inoltre immobilizzato la guardia giurata, portandole via la pistola.

Preso il bottino, pari all’incasso giornaliero, sono poi fuggiti via. Durante l’azione del commando nessuno è rimasto ferito. I carabinieri stanno visionando i filmati delle telecamere di sicurezza presenti nella zona. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400