Lunedì 08 Agosto 2022 | 15:31

In Puglia e Basilicata

L'incidente a S. Agata di Puglia

Foggia, ex senatore Novi muore travolto da un furgone dei rifiuti

Foggia, ex senatore Novi travoltoe ucciso da camion dei rifiuti

Il politico, 72anni, è morto sul colpo: ha fatto parte di 4 legislsature

24 Agosto 2018

Redazione on line

L'ex senatore di Forza Italia, Emiddio Novi, 72 anni, è morto questa mattina in un incidente stradale avvenuto a Sant'Agata di Puglia, nel Foggiano L'ex inquilino di Palazzo Madama, secondo una prima ricostruzione della dinamica, sarebbe stato travolto da un camion della nettezza urbana in piazza XX settembre mentre il mezzo stava effettuando una manovra di retromarcia. Il conducente non si sarebbe accordo della presenza dell'uomo: per lui non c'è stato nulla da fare perchè è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri. Novi, giornalista, ha fatto parte di quattro legislature dal 1996 fino al 2008. 

Nel 1996 stato eletto al Senato della Repubblica  ed ha svolto le funzioni di vicepresidente del gruppo Forza Italia, componente della Commissione Lavoro e componente, nella XIII e XIV legislatura, delle Commissioni bicamerali, antimafia e vigilanza Rai. Tra gli incarichi di partito ricoperti vanno ricordati la nomina di Commissario regionale in Sardegna e l'elezione a Coordinatore dell'area metropolitana di Napoli.

Rieletto al Senato nel 2001 nel collegio 15 della Campania, ha svolto il ruolo di presidente della Commissione Territorio, Ambiente e Beni Ambientali. Nel 2006 è stato riconfermato senatore nella circoscrizione Campania ed è stato vicepresidente del gruppo di forza Italia al senato, rivestendo anche l'incarico di componente della Commissione lavoro e della Commissione antimafia fino alla scadenza del mandato, il 28 aprile 2008.

I MESSAGGI DI CORDOGLIO - La morte ha suscitato una serie di reazioni, a partire da quello dei giornalisti di cui Novi faceva parte. «L'incidente mortale avvenuto in Puglia ci ha tolto Emiddio Novi, che prima ancora di essere prestato alla politica e al Parlamento è stato un professionista di grande spessore con cui tanti colleghi hanno avuto l’onore di condividere indimenticabili esperienze nei quotidiani napoletani». Così in una nota l’Ordine nazionale dei giornalisti e l’Ordine regionale della Campania, che «con dolore si stringono intorno al collega Errico e a tutta la famiglia».

Cordoglio nel mondo politico. Per Maristella Gelmini, capogruppo Fi alla Camera, Novi era «Uomo intelligente e mai banale, è stato un arguto esponente di @forza_italia ed ha sempre lavorato con grandi ideali per il bene del centrodestra».  Anche il senatore azzurro Maurizio Gasparri ha inviato un messaggio di cordoglio. «Come intellettuale, giornalista e militante politico ha animato in varie fasi il dibattito della destra e del centrodestra, sempre ricco di idee, di intelligenza e di iniziativa. È stato protagonista nel lungo percorso di cultura, di militanza, di impegno nel dibattito ma anche nella vita delle istituzioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725