Lunedì 22 Ottobre 2018 | 03:04

NEWS DALLA SEZIONE

Indaga la Polizia
Foggia, grave un ragazzo 18 anni«Pestato da buttafuori discoteca»

Foggia, grave un ragazzo 18 anni «Pestato da buttafuori...

 
A Cerignola
Rigenerazione urbana: street art nel rione Torricelli

Rigenerazione urbana: street art nel rione Torricelli

 
Blitz della Polizia
Foggia, catturata banda di rapinatori: colpi in negozi e gioiellerie, 5 arresti

Cerignola, catturata banda di rapinatori con la «mazzuo...

 
Sanità
Foggia, stabilizzati 105 precariall'Asl dopo più di 10 anni

Foggia, stabilizzati 105 precari all'Asl dopo più di 10...

 
A Foggia
Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà...

 
Trasporti
Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

 
L'inchiesta
Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa...

 
Quadruplice omicidio nel 2017
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli L...

 
Etichetta obbligatoria
Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

 
Nel Foggiano
Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Tra Orta Nova e Cerignola

Nove arresti per spaccio di droga in provincia di Foggia

Sventato dalla Gdf anche un tentativo di assalto a un bancomat

Finanza

Operazione «Delirium» nel Foggiano

FOGGIA - Un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Foggia, è stata eseguita dai militari della Guardia di Finanza nei confronti di 9 persone accusate dei reati di spaccio aggravato di sostanze stupefacenti, in particolare hashish, marijuana e cocaina, e di furto aggravato. L’operazione, denominata «Delirium», riguarda un consolidato traffico di sostanze stupefacenti tra Orta Nova e Cerignola, nel Foggiano.

Le indagini, avviate a seguito dell’arresto, il 23 settembre del 2017, di un agente di polizia penitenziaria in servizio presso la casa circondariale di Foggia, per l’accertata introduzione in carcere, ai fini dello spaccio tra i detenuti, di 500 grammi di hashish e 9 grammi di cocaina, consentirono di individuare sia il «fornitore» dell’agente sia il destinatario dello stupefacente: un pregiudicato di origini leccesi recluso all’epoca dei fatti nella Casa circondariale di Foggia, per scontare una condanna per omicidio volontario. Accertata, inoltre, una diffusa attività di spaccio di sostanze stupefacenti, di ogni tipo, nelle due cittadine in provincia di Foggia.

Inoltre, tra il novembre 2017 ed il gennaio 2018, le Fiamme Gialle hanno ricostruito numerosi episodi illeciti riguardanti la cessione, l’acquisto e la detenzione, ai fini di spaccio, di complessivi 11,6 chili di hashish e di 200 grammi di marijuana. Sequestrati il 23 gennaio scorso oltre 4 chili e 700 grammi di hashish e 40 di marijuana. Le indagini hanno poi permesso di svelare il progetto, da parte di tre degli indagati, di assalto ad un bancomat di un istituto di credito della zona, grazie ad una pala meccanica e all’esplosivo. Al termine delle indagini il gip ha disposto la detenzione in carcere per 6 persone e le altre tre ai domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400