Sabato 21 Maggio 2022 | 00:48

In Puglia e Basilicata

La pandemia

Covid, in Puglia calo del tasso di occupazione dei posti letto

Covid Puglia,

Nell'ultima settimana la regione si è allineata alla media nazionale. Nelle ultime 24 ore ci sono stati otto morti e 2.085 nuovi casi

02 Maggio 2022

Redazione online

BARI - Nell’ultima settimana il tasso di occupazione da parte dei pazienti Covid dei posti letto nelle terapie pugliesi è calato dal 7 al 5%, allineandosi quasi alla media nazionale, che è pari al 4%.

È quanto rileva il monitoraggio dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas). Anche nei reparti di Medicina Covid il tasso di occupazione è in calo, è passato dal 18 al 15%, sopra la media nazionale di tre punti percentuali. 

Intanto, il bollettino regionale del contaglio in Puglia rende noto che nelle ultime 24 ore ci sono stati otto morti per coronavirus e 2.085 nuovi casi, il 13,8% dei 15.066 test giornalieri registrati. Delle 101.626 persone attualmente positive, 530 sono ricoverate in area non critica (ieri erano 525) e 26 in terapia intensiva senza variazione rispetto a ieri. Nuovi casi per provincia sono così distribuiti: Bari: 765; Bat: 128; Brindisi: 227; Foggia: 259; Lecce: 456; Taranto: 234; i residenti fuori regione sono 9 e 7 di provincia in definizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725