Sabato 26 Settembre 2020 | 01:34

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Il Lecce mette gli occhi su Pablo Rodriguez, la punta del Real Madrid

Il Lecce mette gli occhi su Pablo Rodriguez, la punta del Real Madrid

 
Serie b
«Lecce da promozione un esordio da brividi»

Calcio, «Lecce da promozione un esordio da brividi»

 
Calcio serie B
Andreazzoli lancia il Lecce: reciterà da protagonista

Andreazzoli lancia il Lecce: «Reciterà da protagonista»

 
Calcio serie B
Il Lecce cerca i giovani giusti: Bouah e Pobega nel mirino

Il Lecce cerca i giovani giusti: Bouah e Pobega nel mirino

 
Serie B
Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

 
Serie B
Paganini pronto a suonare una musica dolce per il Lecce

Paganini pronto a suonare una musica dolce per il Lecce

 
Serie B
Lecce calcio, definiti i numeri delle maglie da gioco per il prossimo campionato

Lecce calcio, definiti i numeri delle maglie da gioco per il prossimo campionato

 
mercato
Lecce, i nuovi Paganini e Listowski si presentano

Lecce, i nuovi Paganini e Listowski si presentano

 
calcio
Longo non ha dubbi: «Il Lecce sarà grande protagonista in Serie B»

Longo non ha dubbi: «Il Lecce sarà grande protagonista in Serie B»

 
Calcio
Lecce, c'è Hestad a un passo dal sì

Lecce, c'è Hestad a un passo dal sì

 
calcio
Lecce, sabato al Via del Mare doppia amichevole contro Nardò e Fasano

Lecce, sabato al Via del Mare doppia amichevole contro Nardò e Fasano

 

Il Biancorosso

serie c
Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl Frascolla
Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

 
LecceLe indagini
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

 
PotenzaL'iniziativa
Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

 
Bariil raggiro continuato
Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

 
Batambiente
Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

 
Foggia«In vino veritas»
Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 

i più letti

CALCIO

Lecce guarda subito avanti: Corvino direttore sportivo

L’accordo è praticamente fatto. E per la panchina si ricandida Liverani

Lecce guarda subito avanti

LECCE - Nel giro di 48 ore, Pantaleo Corvino sarà in nuovo direttore sportivo del Lecce. Prenderà il posto di Mauro Meluso che, da responsabile dell’area tecnica giallorossa, ha contribuito alla promozione della squadra salentina dalla C alla B, nel 2017/2018, e dalla B alla A, nel 2018/2019. La svolta si è registrata subito dopo la retrocessione tra i cadetti, ma ha preso le mosse alla vigilia della decisiva sfida con il Parma.

La proprietà si è riunita venerdì scorso per analizzare la situazione in chiave futura. All’unanimità, presenti tutti i soci, è stato stabilito che, in caso di declassamento, il Lecce si sarebbe affidato ad un nuovo direttore sportivo, individuandolo in Corvino.
Della scelta di procedere in questa direzione è stato informato immediatamente il professionista di Vernole che, nella sua carriera, ha ricoperto il ruolo di responsabile dell’area tecnica del Lecce dal 28 aprile 1998 all’estate del 2005 e che ha svolto il medesimo ruolo per la Fiorentina, in due momenti differenti, e per il Bologna.

Corvino ha comunicato ai propri interlocutori di avere in corso una trattativa con un sodalizio di massima serie ma, trattandosi della formazione della propria terra, non ha chiuso la porta al dialogo. Nella mattinata di ieri, quindi, a retrocessione avvenuta, il Lecce gli ha ufficializzato la proposta di assumere la carica di direttore sportivo.

Le parti si sono date appuntamento alle prossime ore per sviscerare a fondo la questione e per verificare la possibilità di trovare l’intesa.

L’impressione, però, è che l’operazione sia destinata ad andare a buon fine. In casa del Lecce, in tal senso, si registra un certo ottimismo. Inoltre, fonti vicine a Corvino assicurano che il dirigente di Vernole sia allettato dalla possibilità di mettere la propria enorme esperienza nel mondo del calcio che conta al servizio del club salentino, nel quale è iniziata la sua scalata e con il quale, con Giovanni Semeraro patron, ha centrato risultati di prestigio, sia con la prima squadra che con il settore giovanile. Insomma, il cuore lo porterebbe verso il Lecce, a dispetto della possibilità di riprendersi il palcoscenico della A.

La decisione di puntare su un direttore sportivo navigato porterà al doloroso sacrificio di Meluso, che ha saputo farsi apprezzare dall’intero ambiente, stringendo un rapporto di grande stima con il presidente Saverio Sticchi Damiani.

La trattativa con Corvino ha fatto passare in secondo piano i discorsi riguardanti la guida tecnica della compagine giallorossa.

Nelle ultime settimane, si è vociferato a più riprese, sino a darlo per scontato, che Fabio Liverani, contrattualmente legato al Lecce sino al 30 giugno 2022, avrebbe abbandonato la società salentina in caso di retrocessione. Nella tarda mattinata di ieri, il trainer capitolino ha comunicato al presidente Sticchi Damiani di essere pronto a rimanere al proprio posto anche in B.
A questo punto, però, le valutazioni sull’allenatore che dirigerà il Lecce in B spetteranno al nuovo direttore sportivo. Della questione, quindi, si occuperà Corvino, sin dal giorno in cui metterà nero su bianco con il sodalizio giallorosso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie