Venerdì 03 Luglio 2020 | 22:30

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Lecce calcio, Liverani: «Essere positivi per la salvezza»

Lecce calcio, Liverani: «Essere positivi per la salvezza»

 
Calcio serie A
Lecce rialzati: non ci sono incontri dall'esito scontato

Lecce rialzati: non ci sono incontri dall'esito scontato

 
Serie A
Lecce, affondano i giallorossi in casa contro la Sampdoria

Lecce, affondano i giallorossi in casa contro la Sampdoria

 
Documento congiunto
Calcio, Lecce e Bari chiedono alla Regione riapertura stadi al pubblico

Calcio, Lecce e Bari chiedono alla Regione riapertura stadi al pubblico

 
L'INTERVISTA
Lecce, in arrivo un mercoledì da leoni. Contro la Samp primo bivio salvezza

Lecce, in arrivo un mercoledì da leoni. Contro la Samp primo bivio salvezza

 
serie a
Lecce calcio, caso Barak, centrocampista in bilico cobn l'Udinese

Lecce calcio, caso Barak, centrocampista in bilico con l'Udinese

 
Calcio serie A
Meluso tiene il Lecce a galla «Con la Samp per ripartire»

Meluso tiene il Lecce a galla: «Con la Samp per ripartire»

 
Calcio serie A
Il Lecce e le mille distrazioni fatali, così la salvezza si fa sempre più dura

Il Lecce e le mille distrazioni fatali, così la salvezza si fa sempre più dura

 
Serie A
Lecce agguerrito, regge un tempo contro la Juve poi cade e perde 4-0

Lecce agguerrito, regge un tempo contro la Juve poi cade e perde 4-0

 
SERIE A

Il Lecce con la Juve cerca il colpaccio, Liverani suona la carica

 
L'INTERVISTA
Questo Lecce non si arrende: parola del ds Meluso

Questo Lecce non si arrende: parola del ds Meluso

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl video
Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

 
LecceEmergenza nel territorio
Le campagne in balìa delle bande. Maxi-furto sventato in extremis

Salento, le campagne in balìa delle bande: maxi-furto sventato in extremis

 
FoggiaIl salvataggio
Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

 
MateraIl caso
Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

 
Potenzasicurezza
Potenza, Tempa Rossa: «risultati analisi non concordanti»

Potenza, Tempa Rossa: «Risultati analisi non concordanti»

 
Tarantofase3
Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

 
Brindisinel brindisino
Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

 
Batfase 3
Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

 

i più letti

verso la ripresa

Il Lecce aspetta risposte definitive. Domani in campo, ma scaglionati

Sticchi Damiani vuole ci sia una data certa sulla ripresa della serie A

giallorossa

È trascorsa anche la seconda settimana degli allenamenti individuali, su base volontaria, che si è conclusa nella mattinata di ieri. Oggi i calciatori del Lecce osserveranno una giornata di riposo.

Domani mattina torneranno al lavoro sempre scaglionati. Per il momento, infatti, la società ed il tecnico Fabio Liverani non hanno preso la decisione di passare alle sedute di gruppo e al ritiro di due settimane che sarebbe imposto dal protocollo. La medesima scelta, del resto, sarà probabilmente operata dalla maggior parte dei club di massima serie, in attesa di capire se realmente esistano i presupposti per riprendere il campionato. A dispetto della data del 13 giugno fissata dalla Figc e dalla Lega con voto unanime (anche se quattro sodalizi avrebbero preferito il 20), infatti, non è scontato che poi giunga il benestare a giocare da parte del governo. Ebbene, la maggior parte delle componenti del calcio di massima serie sembrano convenire che abbia senso rimettere in modo il giocattolo solo se ci sarà la certezza di tornare in campo e, soprattutto, di portare a termine l’annata agonistica.

Il presidente Saverio Sticchi Damiani, il direttore sportivo Mauro Meluso ed il tecnico Liverani sono in costante contatto, pronti a fare scattare il ritiro e gli allenamenti di gruppo se giungerà la svolta. Toccherà a loro, se la situazione si sbloccherà, dare il via libera al direttore generale Giuseppe Mercadante ed al team manager Claudio Vino, ai quali spetterebbe poi il compito di curare gli aspetti logistici ed organizzativi del ritiro, anche se tutto è stato già predisposto, per farsi trovare pronti per la ripresa dell’attività.

Nel corso della settimana appena conclusa, al «Via del Mare» si sono visti anche il centrocampista greco Panagiotis Tachtsidis e gli attaccanti Gianluca Lapadula, Diego Farias e Khouma Babacar, che nei sette giorni precedenti avevano lavorato ancora a casa, potendo disporre di spazi ampi. Inoltre, si è allenato con regolarità il difensore centrale Luca Rossettini, assente per motivi personali la settimana precedente.

I calciatori giallorossi, compresi alcuni ragazzi della Primavera che saranno aggregati presumibilmente in pianta stabile al gruppo se ripartirà il campionato, si sono alternati allo stadio a gruppetti di cinque, massimo sei unità, per circa 45’, e hanno continuato a seguire il programma predisposto su base individuale dallo staff tecnico diretto da Liverani. Il trainer capitolino si è affacciato al «Via del Mare», nel corso delle sedute, come hanno fatto del resto anche Sticchi Damiani e Meluso.
Durante la settimana, tutti i tesserati sono stati anche sottoposti al tampone. Come da disposizioni federali, inoltre, a gruppi, i calciatori si sono recati a Cutrofiano, presso il Centro BioLab, per effettuare le visite cardiologiche e le prove da sforzo. Insomma, la macchina organizzativa del Lecce è in pieno movimento per fare in modo che ogni dettaglio sia sistemato a dovere nell’ipotesi in cui ci fossero i presupposti per rituffarsi nell’agone agonistico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie