Venerdì 19 Aprile 2019 | 12:59

NEWS DALLA SEZIONE

Pubblicato il Decreto
IL BACINO - E' una scorta indispensabile per la città e per i campi

Acqua, i cantieri della Basilicata

 
Rinnovo delle cariche
Chef Rocco Pozzulo, chef Salvatore Turturo e l'enologo Massimo Tripaldi

Cuochi & vino, nuovi presidenti

 
XXX congresso nazionale della FIC
LA NORMA - E’ la celebre pasta con le melanzane che si fa in tutto il Sud

I Sapori da tutta Italia in Sicilia

 
Sempre più voglia di vino pugliese
Cantine aperte San Martino

Vini più acquistati nei supermercati della Puglia: Negroamaro, Nero di Troia e Primitivo

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoCut Puglia 2019
Castellaneta Urban Trail: 4 e 5 maggio dedicati a sport, turismo e natura, per correre tra le bellezze joniche

Castellaneta Urban Trail: 4 e 5 maggio dedicati a sport, turismo e natura, per correre tra le bellezze joniche

 
Materavittima un materano
Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

 
BariNel Barese
Locorotondo, abbandonati 5 cuccioli sulla strada per il canile: salvati

Locorotondo, abbandonati 5 cuccioli sulla strada per il canile: salvati

 
PotenzaL'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
BrindisiA Ostuni
Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

 
LecceVerso il voto
«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

 
FoggiaAccoglienza
Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

Borgo Mezzanone, migranti cercano un altro ghetto

 
BatÈ incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 

Pubblicato il Decreto

Acqua, i cantieri della Basilicata

Arrivano dal governo quasi 30 milioni di investimenti in infrastrutture idriche

IL BACINO - E' una scorta indispensabile per la città e per i campi

IL BACINO - E' una scorta indispensabile per la città e per i campi

Acqua che manca, siccità e desertificazione. Ma anche acqua che uccide, esondazioni. Acqua, risorsa limitata su cui investire. Come? Con opere irrigue che riportino l’acqua nell’agenda delle cose da fare. La Basilicata sì è aggiudicata tre dei 15 progetti finanziati dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo. In totale, per la Basilicata si tratta di investimenti che riguarderanno l’Alto Bradano (quasi 11 milioni di euro), l’Alta val d’Agri (quasi 8 milioni), il Bradano Metaponto (quasi 20 milioni).

La notizia è ufficiale poiché è stato pubblicato il Decreto di formalizzazione della decisione assunta dal Comitato di Sorveglianza del 29 Ottobre scorso, con cui si approvava la proposta di utilizzare parte delle risorse del Fondo Sviluppo e Coesione (FSC) per lo scorrimento della graduatoria definitiva delle domande di sostegno, presentate a valere sul bando di selezione delle proposte progettuali del Piano Irriguo Nazionale. Risultano finanziati 15 progetti per un investimento complessivo pari a € 147.667.793. Scendendo nel dettaglio si tratta di € 104.489.599 destinati al Mezzogiorno, mentre € 43.178.194,00 sono andati al Centro Nord.

“E’ una promessa mantenuta dal Governo e per la quale ringraziamo, in particolare, il Ministro Gian Marco Centinaio e la Sottosegretaria Alessandra Pesce” commenta Francesco Vincenzi, Presidente Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acqua Irrigue. Tale provvedimento si aggiunge ai 19 interventi, già finanziati col Piano Nazionale di Sviluppo Rurale.

Nei prossimi mesi in tutta Italia 34 cantieri per migliorare ed implementare la rete irrigua, infrastruttura strategica per il Paese e l’economia agricola, visti anche i cambiamenti climatici. A beneficiarne sarà solo l’agricoltura del Made in Italy e il territorio grazie anche ad almeno 2000 posti di lavoro, che saranno garantiti dagli interventi e dall’innovazione che caratterizza tutti i progetti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400