Venerdì 07 Maggio 2021 | 03:56

NEWS DALLA SEZIONE

Gastronomia
Sushi o pasta? Lo chef Hiro in Salento

Sushi o pasta? Lo chef Hiro in Salento

 
La curiosità
Sammichele, così il paese ottiene il marchio di «Città dell’Olio»

Sammichele, così il paese ottiene il marchio di «Città dell’Olio»

 
Food e non solo
Basilicata, le eccellenze assediate dalle imitazioni

Basilicata, le eccellenze assediate dalle imitazioni

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Terrani spinge l Bari: «Coraggio, puoi farcela!»

Terrani spinge l Bari: «Coraggio, puoi farcela!»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariCorruzione
«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

 
NewsweekLa curiosità
Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

 
FoggiaCovid
Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

 
PotenzaCovid
Basilicata, ultimi giorni in arancione

Basilicata, ultimi giorni in arancione.
Ma otto comuni restano rossi

 
LecceL'iniziativa
Lequile, la festa della mamma con le piantine di “Genitori e Poi”

Lequile, la festa della mamma con le piantine di “Genitori e Poi”

 
PotenzaL'iniziativa
Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

 
TarantoLa città invivibile
Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo50enne denunciato dalla Polizia di Stato

Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo
50enne denunciato dalla Polizia di Stato

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

 

Eventi sul Garda e a Lecce

Italia in Rosa: i consorzi dei rosati fanno sul serio e si presentano uniti

Dopo la firma del patto di intenti, Chiaretto di Bardolino, Valtènesi Chiaretto, Cerasuolo d’Abruzzo, Castel del Monte rosato e Salice Salentino pronti a promuovere insieme i rosati

BRINDISI - Coi vini da uve rosse vinificati in rosato

BRINDISI - Coi vini da uve rosse vinificati in rosato

A giugno l’Italia sarà decisamente rosè, perché i consorzi dei vini rosati del Belpaese hanno deciso di unire gli sforzi. Doppio appuntamento allora, con questi vini soavi e delicati che ben accompagnano a tutto pasto la convivialità della tavola. Il primo sarà quello con “Italia in Rosa” (1-3 giugno) a Moniga del Garda ed il secondo con “Rosèxpo” (23-24 giugno) a Lecce. In questo modo, diventa immediatamente operativa la partnership tra i Consorzi di tutela del Chiaretto di Bardolino, di Valtènesi Chiaretto, del Cerasuolo d’Abruzzo, di Castel del Monte rosato e del Salice Salentino con il coinvolgimento di deGusto Salento associazione di produttori di Negroamaro da anni molto attiva per il rilancio di un vino che è anima e identità italiana.

Cinque denominazioni complementari tra loro che combattono l’omologazione dei vini e che hanno deciso di lavorare insieme nella promozione e nella ricerca. È questo il senso dell’accordo sottoscritto poche settimane fa dai presidenti dei cinque consorzi. «Un’idea intelligente – ha detto il senatore Dario Stefàno, da sempre fervido sostenitore dell’importanza dei vini rosati, in merito all’unione dei Consorzi – un bel segnale di un’Italia che vuole e che deve stare insieme e che attraverso il vino parla alle nuove generazioni».

«Per noi si realizza un sogno attraverso un primo piccolo tassello di un mosaico molto più ambizioso – spiega Ilaria Donateo di deGusto - . I rosati hanno un grande appeal all’estero e noi vogliamo fornire il nostro contributo affinché attraverso questo patto si cominci a parlare seriamente anche in Italia. Si tratta di una grande sfida nella quale la nostra associazione ha sempre creduto e che finalmente diventa un progetto condiviso con un taglio sicuramente promozionale ma anche culturale».

Insomma, è il sistema Italia, così, che finalmente impara a non vivere una competizione spinta tra sistemi regionali ma che al contrario trova un motivo per stare insieme. E la sfida, questa volta, è dell’Italia in uno scenario globale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie