Giovedì 21 Marzo 2019 | 04:37

NEWS DALLA SEZIONE

Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 
Champions League
CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

sentenza a brindisi

Ritardo nel volo
Ryanair condannata

ryanair

BRINDISI - Ryanair ancora una volta condannata a risarcire i danni derivanti dal ritardato arrivo a destinazione.
Lo ha deciso il giudice di pace, avv. Francesco Orlando, il quale ha accolto per intero la domanda di ristoro avanzata, per conto di una coppia di coniugi brindisini, dall'avv. Stefano Gallotta (referente, peraltro, dell'associazione dei consumatori “Codici Lecce”.
La vicenda risale alla vigilia dell'Immacolata: era il 7 dicembre dello scorso anno, quando i due malcapitati utenti della compagnia aerea si recarono a Bari per prendere il volo che dal capoluogo pugliese li avrebbe portati a Berlino. L'orario di partenza era fissato alle 17,20 mentre quello d'arrivo nella capitale tedesca era previsto per le 19,35. Non appena fecero ingresso nello scalo barese, i due passeggeri vennero informati del ritardo con cui era atteso il volo, ma senza ricevere alcuna notizia utile né sulla durata dell'attesa, né sui motivi del ritardo.

Fatto sta che i due viaggiatori brindisini si videro costretti ad aspettare oltre quattro ore (per la precisione, 4 ore e 20 minuti). In conseguenza di ciò, sbarcarono a Berlino ben oltre la mezzanotte, ma la disavventura proseguì anche nei momenti successivi, visto che entrambi non potettero raggiungere nell'immediatezza l'albergo a suo tempo prenotato, in quanto la navetta che avrebbe dovuto accompagnarli aveva concluso il turno di servizio alle 23. In pratica, la coppia venne abbandonata a se stessa e solo grazie all'ausilio di un taxi riuscì ad arrivare a destinazione, ma senza possibilità di soggiorno in albergo per quella prima notte che così andò perduta.

Al rientro dalla breve vacanza, i coniugi brindisini si sono rivolti all'avv. Gallotta (essendo, peraltro, iscritti all'associazione “Codici Lecce”), il quale in seguito ha formulato per loro conto la domanda di risarcimento dinanzi al giudice di pace, chiedendo la condanna della compagnia britannica al pagamento di una somma di 800 euro (400 a testa) a titolo di indennizzo per inadempimento contrattuale e ulteriori 300 euro in via equitativa per i maggiori danni subiti (ricorso al taxi e perdita del primo pernottamento in albergo). La Ryanair, dal canto suo, si è costituita in giudizio, eccependo la carenza di giurisdizione e l'ìncompetenza territoriale del giudice, oltre al rigetto della domanda attrice. Si è arrivati così alla sentenza con cui il giudice adito ha condannato la compagnia aerea al risarcimento dei danni richiesti per un totale di 1.100,00 euro, oltre interessi e rivalutazione monetaria dall'evento e spese legali. [p. potì]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400