Domenica 29 Maggio 2022 | 09:56

In Puglia e Basilicata

La polemica

Rocco Siffredi e la battuta su Ceglie Messapica: il sindaco sbotta

Rocco Siffredi e il suo 1° maggio a Ceglie Messapica

Il re del porno in Puglia per uno spettacolo, ma una sua battuta fa infuriare il primo cittadino Angelo Palmisano: la polemica finisce sui social

04 Maggio 2022

Redazione online

CEGLIE MESSAPICA - Scoppia la polemica tra Rocco Siffredi e il sindaco di Ceglie Messapica Angelo Palmisano. Il re del porno era in Puglia per la presentazione di uno spettacolo, ma in un video promozionale dell’iniziativa ha pronunciato Ceglie Messapica con un cambio di consonante (da Ceglie Messapica a Ceglie Messafica) che da vari abitanti del paese del Brindisino non è stato gradito. In primis dal sindaco Angelo Palmisano che ha sbottato sui social commentando che l’iniziativa del produttore ed attore di film porno, nel deridere (secondo il sindaco) il  paese, non va bene. Ha sottolineato che Ceglie Messapica ha altri modi ed altri valori per mettersi in evidenza, per la sua storia, la sua cultura, la gastronomia. L’accoglienza dell’altro.

Non è mancata la replica dello stesso Rocco Siffredi che oggi, data del suo 58esimo compleanno, commenta così l'accaduto e anzi si scusa: “Mi scuso con chi si fosse sentito offeso, ci mancherebbe. Adoro la Puglia, amo il territorio, le pietanze locali, ma soprattutto adoro i pugliesi. Lungi da me l'idea di andare in Puglia per voler offendere qualcuno, ma che scherziamo? - racconta Rocco Siffredi -  Il mio messaggio è stato un po' naif, ma l'incomprensione è soprattutto nata perché non conoscevo la corretta pronuncia: mi hanno detto dopo, dove cade esattamente l'accento. Per cui mi scuso con i cittadini di Ceglie Messapica: se lo sapevo prima, non facevo nemmeno la rima!", ha dichiarato il pornodivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725