Lunedì 21 Settembre 2020 | 01:39

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
Malavita
Francavilla, la casa bazar delle droghe

Francavilla, scoperta casa «bazar» delle droghe: 4 in manette

 
nel Brindisino
Pezze di Greco, geloso massacra la «ex» davanti alla figlioletta

Pezze di Greco, geloso massacra la ex davanti alla figlioletta

 
Ambiente
Brindisi, misteriosa moria di pesci in un laghetto delle Saline Indagano i Cc Forestali

Brindisi, misteriosa moria di pesci in un laghetto delle Saline: indagano i Cc Forestali

 
L'evento
Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

 
Originari del Napoletano
Si fingevano carabinieri e avvocati e truffavano anziani nel Brindisino: 6 arresti

Si fingevano carabinieri e avvocati e truffavano anziani nel Brindisino: 6 arresti

 
Controlli dei CC
Erchie, apre bar abusivo in un garage: multato 49enne titolare di reddito di cittadinanza

Erchie, apre bar abusivo in un garage: multato 49enne titolare di reddito di cittadinanza

 
Sanità
Cisternino, consegnati i lavori e aperta la Casa della Salute

Cisternino, consegnati i lavori e aperta la Casa della Salute

 
Regionali 2020
Regionali, Boccia a Latiano: «Nostra Puglia verde e ambientalista»

Regionali, Boccia a Latiano: «Nostra Puglia verde e ambientalista»

 
nel Brindisino
Francavilla Fontana: a scuola divise per maschi e femmine, polemiche

Francavilla Fontana: a scuola divise per maschi e femmine, polemiche

 
Antimafia
Scu, nella relazione della Dia la situazione a Brindisi e provincia

Scu: nella relazione della Dia la situazione a Brindisi e provincia

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso ad Adelfia
Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

 
MateraIl caso
Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
HomeIl ritorno del contagio
Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

 
NewsweekL'iniziativa
Ferrero sceglie Grotta della poesia e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

Ferrero sceglie Roca (Melendugno) e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

 
BatLa ricorrenza
Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

 
TarantoRiciclaggio
Taranto, auto di lusso sequestrata dalla stradale

Taranto, auto di lusso sequestrata dalla Polstrada

 
PotenzaLa pena inflitta
Stupro a S. Valentino condannato 36enne di Abriola a 6 anni e 6 mesi

Abriola, stupro di S. Valentino: condannato 36enne a 6 anni e 6 mesi

 

i più letti

L'incidente

S. Pietro Vernotico, cede solaio di cabina elettrica: tragedia sfiorata per tre operai

A causa dell’incidente, ben 384 famiglie residenti vicino a via Mesagne sono rimaste temporaneamente senza luce

Il cantiere dopo il crollo verificatosi ieri

Il solaio di una cabina elettrica cede e tre operai, che stavano eseguendo lavori di manutenzione del plesso, restano feriti.
Poteva avere conseguenza tragiche l’incidente che è avvenuto ieri pomeriggio a San Pietro Vernotico, dove è crollato il solaio di una cabina di distribuzione della corrente elettrica ubicata in via Mesagne, ad angolo con via Vanoni. I tre operai, dipendenti di una ditta salentina, erano impegnati in un intervento di impermeabilizzazione delle pareti e del tetto del manufatto. Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri, un quarto d’ora prima della 15, mentre gli operai erano impegnati nel montaggio dell’impalcatura, il tetto dell’edificio ha ceduto. I due operai che al momento del crollo erano all’interno della cabina sono rimasti feriti. Il terzo componente della squadra di manutentori, che si trovava sul solaio, ha riportato un forte shock.

Immediatamente soccorsi dal personale delle ambulanze del 118, che sono state dirottate sul luogo dell’incidente dalla centrale operativa del servizio di emergenza sanitaria, hanno trasportato i tre operai all’ospedale Perrino di Brindisi. Stando a quello che è stato possibile sapere, nessuno dei tre è in gravi condizioni. I tre manutentori sono residenti a Santa Maria di Leuca.

Dopo il crollo, il black out. L’incidente avvenuto nella cabina di distribuzione della corrente di via Mesagne, che per tutto il pomeriggio di ieri è rimasta transennata e inaccessibile al transito di pedoni e veicoli, ha lasciato senza energia elettrica 384 utenti. Enel distribuzione ha fatto arrivare in serata due gruppi elettrogeni per ripristinare la fornitura di corrente alle famiglie della zona. I tecnici dell’Enel hanno potuto accedere alla cabina solo quando la stessa è stata sgomberata della macerie del crollo.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie