Sabato 26 Settembre 2020 | 00:49

NEWS DALLA SEZIONE

Controlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 
Blitz della Ps
Brindisi, operazione Dda all'alba contro la Scu: eseguite 13 misure cautelari

Brindisi, operazione Dda all'alba contro la Scu: 13 misure cautelari

 
Coronavirus
Brindisi, 12 contagiati al pranzo di nozze: anche un bimbo, in isolamento 30 di un asilo

Brindisi, 12 contagiati al pranzo di nozze: anche un bimbo, in isolamento 30 di un asilo

 
il provvedimento
Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

 
Arrestati e scarcerati
Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

 
Il fatto
Brindisi, investe su diamanti e perde tutto

Brindisi, investe su diamanti e perde tutto

 
In 60 anni
Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

 
Controlli dei CC
Ceglie Messapica, a spasso con 5 «cipolle» di cocaina: arrestato 26enne

Ceglie Messapica, a spasso con 5 «cipolle» di cocaina: arrestato 26enne

 
Il caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
Malavita
Francavilla, la casa bazar delle droghe

Francavilla, scoperta casa «bazar» delle droghe: 4 in manette

 

Il Biancorosso

serie c
Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

Bari calcio, ds Romairone: «Dalla Coppa Italia buone indicazioni per prossimi acquisti»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl Frascolla
Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

Taranto, docente positivo al Covid: sindaco chiude scuola sino al 7 ottobre

 
LecceLe indagini
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

 
PotenzaL'iniziativa
Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

Covid, da Shell 70mila mascherine per 14 comuni Val d'Agri e Sauro

 
Bariil raggiro continuato
Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

Bari, ex barbiere truffa anziana: si fa consegnare 450mila euro in sei anni

 
Batambiente
Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

Andria capannone incendiato, Arpa Puglia: «In corso indagini per definire inquinamento provocato»

 
Foggia«In vino veritas»
Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 

i più letti

LA TRUFFA

Ceglie Messapica, gli sottraggono la password: anziano perde 117mila euro

Il «colpo» di un gruppo di hacker campani: sono stati denunciati dai carabinieri

Ceglie Messapica, gli sottraggono la password. Anziano perde 117mila euro

CEGLIE MESSAPICA - Ha ricevuto un sms, che sembrava una comunicazione del Banco di Napoli, e subito dopo la telefonata di un sedicente impiegato dello stesso istituto di credito, che lo invitava a completare la procedura indicata nel messaggio per evitare il blocco del suo home banking. Ha commesso l’errore di fornire il suo numero di conto corrente e le credenziali di accesso allo stesso e dopo pochi minuti ha ricevuto la comunicazione - questa partita davvero dalla banca - che una serie di bonifici dell’importo complessivo di 117mila euro erano stati effettuati dal suo conto con diversi beneficiari. Solo in quel momento un pensionato cegliese si è reso conto di essere stato vittima di una truffa e si è rivolto ai carabinieri. Messa a verbale la querela del pensionato, i militari dell’Arma della stazione di Ceglie Messapica hanno avviato gli accertamenti del caso. A conclusione delle indagini i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per truffa in concorso una 59enne di Napoli, un 61enne di Crispano (Napoli), un 22enne di Succivo (Napoli), un 57enne di Napoli, un 40enne di Castel Volturno (Caserta) e un 36enne originario del Bangladesh e residente a Roma. Sono i beneficiari dei bonifici effettuati dal conto corrente del pensionato cegliese. Manco a dirlo, sui conti delle sei persone denunciate i soldi arrivati dai bonifici partiti dal conto della vittima della truffa sono spariti a tempo di record. Al momento al pensionato cegliese è rimasta l’unica «consolazione» che chi ha depauperato il suo conto corrente è stato identificato e denunciato.

Nonostante le periodiche campagne promosse dalle banche per mettere in guardia gli utenti dai truffatori, i raggiri continuano ad essere frequenti. Lo schema della truffa è, più o meno, sempre lo stesso: i truffattori inviano migliaia di comunicazioni che, a prima vista, sembrano effettivamente spedite dagli istituti di credito. Se la persona che riceve la mail la apre e risponde, fornendo al mittente i dati che gli sono stati richiesti, per l’hacker il «gioco» è fatto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie