Venerdì 27 Novembre 2020 | 15:46

NEWS DALLA SEZIONE

le indagini
Ostuni, incendio doloso auto ex sindaco: un indagato

Ostuni, incendio doloso auto ex sindaco: un indagato

 
La decisione
Brindisi, appalti «pilotati» della Marina: assolto ufficiale MM

Brindisi, appalti «pilotati» della Marina: assolto ufficiale MM

 
Nel Brindisino
Latiano, in Posta la fila è senza distanziamento: non esistono percorsi differenziati tra entrata e uscita

Latiano, in Posta la fila è senza distanziamento: non esistono percorsi differenziati tra entrata e uscita

 
indagini dei CC
Oria, ricercato da aprile, si era nascosto in un «bunker» per sfuggire alla cattura: arrestato 46enne

Oria, ricercato da aprile, si era nascosto in un «bunker» per sfuggire alla cattura: arrestato 46enne

 
Operazione dei Cc
Cellino San Marco, arrestato stalker 52enne: per gelosia perseguitava la sua ex

Cellino San Marco, arrestato stalker 52enne: per gelosia perseguitava la sua ex

 
Vita amministrativa
Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

 
Il caso
Covid 19, al via screening per la popolazione scolastica di Latiano

Covid 19, al via screening per la popolazione scolastica di Latiano

 
Il virus
Emergenza Covid 19, Asl: da giovedì attive tutte le Usca del Brindisino

Emergenza Covid 19, Asl: da giovedì attive tutte le Usca del Brindisino

 
nel Brindisino
Mesagne, maestra maltratta i bimbi di prima per i compiti sbagliati: sospesa

Mesagne, maestra maltratta i bimbi di prima per i compiti sbagliati: sospesa

 
Criminalità
Brindisi, torna l'incubo «spaccate»: colpiti due negozi in pochi minuti

Brindisi, torna l'incubo «spaccate»: colpiti due negozi in pochi minuti

 
L'operazione
Non dichiara proventi di tabaccheria e terreni intestati a prestanome: beni sequestrati a pregiudicato brindisino

Non dichiara proventi di tabaccheria e terreni intestati a prestanome: beni sequestrati a pregiudicato brindisino

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, traffico a centrocampo: Auteri gestisce l'abbondanza

Bari, traffico a centrocampo: Auteri gestisce l'abbondanza

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl video
Museo MArTa di Taranto, da oggi si può vistare anche con il virtual tour in 3D

Museo MArTa di Taranto, da oggi si può vistare anche con il virtual tour in 3D

 
BariIl servizio
Stress da Covid: in azienda barese uno sportello psicologico per aiutare i dipendenti

Stress da Covid: in azienda barese uno sportello psicologico per aiutare i dipendenti

 
FoggiaIl provvedimento
Foggia, Natale senza festa e con poche luminarie. Sindaco: «Risparmi a famiglie bisognose»

Foggia, Natale senza festa e con poche luminarie. Sindaco: «Risparmi a famiglie bisognose»

 
PotenzaIl provvedimento
Coronavirus, a Potenza assembramenti nel centro storico: multe

Coronavirus, a Potenza assembramenti nel centro storico: multe

 
Brindisile indagini
Ostuni, incendio doloso auto ex sindaco: un indagato

Ostuni, incendio doloso auto ex sindaco: un indagato

 
Materala lettera
Matera, sindaco scrive a Conte: «L'ospedale sia tutelato»

Matera, sindaco scrive a Conte: «L'ospedale sia tutelato»

 
Batnella Bat
Andria: furto, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, due arresti

Andria: furto, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, due arresti

 

i più letti

Economia

Brindisi, imprese in provincia in crescita: +0,71%

Si colloca nella top 10 delle miglior performance

Brindisi, imprese in provincia in crescita: +0,71%

Il sistema imprenditoriale nella provincia di Brindisi torna a compiere un passo in avanti (come era accaduto nel 2018), dopo un inizio del nuovo anno in negativo.
È quanto emerge dall’analisi dei dati elaborati dalla Camera di Commercio (relativi al secondo trimestre 2019). Il report elaborato, infatti, mette in evidenza che al 30 giugno scorso le imprese registrate in provincia sono 37.183 (di cui 31.680 attive) e, rispetto a dodici mesi prima, il saldo è in positivo di ben 261 unità - frutto delle 624 nuove iscrizioni e delle 363 contestuali cessazioni - con un incremento pari allo 0,71% (superiore sia al dato nazionale, pari al +0,48%, sia a quello regionale, attestatosi sul +0,59%). Un tasso di crescita, peraltro, che proietta la provincia di Brindisi al 9° posto nella graduatoria nazionale.

Entrando nel dettaglio, e analizzando l’andamento demografico delle imprese per settore di attività, si evince che il saldo positivo più elevato si riconduce alle imprese qualificate come “non classificate” (+176 unità e crescita del 7,4%), ma si tratta in realtà di una categoria residuale che raccoglie le imprese non ancora formalmente assegnate ad uno specifico settore. Seguono: attività professionali, scientifiche e tecniche (+1,6%), istruzione (+1,3%), servizi di informazione e comunicazione (+1,1%), costruzioni (+1%) e attività dei servizi di alloggio e ristorazione (+0,5%). Solo cinque i settori in decremento: attività finanziarie e assicurative (-1%), attività artistiche, sportive e di intrattenimento (-0,5%), attività manifatturiere (-0,4%), attività immobiliari (-0,2%) e commercio all’ingrosso e al dettaglio (-0,1%).

Il comune capoluogo è quello che ha fatto registrare il saldo positivo più alto in termini generali: 74 imprese in più (152 iscrizioni e 78 cessazioni). Seguono Fasano (58 e 36: +22), Carovigno (35 e 14: +21) e Ceglie (40 e 19: +21), Ostuni (55 e 35: +20), Mesagne (33 e 21: +12), Oria (26 e 14: +12), Torre Santa Susanna (21 e 9: +12) e Villa Castelli (17 e 5: +12). Nessun comune in negativo (è accaduto poche altre volte) e solo Cellino ha chiuso (con 15 iscrizioni e altrettante cessazioni) in... pareggio.

Per quanto concerne, invece, il dato relativo al territorio con il maggior numero di imprese registrate, ovviamente, al primo posto c’è Brindisi con 6.744 unità, seguito da Fasano con 4.221, Ostuni con 3.881 e Francavilla con 3.404. All’ultimo posto, invece, c’è Torchiarolo con 488 imprese.
Tra le forme giuridiche, infine, nel trimestre di osservazione si rafforzano le ditte individuali con un saldo positivo di 146 imprese (+442 iscrizioni); a seguire le società di capitale con un saldo di 114 imprese (+146 iscrizioni). Le ditte individuali, inoltre, rappresentano il 64% delle imprese registrate alla fine di giugno 2019. Si conferma inoltre la tendenza, già in atto da alcuni anni, al progressivo diffondersi delle società di capitali, che hanno raggiunto il 23% del totale delle imprese, mentre il 9% è rappresentato dalle società di persone. Infine, incidono per il 5%. le altre forme giuridiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie