Venerdì 20 Settembre 2019 | 02:56

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 
In cella un 58enne
Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare: «Ha una pistola»

Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare: «Ha una pistola»

 
Dai Cc
Mesagne, una coltellata vicino all'occhio: preso l'aggressore

Mesagne, una coltellata vicino all'occhio: preso l'aggressore

 
Incastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 
L'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: oggi i funerali

 
Nel brindisino
S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

 
Musica
Rocco Hunt sceglie Torre Guaceto per la copertina dell'ultimo album

Rocco Hunt sceglie Torre Guaceto per la copertina dell'ultimo album

 
Economia
Brindisi, imprese in provincia in crescita: +0,71%

Brindisi, imprese in provincia in crescita: +0,71%

 
Nel brindisino
Torre S.Susanna, recide ulivo alla base e ruba 40 quintali di legna: denunciato operaio

Torre S.Susanna, recide ulivo alla base e ruba 40 quintali di legna: denunciato operaio

 
Nel brindisino
San Donaci, non sposta il bidone della spazzatura: vicino lo minaccia con coltello, denunciato

San Donaci, non sposta il bidone della spazzatura: vicino lo minaccia con coltello, denunciato

 
Nel brindisino
S.Vito dei Normanni: 2 cc domano incendio in un residence, premiati dal comandante provinciale

S.Vito dei Normanni: 2 cc domano incendio in un residence, premiati dal comandante provinciale

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

Atti vandalici

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Si tratta di due francesi e un inglese in vacanza a Ceglie Messapica con le famiglie. La notte del 18 agosto, dopo un tour fra i locali della movida, si sono introdotti nell'edificio medievale. Indagini lampo della polizia locale

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

BRINDISI - Sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Lecce i tre ragazzi, due di origine francese ed uno di nazionalità inglese, in vacanza a Ceglie Messapica, autori del danneggiamento alle opere pubbliche avvenuto la mattina di domenica 18 agosto intorno alle 4.30. L’indagine, condotta dalla Polizia Locale guidata dal Comandante Cataldo Bellanova è partita a seguito della segnalazione di alcuni cittadini testimoni del gesto che, subito, hanno allertato il personale reperibile della Polizia Locale. I ragazzi, infatti, dopo aver frequentato la movida notturna nella zona centrale della città, verso le ore 4.30 circa si sono introdotti nel Castello medievale, salendo su una delle torri attraverso le impalcature presenti per il restauro dell’immobile storico.

Forse per gioco o per noia hanno distrutto tutti i vasi di fiori presenti sulla scalinata di accesso alla biblioteca, il vetro di una finestra, alcune sedie e la manichetta antincendio situata sulla parete interna. Grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza comunale che avevano immortalato le imprese e ad alcuni particolari emersi durante le indagini, è stato possibile risalire agli autori della bravata in vacanza presso uno dei tanti B&B sparsi sul territorio comunale.

I ragazzi sono stati identificati ed accompagnati presso il Comando della Polizia Locale mentre, intorno alle 2, erano presso un locale del centro storico. Al Comando sono giunti, anche, i genitori ma per i ragazzi è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Lecce per danneggiamento aggravato su immobili e manufatti di notevole interesse storico, ai sensi dell’art. 635/2° comma in relazione all’art. 625 numero 7 del Codice Penale. L’Amministrazione Comunale potrebbe decidere di procedere nei loro confronti, anche, per invasione di edifici pubblici. “Il Comando di Polizia Locale – come si legge nella nota a firma del Com. Cataldo Bellanova - ringrazia i cittadini che, con la loro collaborazione, hanno permesso di individuare e punire i colpevoli di queste azioni incivili e riprovevoli.”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie