Martedì 16 Luglio 2019 | 20:11

NEWS DALLA SEZIONE

Un mistero di 2000 anni fa
Brindisi, dalla Germania archeologi setacciano il mare a caccia del disco di Nebra

Brindisi, dalla Germania archeologi in mare a caccia del disco di Nebra

 
Dalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 
Sulla strada per il mare
Brindisi, rissa fra due ragazzine per «colpa» di un fidanzatino

Brindisi, rissa fra due ragazzine per «colpa» di un fidanzatino

 
Sotto la pioggia
Brindisi, a folle velocità sulla statale con 15kg di droga nel portabagagli: arrestato

Brindisi, a folle velocità sulla statale con 15kg di droga nel portabagagli: arrestato

 
Il caso
Erchie, guidava un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

Erchie, guidava un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

 
Dopo una lite
Ostuni, accoltellato mentre passeggia in centro con la moglie: morto 34enne

Ostuni, ucciso dal fidanzato della figlia: fermati anche i consuoceri

 
Indagano i cc
Carovigno, a fuoco la porta di una braceria in costruzione

Carovigno, a fuoco la porta di una braceria in costruzione

 
Sanità
Ostuni, inaugurato nuovo servizio di Senologia all'ospedale

Ostuni, inaugurato nuovo servizio di Senologia all'ospedale

 
Nel Brindisino
Latiano, detiene fucili artigianali illegalmente: arrestato 58enne

Latiano, detiene fucili artigianali illegalmente: arrestato 58enne

 
Nel Brindisino
Villa Castelli, 5 pitbull scappano di casa e uccidono due meticci: denunciati proprietari

Villa Castelli, 5 pitbull scappano di casa e uccidono due meticci: denunciati proprietari

 
Il concerto
«Sotto il segno dei pesci»: per i 40 anni del disco, Venditti torna in tour, a S.Pancrazio Salentino il 23 agosto

«Sotto il segno dei pesci»: per i 40 anni del disco, Venditti torna in tour, a S.Pancrazio Salentino il 23 agosto

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoMorti bianche
Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

 
BatRifiuti
Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

 
BrindisiUn mistero di 2000 anni fa
Brindisi, dalla Germania archeologi setacciano il mare a caccia del disco di Nebra

Brindisi, dalla Germania archeologi in mare a caccia del disco di Nebra

 
MateraL'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
BariIl caso
Bari, dress code alle corsiste: al via interrogatorio dell'ex giudice Bellomo

Bari, dress code alle corsiste: dopo 9 ore di interrogatorio Bellomo nega tutto

 
FoggiaMaltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
LecceOrganizzato da Prog On
«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 

i più letti

Violenza

Brindisi, ogni giorno schiaffi e minacce alla fidanzata: arrestato 27enne

Le ha anche rotto il naso, una spalla, e dopo un anno di convivenza violenta, la vittima ha anche accettato di tornare insieme a lui

violenza donna, stalking

Un 27enne è stato arrestato a Brindisi per maltrattamenti aggravati continui. I carabinieri del comune erano intervenuti già il mese scorso, quando il ragazzo aveva rotto il naso alla fidanzata 22enne al culmine di un litigio in macchina. La giovane era riuscita a fuggire e a farsi accompagnare in ospedale. I militari tuttavia hanno ricostruito la vicenda. I due avevano anche convissuto in passato, per un anno, fino al marzo 2017, quando la ragazza aveva deciso di interrompere la relazione per il comportamento aggressivo del 27enne.

Nell'aprile 2019 erano tornati insieme, ma il quadro che è emerso agli inquirenti è preoccupante. Durante la convivenza la ragazza era vittima quasi quotidianamente di schiaffi, pugni, calci, percosse. Nel 2016 uno schiaffo fu così violento che la ragazza cadde a terra e le si perforò il timpano dell'orecchio. In un'altra occasione le lesioni alla spalla furono talmente gravi che necessitò di un tutore. E ancora un'altra volta le si era fratturata la colonna vertebrale. Ogni giorno minacce di morte, ingiurie, offese di tutti i tipi, causate da una forte gelosia, ma anche da qualsiasi altro pretesto, uno sguardo, un atteggiamento. Il giudice ha posto il 27enne ai domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie