Venerdì 24 Maggio 2019 | 12:00

NEWS DALLA SEZIONE

La segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
L'operazione
Porto Brindisi, GdF sequestra 27mila scarpe Adidas e Dr Martens contraffatte

Porto Brindisi, GdF sequestra 27mila scarpe Adidas e Dr Martens false

 
Preso anche l'autore del gesto
Fasano: gli spararono per debito di droga, lo arrestano per favoreggiamento

Fasano: gli spararono per debito di droga, lo arrestano per favoreggiamento

 
Nel brindisino
Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

 
Da una 62enne
Brindisi, trapianto multiorgano all'ospedale Perrino

Brindisi, trapianto multiorgano all'ospedale Perrino

 
Dopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
Il comizio
Ostuni, botta e risposta tra Salvini e i contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

Ostuni, botta e risposta tra Salvini e contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

 
nel brindisino
Mesagne: ex boss Scu si laurea in giurisprudenza

Mesagne: ex boss Scu si laurea in giurisprudenza

 
L'appello di Adelina
Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

 
Il ciak
Brindisi, nuovo set per Claudio Bisio: girerà un film a San Vito dei Normanni

Brindisi, Claudio Bisio girerà un film a San Vito dei Normanni

 
nel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'episodio ad aprile
Calci e pugni a trans vicino stazione Foggia: arrestati in 4, due minorenni

Calci e pugni a trans vicino stazione Foggia: arrestati in 4, due minorenni

 
HomeLa sentenza
Spinazzola, Tar boccia aumento Irpef: Comune restituirà soldi ai cittadini?

Spinazzola, Tar boccia aumento Irpef: Comune restituirà soldi ai cittadini?

 
TarantoDalla polizia
Taranto, ferì uomo davanti a circolo, arrestato 27enne

Taranto, ferì uomo davanti a circolo, arrestato 27enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
BariNel barese
Santeramo in Colle: rapina 14 negozi, arrestato 50enne, incastrato da telecamere

Santeramo: rapina 14 negozi, incastrato da telecamere

 
LecceMelendugno
Tap, su tracciato nuovo progetto spuntano coralli: verifiche

Tap, su tracciato nuovo progetto spuntano coralli: verifiche

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 
PotenzaStatale 653
Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

 

i più letti

Stalking

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

In manette una 56enne per atti persecutori nei confronti dell’ex marito e della sua nuova compagna

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

BRINDISI - Non accettava la nuova relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: per questi i carabinieri di Francavilla Fontana hanno 
arrestato in flagranza di reato una 56enne del luogo. La donna si è introdotta nell’abitazione dove vivono i due e li ha aggrediti, solo l’intervento dei militari ha evitato conseguenze più gravi. L’indagata, infatti, nonostante la presenza dei carabinieri che hanno tentato in tutti i modi di bloccarla, ha cercato di divincolarsi e scagliarsi contro l’ex marito, che aveva già aggredito qualche minuto prima al rientro dal lavoro a cui aveva strappato la maglietta. Poco prima dell’intervento dei militari, infatti,l’arrestata si era introdotta con forza nell’abitazione della rivale scagliandosi contro e colpendola al volto con un pugno e afferrandola al collo con le mani.

Da quanto accertato l’episodio che ha portato all’arresto è l’ultimo di una lunga serie di atti persecutori e minacce nei confronti della coppia. Le tensioni tra la 56enne e l’ex coniuge erano già note ai militari: a febbraio scorso una pattuglia dell’aliquota era intervenuta per una violenta lite tra i due nel corso della quale la donna aveva minacciato l’ex con delle forbici. L’intervento si era concluso con la denuncia della 56enne. Non accettava il fatto che il “suo” uomo aveva intrapreso una nuova relazione ed era andato a convivere con la nuova compagna. Davanti a questa scelta la 56enne ha iniziato a minacciare la coppia.

I due hanno denunciato di essere vittime, da parte della donna, di continue minacce e violenze, anche psicologiche, a partire dal mese di gennaio/febbraio di quest’anno, al punto di essere sprofondati in uno stato di ansia e paura e di avere timore per la propria incolumità. L’uomo da quando ha interrotto il rapporto coniugale andando a vivere con la nuova compagna ha cominciato a ricevere numerosissime telefonate ed altrettanti sms con esplicite offese e minacce, nonché biglietti manoscritti su carta “Scottex” ritrovati nella cassetta delle lettere in cui erano riportate minacce. Altro grave episodio ha visto protagonista la moglie che appostatasi vicino alla vettura dell’uomo con un martello ha infranto il finestrino mentre la coppia era all’interno, nonché ha tagliato due pneumatici della stessa vettura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400