Sabato 23 Marzo 2019 | 07:26

NEWS DALLA SEZIONE

Fino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
A brindisi
In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

 
Nel Brindisino
Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

 
Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 

Il Biancorosso

IL REBUS
Come sostituire Hamlili?Le soluzioni di Cornacchini

Come sostituire Hamlili?
Le soluzioni di Cornacchini

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiFino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
HomeLa foto
Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a Salve, spara a Salvini»

Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a salve, spara a Salvini»

 
FoggiaDopo i servizi di «Striscia»
Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager

Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager, violato il contratto

 
BariAmbiente
Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi ritiro anche con tessera sanitaria

Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi si ritireranno con tessera sanitaria

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, Arcelor Mittal condannata per comportamento antisindacale

Taranto, AM condannata per comportamento antisindacale. Borraccino: «Sentenza storica»

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
BatIl caso
Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

 

l'appuntamento

Ad Ostuni torna la Ghironda, festival di musica dal mondo

Il festival di arte e cultura in programma dal 20 al 22 luglio a Villanova di Ostuni e il 23 luglio a Otranto (Lecce). Quattro giorni di arte e cultura popolare dei cinque continenti con spettacoli serali e notturni

festival della Ghironda ad Ostuni

OSTUNI (BRINDISI) - Artisti provenienti da Stati Uniti, Serbia, Italia, Svizzera, Inghilterra, Francia, Messico, Spagna, Germania, Argentina e Brasile daranno vita alla 22/a edizione della Ghironda, il festival di arte e cultura in programma dal 20 al 22 luglio a Villanova di Ostuni e il 23 luglio a Otranto (Lecce).
Quattro giorni di arte e cultura popolare dei cinque continenti con spettacoli serali e notturni. A Ostuni gli spettacoli della Ghironda saranno accompagnati da spazi dedicati all’artigianato e da una serie di iniziative legate alla contaminazione sul cibo con una tavola rotonda sul tema «Cibo è cultura». E novità assoluta saranno gli «After Show», in programma dopo le ore 23 (sino a notte inoltrata), al Kios, dotato di una delle piscine più grandi del Salento, dove ogni giorno è prevista una programmazione live differente con jam session, le selezioni del dj resident Cisky, e la partecipazione degli artisti che animeranno la rassegna.

E luogo d’incontro privilegiato tra popoli di diverse aree geografiche rimane Otranto, dove la Ghironda ormai da qualche anno ha trovato un punto di riferimento. In questa città di confine diventa naturale mettere insieme identità territoriale e costumi delle genti di ogni dove. «Perché la Ghironda - spiegano gli organizzatori dell’evento - è molto più di una rassegna. È un happening che sposa il sogno dell’arte con le atmosfere remote e surreali dei centri storici più autentici della regione. E Otranto si apre nuovamente all’allegria e al calore della solidarietà, spalancando le porte al confronto tra i linguaggi dei cinque continenti in una Babele di espressioni culturali».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400