Venerdì 22 Marzo 2019 | 00:52

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 

Il Biancorosso

LA NOTIZIA
Vi ricordate lo steward della Turris?Condannato a cinque anni di Daspo

Vi ricordate lo steward della Turris?
Condannato a cinque anni di Daspo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'omicidio
Mattinata, ammazzata a fucilate vicino casa boss del clan Romito

Mattinata, boss clan Romito ammazzato a fucilate vicino casa

 
BariComune
Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

 
LecceEmergenza batterio killer
Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

 
PotenzaLa foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 

l'annuncio del sindaco

A Fasano tornano i cassonetti dell’immondizia

Dopo la gara-ponte dalla quale è scaturito il nuovo contratto, i cassonetti saranno organizzati in sette isole ecologiche fisse e otto mobili

raccolta rifiuti urbani

FASANO - Il sindaco Francesco Zaccaria ha annunciato: “La giunta municipale ha approvato il nuovo modello di pulizia del territorio, raccolta e smaltimento dei rifiuti: è l’oggetto della gara-ponte dalla quale scaturisce il nuovo contratto in vigore fino al 2020. Entro pochi giorni la Centrale unica di committenza Monopoli-Fasano pubblica il bando di gara, perché vogliamo rispettare la scadenza del 30 giugno per l’aggiudicazione. La principale novità è il ritorno dei cassonetti, organizzati in sette isole ecologiche fisse e otto mobili: le isole consentono di non dover dipendere esclusivamente dal “porta a porta”, che finalmente avrà un’alternativa comoda e fruibile. Il nostro obiettivo di fondo rimane lo stesso: una città più pulita e una Ta.Ri., già diminuita quest’anno, sempre meno pesante anche in futuro”.

Il Comune, dunque, la sua parte l’ha fatta fino in fondo: il progetto per il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti è stato approntato. L’operazione ha richiesto una lunga gestazione – era ampiamente prevedibile –, ma alla fine lo schema di lavoro è stato licenziato. La Centrale unica di committenza potrebbe procedere ad indire la gara già nei prossimi giorni. In ogni caso, sembra scontato che Tradeco, la società che attualmente gestisce il servizio di igiene urbana nel Fasanese, ottenga una proroga di un paio di mesi: a prescindere dal fatto che la gara ponte non è stata ancora espletata, pensare di effettuare il passaggio di consegne tra il vecchio e il nuovo gestore in piena stagione stiva sarebbe semplicemente folle.

L’aggiudicatario della gara gestirà il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti a Fasano per i prossimi due anni. Si tratta di un appalto del valore, a base d’asta, di 11.533.972,74 euro (iva esclusa). La procedura di gara sarà svolta avvalendosi della Centrale unica di committenza Fasano-Monopoli giusta convenzione stipulata fra i due comuni nel dicembre del 2016. L’aggiudicazione avverrà all’offerta economicamente più vantaggiosa determinata da una commissione di gara composta da trecomponenti nominati dalla Centrale sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400