Domenica 19 Gennaio 2020 | 16:30

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
Buon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
Nel Brindisino
S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

S.Vito dei Normanni, 79enne abbandona in strada 4 cagnolini di pochi giorni, denunciato

 
Il caso
Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

Mesagne, villa con piscina e carrozzerie allacciate abusivamente a rete elettrica: 3 indagati

 
La storia
Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

Torre Guaceto, Cohiba tartaruga con gli occhi chiusi: il sogno di ridarle la vista

 
Abusivismo
Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

Ceglie Messapica, case popolari occupate: 26 denunce

 
Un 26enne
Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

Ceglie Messapica, guida l'auto dopo aver bevuto e si scontra con un furgone: denunciato

 
I funerali
Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

Fasano, a migliaia per l'addio al «guerriero» Custodero

 
Scarcerato
Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

Ostuni, torna libero l'imprenditore che ha ucciso per sbaglio la moglie

 

Il Biancorosso

il match
Bari - Rieti: la diretta della partita

Bari - Rieti: la diretta della partita

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLa tragedia
Basilicata, auto con tifosi del Melfi investe 2 tifosi del Rionero: uno è morto, l'altro è grave

Basilicata, auto con tifosi del Melfi investe 2 tifosi del Rionero: uno è morto, l'altro è grave

 
FoggiaTragedia sfiorata
Manfredonia, finiscono con l'auto in mare: due ragazzi salvi per miracolo

Manfredonia, finiscono con l'auto in mare: due ragazzi salvi per miracolo

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 
TarantoL'intervista
Taranto, torna Conte. Sottosegretario Turco: «Decreto per il rilancio pronto»

Conte torna a Taranto. Sottosegretario Turco: «Decreto per il rilancio pronto»

 

i più letti

In tutto il mondo, sono 55 milioni i bambini sottopeso

Principessa Zeid Giordania
visita base Unhrd a Brindisi

Principessa Zeid Giordania visita base Unhrd a Brindisi

BRINDISI - La principessa Sarah Zeid di Giordania ha visitato oggi la Base di pronto intervento umanitario delle Nazioni Unite (Unhrd) di Brindisi. Fortemente impegnata nel campo della salute e del benessere delle donne, dei neonati, dei bambini e degli adolescenti nelle crisi umanitarie, la principessa - è detto in una nota del Programma alimentare mondiale (Pam-Wfp) - ha partecipato all’incontro annuale della divisione di nutrizione dell’agenzia Onu, in corso in questi giorni presso la base di Brindisi.

«Una buona nutrizione è alla base dello sviluppo sostenibile, della pace e della sicurezza. È l’ingrediente fondamentale senza il quale si perdono gli effetti positivi degli altri tipi di intervento e di assistenza, condannando le persone più vulnerabili di questo pianeta a un ciclo di dipendenza, fallimento e frustrazione che dura per generazioni», ha detto la principessa a una platea di 130 nutrizionisti del Pam arrivati a Brindisi da 55 Paesi. Lauren Landis, la direttrice della divisione di nutrizione del Pam, nel presentarla ha ricordato l'impegno della principessa a favore delle organizzazioni umanitarie per ridurre la mortalità delle madri, dei neonati e dei bambini vittime di conflitti e violenze.

Secondo gli ultimi dati del Rapporto globale sulla nutrizione del 2017, a livello mondiale una persona su tre è malnutrita. In tutto il mondo, sono 55 milioni i bambini sottopeso rispetto alla loro altezza e 155 milioni quelli che soffrono di deficit della crescita. Allo stesso tempo, 41 milioni di bambini sono sovrappeso e 2 miliardi di adulti sono sovrappeso o obesi. A livello mondiale, nell’88% dei Paesi si riscontrano due o tre forme di malnutrizione contemporaneamente. Nel 2017, il Programma alimentare mondiale ha assistito 16,3 milioni di donne e bambini in 55 Paesi con programmi specifici di assistenza sulla nutrizione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie