Domenica 23 Settembre 2018 | 04:10

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

canosa

«Premio Fair Play» del Coni
al Comprensivo «Bovio-Mazzini»

«Premio Fair Play» del Coni al Comprensivo «Bovio-Mazzini»

CANOSA - Un premio per il fair play. È quello assegnato all’Istituto Comprensivo “Bovio-Mazzini” che realizza da anni il Progetto Nazionale del Miur e del Coni «Sport di Classe», rivolto agli alunni della scuola primaria con l’obiettivo di valorizzare l’educazione fisica e sportiva, promuovere stili di vita corretti e salutari, favorire lo star bene con se stessi e con gli altri nell’ottica dell’inclusione sociale.

La referente del progetto, ins. Anna Maria Valentino e la tutor Lucia Caputo hanno organizzato la manifestazione finale nell’ampio cortile della sede “Mazzini”, con il coinvolgimento di tutti gli alunni della Primaria nei giochi sportivi e l’ampia partecipazione dei genitori, realizzando un momento di condivisione dei valori dello sport.

Nell’ambito del percorso sul tema “Campioni di fair play”, la classe II B della Primaria della Sede “Mazzini”, guidata dalle Insegnanti Caterina Iacobone, Maria Murante e Cristina Carella, è risultata vincitrice per la Provincia Bat del concorso nazionale “Campioni di Fair Play”.

La premiazione si è tenuta all’interno del «Gran Galà dello Sport Pugliese delle Stelle al merito sportivo», presso l’Auditorium della Guardia di Finanza di Bari, gremito di autorità civili e militari. Il presidente nazionale del Coni, Giovanni Malagò ha consegnato alla dirigente scolastica, prof.ssa Grazia Di Nunno, orgogliosa e commossa, la targa e una card del valore di 250 euro per acquisti di materiale sportivo presso Decathlon, congratulandosi per ave saputo promuovere l’inclusione e il rispetto dell’altro.

L’Istituto Comprensivo “Bovio-Mazzini” conferma il suo essere scuola dell’inclusione e dell’integrazione, nel rispetto della diversità, intesa come ricchezza per la crescita socioculturale dell’intera comunità scolastica, nel confronto sereno interpersonale e nell’ascolto costante dei bisogni degli alunni e delle famiglie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Barletta, processo inquinamentodella cementeria: tutti assolti

Barletta, processo inquinamento
della cementeria: tutti assolti

 
Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

 
Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

 
Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

 
Amiu di Trani, i camion perdono liquidi per strada, multati

Amiu di Trani, i camion perdono liquidi per strada, multati

 
Percorrono tutto l'Ofanto a piedi in 7 giorni: tra natura e rifiuti

Percorrono tutto l'Ofanto a piedi in 7 giorni: il viaggio tra natura e rifiuti

 
Monterricco

Trani, la cava dismessa diventa un percorso salutistico

 
Arresto cardiaco durante la messa, prete salva parrocchiana

Arresto cardiaco durante la messa, prete salva parrocchiana

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS