Mercoledì 22 Maggio 2019 | 00:31

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità
Da Bisceglie a Boston: ricercatore scopre innovativa terapia oncologica

Da Bisceglie a Boston: ricercatore scopre innovativa terapia oncologica

 
Sanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
L'indagine
Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

Bancarotta, l'ex patron del Bari Giancaspro interrogato per 6 ore
Legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

 
I danni
Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

 
Riflettori puntati
Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

 
Il diretto
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Treni, a Barletta fermerà Bari-Roma. Mit: nuovi servizi su Alta velocità. Che non esiste

 
L'episodio
Bisceglie: atti osé in piazza fra adolescenti, scoppia rissa

Bisceglie: atti osé in piazza fra adolescenti, scoppia rissa

 
Magnitudo 2
Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

 
REBUS VIABILITÀ
Trani, caos passaggio a livello: 60 giorni per scegliere

Trani, caos passaggio a livello: 60 giorni per scegliere

 
Il memoriale
Nardi Savasta

Magistrati arrestati, D'Introno: «Ai giudici escort, mazzette e frullatori»

 

Il Biancorosso

IL PAGELLONE
Di Cesare e Floriano campionato topPiovanello l'under più in palla

Di Cesare e Floriano campionato top
Piovanello l'under più in palla

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIngenti danni
Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

 
MateraL'incidente
Montescaglioso, contro tra auto e moto: un morto

Montescaglioso, scontro tra auto e moto: muore un 30enne

 
HomeLa decisione
Bari, figlio di 2 donne: giudice dà l'ok alla trascrizione dell'atto di nascita

Bari, figlio di 2 donne, i giudici: «Ok a trascrizione atto di nascita»

 
TarantoI tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
BrindisiIl comizio
Ostuni, botta e risposta tra Salvini e i contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

Ostuni, botta e risposta tra Salvini e contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 

i più letti

nuovo vescovo a Trani

«Vengo a condividere
con voi la mia vita»

Monsignor Leonardo D’Ascenzo, nuovo arcivescovo di Trani, Barletta, Bisceglie e Nazareth, il prossimo 27 gennaio farà il suo ingresso ufficiale

Monsignor Leonardo D’Ascenzo

Mons. Leonardo D’Ascenzo

di NICO AURORA

TRANI - «La Chiesa di Trani è di grande e lunga tradizione, per cui arrivo da voi e vorrei inserirmi in questo cammino e dare il mio piccolo, povero contributo». Così Monsignor Leonardo D’Ascenzo, nuovo arcivescovo di Trani, Barletta, Bisceglie e Nazareth, che il prossimo 27 gennaio farà il suo ingresso ufficiale nella cattedrale di Trani. Da lì a poco, secondo un calendario in fase di definizione, sarà la volta dei successivi ingressi nelle concattedrali di Barletta e Bisceglie, e poi a Corato, Margherita, San Ferdinado e Trinitapoli. Tutto questo, però, sarà preceduto dall’ordinazione episcopale, prevista il 14 gennaio a Velletri, sede della diocesi da cui proverrà.

Il nuovo pastore, nel rilasciare la sua prima intervista, non ha nascosto al cronista, la sua prima sensazione «di confusione - ammette mons. D’Ascenzo -, perché è un impegno di servizio, quello del dell’episcopato, carico di responsabilità. E poi, pensando a questa diocesi così grande, viva, molto vivace, avverto ancora di più il peso di quello che mi veniva richiesto. Ma la confusione lascia il posto alla gratitudine per il Santo Padre, che ha pensato a me per questo servizio così importante».

Nel primo messaggio che il vescovo ha rilasciato alla comunità diocesana, ha scritto che è, con noi, «chiamato a camminare e condividere il pane del cammino». E spiega che, «quando faccio riferimento al pane del cammino, penso al pane dell’eucaristia, il pane che Gesù ci ha donato come il suo corpo, la sua vita. Quindi, per me, il pane richiama la vita che Gesù dona a noi. Ecco, allora, la mia vita che vengo a condividere insieme con voi, la mia vita che vengo a donare in questa Chiesa così da mettermi al servizio in quello che è un cammino già avviato».

I 17 anni di episcopato di mons. Pichierri si sono caratterizzati soprattutto attraverso due capisaldi, vale a dire le vocazioni, e le opere al servizio della comunità, dal centro Jobel al dormitorio Caritas, a lui successivamente intitolato. Ed il cammino di mons. D’Ascenzo ripartirà da qui: «Se sono stati i capisaldi di mons. Pichierri, certamente saranno i punti di partenza del mio ministero. Arrivo in questa terra con l’animo e l’intenzione di chi vuole mettersi in sintonia con tutto ciò che c’è stato prima, che vuole accogliere, conoscere e poi, come dicevo poc’anzi, cercare di offrire il mio piccolo contributo. Nell’ambito delle vocazioni, poi, mi trovo in particolare sintonia perché è stato un po’ il fil rouge della mia esperienza. Ho sempre operato e lavorato in questo ambito fin da giovane, ed un po’ tutti questi anni del mio ministero sacerdotale sono stati caratterizzati dal servizio nella pastorale delle vocazioni, per cui questa attenzione pastorale che c’è sempre stata a Trani non può che farmi piacere».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400