Venerdì 26 Aprile 2019 | 11:46

NEWS DALLA SEZIONE

Nessun ferito
Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: fermato

Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: fermato

 
L'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
Lavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
Botta e risposta
Andria, accuse e veleni: fra Marmo e Giorgino volano gli stracci

Andria, accuse e veleni: fra Marmo e Giorgino volano gli stracci

 
Il furto
Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

 
Il furto
Andria, svaligiano la biglietteria di Castel del Monte: caccia ai ladri

Andria, svaligiano la biglietteria di Castel del Monte: caccia ai ladri

 
Discariche a cielo aperto
Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

 
La sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
Il messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
Lotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
Crisi al comune
Andria attende il commissario: ed è subito polemica

Andria attende il commissario: ed è subito polemica

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiA francavilla fontana
In casa merce rubata e 2 pincher denutriti: denunciata coppia

In casa merce rubata e 2 pincher denutriti: denunciata coppia

 
GdM.TVNel barese
Scarafaggi in mulino ad Altamura, sequestrate 16 tonnellate di prodotti

Scarafaggi in mulino ad Altamura, sequestrate 16 tonnellate di prodotti

 
BatNessun ferito
Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: fermato

Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: fermato

 
PotenzaÈ ancora minorenne
Violentata per 9 anni dal papà e dal nonno: orrore nel Potentino

Violentata per 9 anni dal papà e dal nonno: orrore nel Potentino

 
LecceIl provvedimento
Lecce, prime multe per rifiuti organici nei sacchi di plastica

Lecce, prime multe per rifiuti organici nei sacchi di plastica

 
FoggiaNel foggiano
Incendio in baracca a Borgo Mezzanone: morto cittadino straniero

Incendio in baracca a Borgo Mezzanone: muore carbonizzato 26enne gambiano
Salvini: «Via grandi insediamenti»

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

Sospesa l'attività

Trani, comunica educativa
senza minori: stop ai fondi

Provvedimento del comune dopo ispezione della Polizia su incarico del tribunale per i minorenni

comune trani

NICO AURORA

Trani - Sulla carta, una fiorente comunità minorile. Nella realtà, una presunta scatola vuota. È questo è il motivo per cui il dirigente della Prima area, Leonardo Cuocci Martorano, ha disposto la sospensione del provvedimento di autorizzazione al finanziamento, da parte del Comune di Trani, in favore della comunità educativa per minori «Le rondini», che ha sede in via Stendardi. Lo stop è di trenta giorni a partire dalla notifica del provvedimento, che dovrebbe essere avvenuta tra lunedì scorso e ieri, giornata in cui è contestualmente andato in pubblicazione sull’albo pretorio.

«Le rondini» era stata autorizzata al funzionamento esattamente il 14 settembre 2009, in quanto comunità iscritta nel registro delle strutture e servizi destinati ai minori della Regione Puglia. Tuttavia, il 16 maggio scorso, la Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minorenni di Bari comunicava al Palazzo di città che «personale della sezione di polizia giudiziaria della Polizia di Stato, a seguito di ispezione delegata effettuata il 28 aprile scorso - si legge nel provvedimento - ha riscontrato, presso la suddetta comunità educativa, la totale assenza di minori, nonché di relativa equipe professionale».

Sulla base della relazione fornita da personale del Servizio sociale professionale del Comune, intervenuto nell’ispezione, «è stata ribadita - si legge ancora nella determinazione - l’assenza di idonee figure professionali, nonostante l’intervento di queste ultime sia stato più volte sollecitato anche in sede di udienza dallo stesso Tribunale dei minori».

«Tale situazione - scrive ancora il dirigente - ha determinato, di fatto, il mancato trasferimento o affidamento di minori presso la comunità e, quindi, la loro totale assenza. Accertato, pertanto - si legge ancora nel provvedimento -, che la dotazione organica del personale, con relative qualifiche e funzioni, costituisce requisito organizzativo e funzionale, e che la persistente assenza è presupposto per disporre la sospensione dell’autorizzazione al funzionamento della struttura», la figura apicale del Comune ne ha disposto lo stop per trenta giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400