Domenica 20 Settembre 2020 | 07:25

NEWS DALLA SEZIONE

La riqualificazione
Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

 
Il caso
Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

 
Scuola
Barletta, Polivalente scolastico . Corsa contro il tempo per le aule

Barletta, Polivalente scolastico: corsa contro il tempo per le aule

 
Le dichiarazioni
Regionali, Guerini a Barletta: «Mancato accordo Pd-M5s in Puglia è occasione persa»

Regionali, Guerini a Barletta: «Mancato accordo Pd-M5s in Puglia è occasione persa»

 
L'anniversario
Barletta, via Canosa: il crollo e 58 vittime sessantuno anni fa

Barletta, via Canosa: il crollo e 58 vittime sessantuno anni fa

 
Settore urbanistica
Trani, fondali del porto: a deserta la gara per il dragaggio

Trani, slitta il dragaggio del porto: va deserta la gara per affidamento e analisi di campioni dei fondali

 
Scuola
Bisceglie, al liceo Da Vinci studenti in aula a settimane alterne

Bisceglie, al liceo Da Vinci studenti in aula a settimane alterne

 
L'Omicidio
Canosa, 80enne killer era pronto a fuggire

Canosa, 80enne killer era pronto a fuggire
Crimi: «Lo Stato ha risposto»

 
L'agguato
Omicidio in piazza a Canosa, il presunto killer aveva già ucciso 2 volte

Omicidio in piazza a Canosa, il presunto killer aveva già ucciso 2 volte

 
COMUNALI
Comizio ad Andria di Salvini (Lega) a sostegno di Scamarcio

Comizio ad Andria di Salvini (Lega) a sostegno di Scamarcio

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Momenti di panico a Bari, sparatoria nel parcheggio del McDonald's del San Paolo

Momenti di panico a Bari, sparatoria nel parcheggio del McDonald's del San Paolo

 
HomeIl caso
Coronavirus Basilicata, presidente positiva durante l'istituzione del seggio a Potenza

Coronavirus Basilicata, presidente si insedia nel seggio a Potenza ma scopre di essere positiva: locali sanificati FT

 
Homecontrolli
Fiumi di droga nel Salento: 45enne arrestato con 18kg di cocaina in macchina

Fiumi di droga nel Salento: 45enne arrestato con 18kg di cocaina in macchina

 
Foggiadalla polizia
Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

 
MateraRitorno a scuola
Le lezioni nel palazzetto per lavori antisismici

Policoro: le lezioni nel palazzetto per i lavori antisismici

 
BatLa riqualificazione
Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

 
Brindisinel Brindisino
Pezze di Greco, geloso massacra la «ex» davanti alla figlioletta

Pezze di Greco, geloso massacra la ex davanti alla figlioletta

 
TarantoTensione
Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

 

i più letti

l'episodio a luglio

Barletta, rapinarono e pestarono un ragazzo in sottopassaggio stazione: 2 arresti

Dopo essersi avvicinati al ragazzo, gli chiesero di consegnargli qualche moneta e, al suo diniego, con brutale violenza, lo picchiarono con pugni e calci

Barletta, rapinarono e pestarono un ragazzo in sottopassaggio stazione: 2 arresti

Mario Alfarano e Antonio Mascolo, noti alle Forze dell’Ordine, di 39 e 35 anni, sono stati arrestati poiché ritenuti responsabili di una rapina commessa lo scorso 17 luglio. L'ordinanza di custodia cautelare è stata firmata dal Gip Lucia Anna Altamura su richiesta del Pm Francesco Aiello. Quella notte, nel sottopassaggio che conduce dalla Stazione Ferroviaria di Barletta al binario della Bari-nord, presero di mira un giovane andriese che attendeva il treno per tornare presso la propria abitazione. Dopo essersi avvicinati al ragazzo, gli chiesero di consegnargli qualche moneta e, al suo diniego, con brutale violenza, lo picchiarono con pugni e calci - colpendolo anche con una cinghia munita di borchie - per poi darsi alla fuga. Il giovane riportò lesioni con prognosi di 15 giorni.
Subito dopo l’accaduto, i poliziotti della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Barletta si sono messi sulle tracce dei due rapinatori e, dopo aver anche visionato le immagini del sistema di video sorveglianza dello scalo ferroviario, hanno ricostruito gli eventi e sono arrivati all’identificazione dei responsabili.
Rintracciati dai poliziotti, entrambi sono stati tratti in arresto ed associati presso la Casa Circondariale di Trani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie