Martedì 19 Gennaio 2021 | 19:05

NEWS DALLA SEZIONE

Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 
L'inchiesta
Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
TarantoLa denuncia
Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Il giallo

Barletta, gambizzato 18enne nella villa del castello: scattano le indagini

Soccorso dai sanitari del Pronto soccorso, ha avuto venti giorni di prognosi. Dovrà essere operato

Barletta, gambizzato 18enne nella villa del castello: scattano le indagini

BARLETTA - Nella Città della Disfida si spara tra la gente come se nulla fosse. A qualsia ora colpi di pistola. Di quelli che lasciano il segno. E il sangue.

Episodio misterioso È avvolto nel mistero quanto accaduto, poco prima della mezzanotte di venerdì scorso, nella piazza di spaccio - nota a tutti e anche alle forze dell’ordine - all’interno dei giardini del castello di Barletta. Un luogo dove, da troppo tempo, è possibile fare di tutto di più. Ora anche sparare.
il 18enne ferito A «farne le spese», un giovane barlettano di 18 anni, incensurato, che è stato raggiunto da un proiettile sulla gamba destra a distanza ravvicinata.
Una gambizzazione vera e propria a tutti gli effetti. Di quelle che avvengono perché qualcosa è successo.
E gli è andata molto bene, tenuto conto che le conseguenze avrebbero potuto essere ben più gravi, alla luce della modalità di esecuzione, se solo il proiettile avesse colpito in un posto diverso.
le cure in ospedale Il ferito è stato curato dai sanitari del Pronto soccorso del «Monsignor Raffaele Dimiccoli» di Barletta. La prognosi è di venti giorni. Il ragazzo dovrà essere operato per fare in modo che il proiettile non lasci segni permanenti.
In ogni caso le sue condizioni non sono gravi.

Paura tra la gente Questo episodio (indagano i carabinieri della Compagnia di Barletta), è il segnale inequivocabile che vi è un problema di sicurezza per i cittadini.
Insomma, la violenza (strisciante e no), è pervasiva. Sarebbe il caso di dare forti segnali di presenza dello Stato al fine di evitare che si verifichino tragedie tra la gente. Del resto, una modalità di ferimento del genere la dice lunga sul modo di operare di chi delinque.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie