Martedì 26 Maggio 2020 | 23:26

NEWS DALLA SEZIONE

il grande accusatore
Sistema Trani, chiesto il giudizio per D’Introno

Trani, giustizia svenduta: «D'Introno non è una vittima, deve essere processato»

 
Ambiente
La discarica di Trani verso la bonifica

La discarica di Trani verso la bonifica: ora inquina di meno

 
nella bat
Bisceglie, la polizia lo pizzica mentre nasconde tre kg di marijuana in garage: arrestato 26enne

Bisceglie, la polizia lo pizzica mentre nasconde tre kg di marijuana in garage: arrestato 26enne

 
Allarme sociale
Andria, grido d'allarme della diocesi sulle scuole paritarie

Andria, grido d'allarme della diocesi sulle scuole paritarie

 
Su Amica 9 tv
Puglia, 25 maggio Giornata internazionale dei bimbi scomparsi: la diretta della Gazzetta

Puglia, 25 maggio Giornata internazionale dei bimbi scomparsi: la diretta della Gazzetta

 
La protesta
mercato di via Rossini

Mercato settimanale a Barletta, tra proteste e controlli

 
Incidente mortale
Barletta, operaio si schianta al suolo dopo volo di 3 metri: morto a 54 anni

Barletta, operaio si schianta al suolo dopo volo di 3 metri: morto a 54 anni

 
La Nave della legalità
L’impegno per la legalità nel videoclip del piccolo Cosimo Fiotta

L’impegno per la legalità nel videoclip del piccolo Cosimo Fiotta

 
Il caso
Carcere di Trani

Emergenza strutture penitenziarie: «C’era una volta il carcere di Trani...»

 
Un guasto elettrico
Canosa, l'auto prende fuoco mentre il conducente è alla guida: salvo per miracolo

Canosa, l'auto prende fuoco mentre il conducente è alla guida: salvo per miracolo

 
Voglia di normalità
Lele Sgherza, promotore di “Let’s live all – on stage”

A Biceglie si balla in disco, ma solo sui social: il popolo della notte scende in «rete»

 

Il Biancorosso

Calcio
L’ultima incornata dello Zar Maiellaro. «De Laurentiis, spingi il Bari in serie A»

L’ultima incornata dello Zar Maiellaro: «De Laurentiis, spingi il Bari in serie A»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barimobilità sostenibile
Bari, presentato il piano «Open Space» con piste ciclabili e piste per show

Bari, presentato il piano «Open Space» con piste ciclabili e piste per show

 
TarantoLa tragedia
Taranto, si ribalta Apecar muore 80enne, ferita la moglie

Taranto, si ribalta Apecar muore 80enne, ferita la moglie

 
LecceLa decisione
Soleto, «La Fontanella» verso la chiusura: Regione revoca autorizzazione Rsa

Soleto, «La Fontanella» verso la chiusura: Regione revoca autorizzazione Rsa

 
Foggiafase 2
Più controlli anti-movida e stop a sagre e feste nel Foggiano: la richiesta del prefetto

Controlli anti-movida e stop a sagre e feste nel Foggiano: le richieste del prefetto

 
Materadalla polizia
Matera, in auto con la marijuana: 25enne ai domiciliari

Matera, in auto con la marijuana: 25enne ai domiciliari

 
Potenzanel Potentino
Venosa, nell’ex ghetto di Boreano sorgerà un moderno centro di accoglienza migranti

Venosa, nell’ex ghetto di Boreano sorgerà un moderno centro di accoglienza migranti

 
Batil grande accusatore
Sistema Trani, chiesto il giudizio per D’Introno

Trani, giustizia svenduta: «D'Introno non è una vittima, deve essere processato»

 
BrindisiAmbiente
Ostuni, volontari scoprono amianto nascosto in campagna

Ostuni, volontari scoprono amianto nascosto in campagna

 

i più letti

i numeri

Turismo, Trani da record: ottobre tutto esaurito

Tendenza in aumento, le strutture ricettive comunicano cifre da capogiro

Turismo, Trani da record: ottobre tutto esaurito

In questi giorni di che hanno preceduto la manifestazione podistica Tranincorsa, che si tiene oggi, domenica 13 ottobre, e vale come Campionato italiano master di mezza maratona, le strutture ricettive di Trani sono risultate pressoché esaurite. Ne discende che sarà stato un ottobre da record quello che, tra poco, andrà in archivio e potrebbe avere rappresentato il valore aggiunto di un 2019 che già sembra essere andato molto bene: «Abbiamo lavorato solo a maggio, a causa del maltempo, ma per il resto è andata davvero bene, ed ottobre mai così bene», dice Francesco Donato, operatore di bed and breakfast. Ma questa è solo la tendenza dell’anno in corso, per effetto della quale Trani potrebbe chiudere il 2019 superando la soglia psicologica delle 100.000 presenze nelle strutture ricettive.

Un numero possibile che nasce da numeri ufficiali, quelli nel frattempo ufficialmente diffusi dall’agenzia Pugliapromozione, che ha rilasciato il report del movimento turistico annuale per comune. Ebbene, il dato consolidato del 2018, a Trani, riferisce di compressive 94.756 presenze, con un incremento del 18 per cento rispetto agli 80.407 del 2017. Peraltro, nell’ultimo quadriennio il dato è sempre progressivamente cresciuto, passando dalle 68.282 presenze del 2015 alle 75.658 del 2016 e, come detto, dalle 80.407 del 2017 alle 94.756 del 2018. Nel dettaglio il dato è diviso fra arrivi e presenze. Gli «arrivi», dal punto di vista della terminologia turistica, sono il numero di clienti italiani e stranieri ospitati negli esercizi ricettivi, alberghieri o complementari, nel periodo considerato. In altre parole, si tratta di coloro che si sono registrati almeno per una notte. Le «presenze» sono il numero delle notti trascorse dai clienti negli stessi esercizi ricettivi, a partire dalla seconda: ebbene, considerando che nel 2018 a Trani ci sono stati 48.023 arrivi e 94.756 presenze, mediamente coloro che sono giunti in città hanno pernottato in media almeno due notti.

Ancora più dettagliatamente, gli italiani hanno fatto registrare 33.418 arrivi e 62.390 presenze, gli stranieri 14.605 arrivi e 32.366 presenze. Dunque, italiani decisamente più sul pezzo degli stranieri, tanto che per ogni tre turisti arrivati, due di questi sono del nostro paese. Tuttavia, stranieri più fidelizzati con le presenze rispetto agli italiani: infatti, sono proprio coloro che arrivano da oltre confine a gradire maggiormente un soggiorno di più notti in città. Di certo, il costante incremento di arrivi e presenze sembra essere legato, innanzi tutto, ad una sempre maggiore offerta ricettiva a vario titolo e per tutte le tasche. Tanto è vero che oggi, aprendo il sito Booking, a Trani risultano essere presenti 203 strutture fra bed & breakfast (100), appartamenti (44), affittacamere (32), case vacanze (11), hotel (8), ville (5), alloggi in famiglia (2), ostelli (1), imbarcazioni (1), case di campagna (1). Inoltre, è da considerare una concomitante, ed anche questa crescente offerta turistica sotto vari aspetti. Non ultimo, il ritorno di una balneazione sempre più diffusamente organizzata soprattutto con grazie alle spiagge libere con servizi.

Di certo, molti altri servizi restano carenti: basti pensare ai parcheggi, al trasporto pubblico, alla sicurezza. Ma i numeri iniziano a giocare a favore e, se quella quota psicologica dei 100.000 presenti dovesse essere davvero superata, la programmazione turistica della città non potrà che beneficiarne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie