Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 12:11

NEWS DALLA SEZIONE

La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVil patrono
Bari, la Polizia locale celebra San Sebastiano: «Un pensiero a chi soffre per il Covid»

Bari, la Polizia locale celebra San Sebastiano: «Un pensiero a chi soffre per il Covid»

 
Foggiail furto
Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

 
Potenzaautomotive
Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

 
Leccela protesta
Terme di Santa Cesarea, lavoratori in agitazione: ritardi nei pagamenti e incertezze sul futuro

Terme Santa Cesarea, lavoratori in agitazione: ritardi nei pagamenti e incertezze sul futuro

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
Brindisil'inchiesta
Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Le dichiarazioni

Omicidi ad Andria, Sibilia: «Daremo il tormento ai criminali»

Il sottosegretario all’Interno: "Raddoppieremo le pattuglie: i cittadini devo sentirsi sicuri"

Omicidi ad Andria, Sibilia: «Daremo il tormento ai criminali»

BARLETTA - Sarà reso effettivo a breve il piano di rinforzo estivo delle forze dell’ordine nel territorio della provincia di Barletta-Andria-Trani che prevede 20 unità per la polizia, 14 unità per i carabinieri e altre 12 per la Guardia di Finanza. Mentre ad Andria sono state raddoppiate le pattuglie, h24, dei carabinieri. A riferirlo, stamani, il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia che ha preso parte, in prefettura a Barletta, al Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, convocato dopo che il 25 luglio scorso, ad Andria, è stato ucciso per strada un pregiudicato ritenuto elemento di spicco della criminalità locale, il 62enne Vito Capogna. Un mese fa, invece, era stato assassinato tra la gente che affollava un giardino pubblico Vito Griner, di 40, fratello del presunto boss andriese.

«La grande sinergia fra le forze dell’ordine e la presenza qui, oggi, dello Stato, deve servire a rassicurare i cittadini andriesi e anche l’intera provincia - ha detto Sibilia - perché ci sarà sicuramente un rafforzamento di quelli che sono gli obiettivi sensibili e daremo il tormento ai criminali che hanno fatto un nuovo affronto alla città di Andria e alla provincia Bat. Il nostro obiettivo è dare più sicurezza al territorio e per questo abbiamo lavorato anche per recuperare fondi sulla questura che oggi sono messi finalmente in sicurezza e quindi ci sono una serie di attività che devono aumentare la percezione di sicurezza dei cittadini». In merito agli ultimi due eventi delittuosi, Sibilia ha aggiunto che nel corso del comitato ha interloquito con l’autorità giudiziaria, riferendo che le indagini sono «in stato avanzato». «Quello che non deve succedere - ha aggiunto Sibilia - è che ci siano nuovi episodi del genere, quindi io sono fiducioso sul fatto che ci sia una sinergia tale da poter finalmente tranquillizzare gli andriesi».

«Ci sono questioni e criticità comuni a tutto il Sud perché qui la criminalità organizzata si attacca al tessuto sociale ma arrivano anche segnali importanti, di persone che reagiscono e su questo vogliamo puntare, perché oltre alla prevenzione e alla repressione è importante la collaborazione dei cittadini. Per questo il mio invito, agli andriesi e ai cittadini della Bat, è a denunciare perché lo Stato è presente, i cittadini devono sapere che lo Stato è al loro fianco, non abbiate paura, lo stiamo facendo anche in una realtà complessa come Napoli, ci siamo, non ce ne stiamo lavando le mani, siamo in grado di darvi tutto il supporto e la sicurezza necessaria». Lo ha detto il sottosegretario all’Interno Sibilia a Barletta, a margine del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica dopo gli omicidi di Andria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie