Domenica 19 Gennaio 2020 | 11:51

NEWS DALLA SEZIONE

l'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 
Il caso
Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

 
La decisione
Trani, infiltrazioni mafiose in azienda: disposta ammnistrazione giudiziaria

Trani, infiltrazioni mafiose in azienda: disposta ammnistrazione giudiziaria

 
nel nordbarese
Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare Silvestris: si indaga

Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare: si indaga

 
l'esplosione
Andria, bomba su auto tecnico Fidelis durante allenamento

Andria, bomba su auto dirigente Fidelis durante allenamento

 
il caso
InnovaPuglia, nessun abuso per Emiliano con la nomina del sindaco di Bisceglie

InnovaPuglia, nessun abuso per Emiliano con la nomina del sindaco di Bisceglie

 
Tragedia sfiorata
Andria, bambina investita da auto finisce in ospedale

Andria, bambina investita da auto finisce in ospedale

 
La testimonianza choc
Strage treni Andria-Corato, dipendente in udienza: «Già nel 2014 si sfiorò la tragedia»

Strage treni Andria-Corato, dipendente in udienza: «Già nel 2014 si sfiorò la tragedia»

 
L'iniziativa
Barletta dice no alla plastica: pronta la distribuzione di 9mila borracce in alluminio

Barletta dice no alla plastica: distribuite 9mila borracce in alluminio per gli studenti

 
La sentenza
Scontro treni ad Andria, assolta ex dirigente del Ministero

Scontro treni ad Andria, assolta ex dirigente del Ministero

 
Giustizia
Trani, stop corse da un'aula all'altra: la chiamata di udienza sul cellulare

Trani, stop corse da un'aula all'altra: la chiamata di udienza sul cellulare

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari sfida la Cenerentola Rieti: inizia trittico di gare in 7 giorni

Bari sfida la Cenerentola Rieti: inizia trittico di gare in 7 giorni

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggianel Foggiano
Torremaggiore, uomo trovato carbonizzato in auto bruciata: indagano i cc

Torremaggiore, uomo trovato morto in auto bruciata: indagano i cc

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 
Barii dati
Bari, quattro furti al giorno, ma il trend è in calo

Bari, quattro furti al giorno, ma il trend è in calo

 
TarantoL'intervista
Taranto, torna Conte. Sottosegretario Turco: «Decreto per il rilancio pronto»

Conte torna a Taranto. Sottosegretario Turco: «Decreto per il rilancio pronto»

 

i più letti

Le dichiarazioni

Omicidi ad Andria, Sibilia: «Daremo il tormento ai criminali»

Il sottosegretario all’Interno: "Raddoppieremo le pattuglie: i cittadini devo sentirsi sicuri"

Omicidi ad Andria, Sibilia: «Daremo il tormento ai criminali»

BARLETTA - Sarà reso effettivo a breve il piano di rinforzo estivo delle forze dell’ordine nel territorio della provincia di Barletta-Andria-Trani che prevede 20 unità per la polizia, 14 unità per i carabinieri e altre 12 per la Guardia di Finanza. Mentre ad Andria sono state raddoppiate le pattuglie, h24, dei carabinieri. A riferirlo, stamani, il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia che ha preso parte, in prefettura a Barletta, al Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, convocato dopo che il 25 luglio scorso, ad Andria, è stato ucciso per strada un pregiudicato ritenuto elemento di spicco della criminalità locale, il 62enne Vito Capogna. Un mese fa, invece, era stato assassinato tra la gente che affollava un giardino pubblico Vito Griner, di 40, fratello del presunto boss andriese.

«La grande sinergia fra le forze dell’ordine e la presenza qui, oggi, dello Stato, deve servire a rassicurare i cittadini andriesi e anche l’intera provincia - ha detto Sibilia - perché ci sarà sicuramente un rafforzamento di quelli che sono gli obiettivi sensibili e daremo il tormento ai criminali che hanno fatto un nuovo affronto alla città di Andria e alla provincia Bat. Il nostro obiettivo è dare più sicurezza al territorio e per questo abbiamo lavorato anche per recuperare fondi sulla questura che oggi sono messi finalmente in sicurezza e quindi ci sono una serie di attività che devono aumentare la percezione di sicurezza dei cittadini». In merito agli ultimi due eventi delittuosi, Sibilia ha aggiunto che nel corso del comitato ha interloquito con l’autorità giudiziaria, riferendo che le indagini sono «in stato avanzato». «Quello che non deve succedere - ha aggiunto Sibilia - è che ci siano nuovi episodi del genere, quindi io sono fiducioso sul fatto che ci sia una sinergia tale da poter finalmente tranquillizzare gli andriesi».

«Ci sono questioni e criticità comuni a tutto il Sud perché qui la criminalità organizzata si attacca al tessuto sociale ma arrivano anche segnali importanti, di persone che reagiscono e su questo vogliamo puntare, perché oltre alla prevenzione e alla repressione è importante la collaborazione dei cittadini. Per questo il mio invito, agli andriesi e ai cittadini della Bat, è a denunciare perché lo Stato è presente, i cittadini devono sapere che lo Stato è al loro fianco, non abbiate paura, lo stiamo facendo anche in una realtà complessa come Napoli, ci siamo, non ce ne stiamo lavando le mani, siamo in grado di darvi tutto il supporto e la sicurezza necessaria». Lo ha detto il sottosegretario all’Interno Sibilia a Barletta, a margine del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica dopo gli omicidi di Andria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie