Domenica 17 Gennaio 2021 | 16:54

NEWS DALLA SEZIONE

Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 
L'inchiesta
Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, il centrocampista Maita torna negativo

Bari calcio, il centrocampista Maita torna negativo

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggianel foggiano
San Severo, aggredito blogger e incendiata la sua auto: indaga la polizia

San Severo, aggredito blogger e incendiata la sua auto: indaga la polizia

 
ItaliaL'evento
Il Covid non ferma la Fiera del Fischietto di Rutigliano: onorata con un flash mob sui balconi

Il Covid non ferma la Fiera del Fischietto di Rutigliano: onorata con un flash mob sui balconi

 
PotenzaNel Potentino
Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Francesco Boccia

Bisceglie, al via «Digithon»,
«Giovani il nostro patrimonio»

giovani imprenditori

BISCEGLIE - «Digithon non è un luogo di autocelebrazioni, i giovani e i ragazzi sono il nostro patrimonio e noi abbiamo il dovere non solo di investire ma di puntare tutto quello che abbiamo su di loro, perché non è che ci sia un piano 'B', né per gli italiani né per gli europei». Lo ha detto il presidente di Digithon, Francesco Boccia, a margine della cerimonia di apertura ufficiale della edizione 2018 della maratona digitale che si svolge in Puglia, a Bisceglie, da questa sera a domenica prossima 9 settembre.

«Purtroppo - ha aggiunto - abbiamo perso la partita negli ultimi 20 anni, l’abbiamo persa con gli Stati Uniti, con la Russia e con la Cina, e siamo responsabili noi, italiani ed europei: un pò per la nostra età - ha rilevato Boccia - siamo mediamente più anziani, un pò perché abbiamo pensato che la rete fosse solo libertà di fare quello che si voleva e invece è una straordinaria opportunità, come dimostreranno le relazioni di queste sere e diranno tutti quelli che passeranno da qui».

«Però - ha evidenziato - è in ballo la democrazia, la sicurezza della nostra democrazia, e soprattutto l’idea che abbiamo di commercio e di logistica, cioè la libertà di essere cittadini e di essere imprenditori». «Noi - ha concluso - possiamo migliorare e recuperare il tempo che abbiamo perso se puntiamo tutto su questi ragazzi».

«Le start-up di Digithon - ha spiegato Boccia - gareggiano in una maratona vera e dura: una vince, altre sei verranno premiate e tutte ci aiutano a costruire una idea di futuro diversa». «Sono tutte di alto livello - ha sottolineato - e mi aspetto progetti che possano consentire al Paese di fare un salto di qualità e non solo a chi li presenta di fare business come è giusto che sia».
«I nostri ragazzi - ha evidenziato - non hanno nulla da invidiare alla Silicon valley, e dobbiamo affrontare gli altri a viso aperto perché dobbiamo avere la consapevolezza che i ragazzi italiani possono giocarsi la partita alla pari con qualsiasi eccellenza americana».

Tra gli ospiti della serata ci sono Giorgio Metta dell’Istituto Italiano di Tecnologia (ITT) e capo progetto 'IClub'; l’ad di Poste Italiane, Matteo Del Fante, e il ministro delle Politiche agricole, Gian Marco Centinaio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie