Sabato 17 Agosto 2019 | 16:37

NEWS DALLA SEZIONE

I numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
L'aggressione
«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

 
Nel nordbarese
Andria, in un casolare abbandonato trovato materiale esplosivo

Andria, in un casolare abbandonato trovato materiale esplosivo

 
Denunciata una terza persona
Barletta, finge di vendere bibite, in realtà spaccia cocaina: arrestato con la moglie

Barletta, finge di vendere bibite, in realtà spaccia cocaina: arrestato con la moglie

 
La tragedia
Trani, annega un 63enne: forse stroncato da un malore

Trani, annega un 63enne: forse stroncato da un malore

 
Criminalità
Trani, rapinatori aggrediscono in casa una anziana a Capirro

Trani, rapinatori aggrediscono in casa una anziana a Capirro

 
L'episodio il 2 agosto
Canosa, picchiano un disabile ad una festa: arrestato 19enne

Canosa, branco picchia un disabile ad una festa: arrestato 19enne

 
Il caso
Trani, è caos per il 118, la denuncia: «Accordi stravolti»

Trani, è caos per il 118, la denuncia: «Accordi stravolti»

 
Nel centro storico
Andria, scoperto "taxi della cocaina": arrestato pusher

Andria, scoperto "taxi della cocaina": arrestato pusher

 
Il lavoro oltreoceano
Fuga di cervelli, da Bisceglie negli Usa: le storie di un medico e un musicista

Fuga di cervelli, da Bisceglie negli Usa: le storie di un medico e un musicista

 
Paura nel nordbarese
Bisceglie, gambiano con sospetta tbc scappa dall'ospedale: rintracciato

Bisceglie, gambiano con sospetta tbc scappa dall'ospedale: rintracciato

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecce24-26 agosto
Lecce si prepara alla Festa di Sant'Oronzo: il programma e le info utili

Lecce si prepara alla Festa di Sant'Oronzo: il programma e le info utili

 
BariLo spettacolo
«I Capuleti e i Montecchi»: l'amore tra Romeo e Giulietta torna a vivere ad Acquaviva

«I Capuleti e i Montecchi»: l'amore tra Romeo e Giulietta torna a vivere ad Acquaviva

 
MateraTragedia nel Materano
Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

 
BatI numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
TarantoBeccati dalla polizia
Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
FoggiaIl caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
PotenzaAll'ospedale San Carlo
Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

 

i più letti

Francesco Boccia

Bisceglie, al via «Digithon»,
«Giovani il nostro patrimonio»

giovani imprenditori

BISCEGLIE - «Digithon non è un luogo di autocelebrazioni, i giovani e i ragazzi sono il nostro patrimonio e noi abbiamo il dovere non solo di investire ma di puntare tutto quello che abbiamo su di loro, perché non è che ci sia un piano 'B', né per gli italiani né per gli europei». Lo ha detto il presidente di Digithon, Francesco Boccia, a margine della cerimonia di apertura ufficiale della edizione 2018 della maratona digitale che si svolge in Puglia, a Bisceglie, da questa sera a domenica prossima 9 settembre.

«Purtroppo - ha aggiunto - abbiamo perso la partita negli ultimi 20 anni, l’abbiamo persa con gli Stati Uniti, con la Russia e con la Cina, e siamo responsabili noi, italiani ed europei: un pò per la nostra età - ha rilevato Boccia - siamo mediamente più anziani, un pò perché abbiamo pensato che la rete fosse solo libertà di fare quello che si voleva e invece è una straordinaria opportunità, come dimostreranno le relazioni di queste sere e diranno tutti quelli che passeranno da qui».

«Però - ha evidenziato - è in ballo la democrazia, la sicurezza della nostra democrazia, e soprattutto l’idea che abbiamo di commercio e di logistica, cioè la libertà di essere cittadini e di essere imprenditori». «Noi - ha concluso - possiamo migliorare e recuperare il tempo che abbiamo perso se puntiamo tutto su questi ragazzi».

«Le start-up di Digithon - ha spiegato Boccia - gareggiano in una maratona vera e dura: una vince, altre sei verranno premiate e tutte ci aiutano a costruire una idea di futuro diversa». «Sono tutte di alto livello - ha sottolineato - e mi aspetto progetti che possano consentire al Paese di fare un salto di qualità e non solo a chi li presenta di fare business come è giusto che sia».
«I nostri ragazzi - ha evidenziato - non hanno nulla da invidiare alla Silicon valley, e dobbiamo affrontare gli altri a viso aperto perché dobbiamo avere la consapevolezza che i ragazzi italiani possono giocarsi la partita alla pari con qualsiasi eccellenza americana».

Tra gli ospiti della serata ci sono Giorgio Metta dell’Istituto Italiano di Tecnologia (ITT) e capo progetto 'IClub'; l’ad di Poste Italiane, Matteo Del Fante, e il ministro delle Politiche agricole, Gian Marco Centinaio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie