Lunedì 26 Settembre 2022 | 10:55

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,91%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,46%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,85%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,07%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,12%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,24%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,81%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,29%

Movimento 5 Stelle

 

Francesco Boccia

Bisceglie, al via «Digithon»,
«Giovani il nostro patrimonio»

giovani imprenditori

07 Settembre 2018

BISCEGLIE - «Digithon non è un luogo di autocelebrazioni, i giovani e i ragazzi sono il nostro patrimonio e noi abbiamo il dovere non solo di investire ma di puntare tutto quello che abbiamo su di loro, perché non è che ci sia un piano 'B', né per gli italiani né per gli europei». Lo ha detto il presidente di Digithon, Francesco Boccia, a margine della cerimonia di apertura ufficiale della edizione 2018 della maratona digitale che si svolge in Puglia, a Bisceglie, da questa sera a domenica prossima 9 settembre.

«Purtroppo - ha aggiunto - abbiamo perso la partita negli ultimi 20 anni, l’abbiamo persa con gli Stati Uniti, con la Russia e con la Cina, e siamo responsabili noi, italiani ed europei: un pò per la nostra età - ha rilevato Boccia - siamo mediamente più anziani, un pò perché abbiamo pensato che la rete fosse solo libertà di fare quello che si voleva e invece è una straordinaria opportunità, come dimostreranno le relazioni di queste sere e diranno tutti quelli che passeranno da qui».

«Però - ha evidenziato - è in ballo la democrazia, la sicurezza della nostra democrazia, e soprattutto l’idea che abbiamo di commercio e di logistica, cioè la libertà di essere cittadini e di essere imprenditori». «Noi - ha concluso - possiamo migliorare e recuperare il tempo che abbiamo perso se puntiamo tutto su questi ragazzi».

«Le start-up di Digithon - ha spiegato Boccia - gareggiano in una maratona vera e dura: una vince, altre sei verranno premiate e tutte ci aiutano a costruire una idea di futuro diversa». «Sono tutte di alto livello - ha sottolineato - e mi aspetto progetti che possano consentire al Paese di fare un salto di qualità e non solo a chi li presenta di fare business come è giusto che sia».
«I nostri ragazzi - ha evidenziato - non hanno nulla da invidiare alla Silicon valley, e dobbiamo affrontare gli altri a viso aperto perché dobbiamo avere la consapevolezza che i ragazzi italiani possono giocarsi la partita alla pari con qualsiasi eccellenza americana».

Tra gli ospiti della serata ci sono Giorgio Metta dell’Istituto Italiano di Tecnologia (ITT) e capo progetto 'IClub'; l’ad di Poste Italiane, Matteo Del Fante, e il ministro delle Politiche agricole, Gian Marco Centinaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725